Gibson Guitar Board: Piccolo ampli da camera - Gibson Guitar Board

Jump to content

Page 1 of 1
  • You cannot start a new topic
  • You cannot reply to this topic

Piccolo ampli da camera

#1 User is offline   GuidoBlackmore 

  • Advanced Member
  • Group: Members
  • Posts: 430
  • Joined: 15-February 10

Posted 24 February 2017 - 03:23 AM

Ciao a tutti, vorrei abbinare alla mia Les Paul un piccolo amplificatore valvolare da suonare in camera.
Non vorrei spendere grandi cifre perchč potrei suonarlo con un minimo di volume solo il sabato e la domenica mattina. Gli altri giorni devo suonare in cuffia, ragion per cui sto usando al momento la pedaliera zoom g3.
Provengo da un blackstar ht5r, piccola testata da 5 watt a valvole che aveva un bel suono e mi ha sempre soddisfatto. L'ho venduta in un momento di sconforto perchč non avendo la rpesa di terra a casa i ronzii sono tremendi. Per questo non vorrei spendere un capitale su un ampli che comunque mi farebbe forte ronzio e potrei usare saltuariamente. C'č qualcosa tipo un pedale noise gate che puņ elimiare i ronzii?
Ovviamente vorrei sperimentare qualcosa di diverso dal blackstar e di basso wattaggio.
I miei generi prediletti sono Deep Purple, Led Zeppelin e Whitesnake, se ci trovo anche un pulito decente meglio ancora.
Posted Image Posted Image
0

#2 User is offline   Gontur 

  • Advanced Member
  • Group: Members
  • Posts: 419
  • Joined: 09-February 13

Posted 24 February 2017 - 03:41 AM

Dalla situazione che descrivi ti sconsiglio un amplificatore valvolare. Anche un amplificatore da 1 watt non lo sfrutteresti a dovere.
0

#3 User is offline   Mr. C.O. Jones 

  • Advanced Member
  • Group: Members
  • Posts: 1320
  • Joined: 20-May 14
  • LocationValencia, Spain

Posted 01 March 2017 - 03:23 AM

Io provarei il Orange Micro Dark.
Eh perfetto per classic rock ma si puņ far anche il metal. E un hybrid solo una 12ax7 nel previo.
Suona molto bello anche a volumi bassi, ma cuesto little bastardo puņ sorprendere con una 4x12 con celestion.
Headphone in, e il gran plus: loop per effetti. Con tutto il gain al massimo non bisogni nemmeno fuzz.


Marcos
0

#4 User is offline   elric 

  • strimpellatore sinistro
  • Group: Members
  • Posts: 2470
  • Joined: 15-December 09
  • LocationTorino

Posted 03 March 2017 - 12:30 AM

View PostMr. C.O. Jones, on 01 March 2017 - 03:23 AM, said:

Io provarei il Orange Micro Dark.
Eh perfetto per classic rock ma si puņ far anche il metal. E un hybrid solo una 12ax7 nel previo.
Suona molto bello anche a volumi bassi, ma cuesto little bastardo puņ sorprendere con una 4x12 con celestion.
Headphone in, e il gran plus: loop per effetti. Con tutto il gain al massimo non bisogni nemmeno fuzz.





... perņ con quello il pulito te lo scordi....

... io a casa dovendo suonare a volumi infimi uso la testatina Blackstar HT1R abbinata ad una cassa 1x12 e non mi trovo malaccio...
andrea


My Mercatino
0

#5 User is offline   GuidoBlackmore 

  • Advanced Member
  • Group: Members
  • Posts: 430
  • Joined: 15-February 10

Posted 03 March 2017 - 02:24 AM

Ciao e grazie per i preziosi spunti.
Alcuni giorni fa sono stato a casa del mio vecchio maestro per attaccare la Les Paul su un ampli degno di tale nome: un jcm 800 brown da 100 watt con cassa 4x12. Va da se che questo ampli non è utilizzabile in appartamento. Nei brevi secondi in cui abbiamo potuto alzare leggermente il volume era godimento puro, ma come detto è troppo potente: è un ampli da stadio!
Così abbiamo attaccato la chitarra al champ 12, un piccolo combo fender da 10 watt circa. Anche qui i risultati sono stati gli stessi: sia su pulito che su distorsione, l'ampli ha una resa scadente con volumi bassi. Bisogna tirarlo almeno a metà volume per sentire un bel suono, ricco di frequenze. Vi lascio immaginare come suonasse forte un 10 watt valvolare in casa a metà volume: inutilizzabile.
Anche io ricordo bene che il mio blackstar da 5 watt a metà volume era inusabile. Il fatto è che bisogna smuovere un pò il cono altrimenti a bassi volumi il suono è sempre scatolettoso, non si sentono i bassi ecc.
Voi come fate? Non si può suonare in appartamento, soprattutto la sera quando si torna a casa dopo una giornata di lavoro!
Fino a quando non mi trasferirò sarò costretto a suonare in cuffia con lo zoom g3 (senza contare il ronzio della mancata presa a terra del mio impianto elettrico)... Amen!
Posted Image Posted Image
0

#6 User is offline   Gontur 

  • Advanced Member
  • Group: Members
  • Posts: 419
  • Joined: 09-February 13

Posted 03 March 2017 - 08:02 AM

E' un bel problema. A volumi da appartamento hai zero resa sonora. Anche a livello di esercizio i bassi volumi non ti permettono di sviluppare un tocco corretto e ben modulato.
La soluzione č cambiare casa o trovare una sala prove dove rifugiarsi per un paio di orette a settimana.
0

#7 User is offline   GuidoBlackmore 

  • Advanced Member
  • Group: Members
  • Posts: 430
  • Joined: 15-February 10

Posted 08 March 2017 - 03:08 AM

Gontur, purtroppo sono arrivato alla tua stessa conclusione.
Perņ cerco di guardare il bicchiere mezzo pieno: poter tornare a casa la sera e suonare a qualsiasi ora della notte in cuffia č un grande risultato, impensabile fino a non molti anni fa.
Posted Image Posted Image
0

#8 User is offline   Gontur 

  • Advanced Member
  • Group: Members
  • Posts: 419
  • Joined: 09-February 13

Posted 08 March 2017 - 07:11 AM

Certo!
Guarda che durante la settimana suono SEMPRE in cuffia con le VoxAmphones e sia ringraziato il cielo, aggiungo.
Una sera alla settimana mi rifugio in sala prove con il gruppo e apro le porte dell'inferno con il Mesa Roadster :)
0

#9 User is offline   il postino 

  • Gibson addict
  • Group: Members
  • Posts: 1337
  • Joined: 28-December 07

Posted 09 March 2017 - 10:24 AM

Non mi stancherò mai di dirlo. In queste situazioni l'unica cosa che mi ha dato soddisfazioni è lo Yamaha THR10. Suonabile in condominio anche senza cuffie.
Luca
----------------------------------------------------------------
My Mercatino
0

#10 User is offline   GuidoBlackmore 

  • Advanced Member
  • Group: Members
  • Posts: 430
  • Joined: 15-February 10

Posted 15 March 2017 - 09:15 AM

View Postil postino, on 09 March 2017 - 10:24 AM, said:

Non mi stancherņ mai di dirlo. In queste situazioni l'unica cosa che mi ha dato soddisfazioni č lo Yamaha THR10. Suonabile in condominio anche senza cuffie.

Sembra un oggetto interessante, me ne puoi parlare?
Posted Image Posted Image
0

#11 User is offline   il postino 

  • Gibson addict
  • Group: Members
  • Posts: 1337
  • Joined: 28-December 07

Posted 15 March 2017 - 02:43 PM

View PostGuidoBlackmore, on 15 March 2017 - 09:15 AM, said:

Sembra un oggetto interessante, me ne puoi parlare?


Sarņ breve senza perdermi in fronzoli. E' l'unico "aggeggio" che ho provato che mi abbia dato soddisfazioni sonore e di risposta al tatto a volumi infimi da poter essere suonato in condominio ad orari serali inoltrati con il resto della famiglia a letto senza cuffie..... penso di aver detto tutto :-)
Luca
----------------------------------------------------------------
My Mercatino
0

#12 User is offline   GuidoBlackmore 

  • Advanced Member
  • Group: Members
  • Posts: 430
  • Joined: 15-February 10

Posted 22 March 2017 - 09:16 AM

Ti ringrazio!
Posted Image Posted Image
0

Share this topic:


Page 1 of 1
  • You cannot start a new topic
  • You cannot reply to this topic

1 User(s) are reading this topic
0 members, 1 guests, 0 anonymous users