Jump to content
Gibson Brands Forums

mosquito3

Members
  • Posts

    3,131
  • Joined

  • Last visited

Reputation

30 Neutral

Profile Information

  • Gender
    Not Telling
  • Location
    Rome, Italy
  1. Io invece se ne dovessi scegliere una basandomi su questo video andrei di Custom tutta la vita
  2. eeehhh, io ti auguro ovviamente una pronta guarigione. Non voglio infierire ma ieri è stata una giornata straordinaria. Tempo fantastico, neve perfetta. Abbiamo fatto i quattro passi al contrario di come li abbiamo fatti l'altra volta io e te. Credo sia stata una delle giornate sciistiche più bella della mia vita. Bello anche oggi ma si è annullato nel primo pomeriggio, siamo stati alla Gran Risa. Sono distrutto!
  3. Qui il tempo non è stato proprio pessimo. Stanotte ha nevicato di continuo. Stamattina vento ma fino alle 10 circa. È stato nuvoloso ma nel primissimo pomeriggio si è anche aperto il cielo. Comunque abbiamo sciato tutto il giorno!!!! Peccato Mauro non incontrarci. Mi dispiace proprio :-(
  4. Mountain sono arrivato ora a Canazei! Se ti vuoi fare un giro io riparto Domenica ;-) Saluti
  5. La '54 che ho qui con me è una Pre Historic del 1992. Le specifiche non sono così accurate come le piu moderne Historic. Ermanno ha detto praticamente tutto, aggiungo solo che la chitarra ha uno short tenon e il top in mogano sembrerebbe incollato. E si, il pickup al manico è un bellissimo staple in Alinico V mentre quello al ponte un semplice P-90. Chitarra veramente libidinosa
  6. Grazie ragazzuoli, sapevo avreste apprezzato. Quella Custom '54 Reissue me l'ha mollata per qualche giorno un amico. Chitarra straordinaria anche se avrebbe bisogno di qualche lavoretto (capotasto, sellette nuove, forse una rettifca). Il P90 al ponte deve essere il pickup piu bello e dinamico che abbia mai sentito. Ha tutta la grinta di un humbucker e tutta la dinamica di un single coil. Con le mie monocanali non ho nemmeno quasi bisogno di toccare il pot del volume in quanto si riesce a gestire il pickup anche solo con la plettrata....semplicemente strepitoso. In più metteteci che sta chitarra ha un'ampiezza armonica straordinaria et voilà...il capolavoro è servito
  7. La '54 non è la mia purtroppo (le altre due si però ), ma ho pensato che sto trittico andasse ugualmente immortalato
  8. Mauro non te spaventà, ma stanotte t'ho sognato
  9. Non rompe, per me SHG senza de te non sarebbe la stessa cosa.. Comunque basta che lasci soldi e carta de credito a casa...facile facile, come faccio io Ma invece lullo se sente piu da ste parti?
  10. Jackkuzzo caro, invece ci si vede a SHG quest'anno?
  11. Verissimo! E' straordinario senza fare cose fuori dall'ordinario. Rick: sai che ti dico, io comincerei proprio dai due disconi live "Strangers in the night" per gli UFO e "One night at Budokan" per gli MSG.
  12. Hahahaha...e vabbè, tutte schiappe insomma Per Riccardino: Di Michael Schenker, oltre che i dischi con gli UFO, ascoltati la roba successiva con gli MSG. Gruppo tecnicamente strepitoso, con una sezione ritmica da paura!! A me fanno impazzire i loro live di quel periodo. Cercati "One night at Budokan", li mi pare ci fosse addirittura Cozy Powell alla batteria. Michael suonava abbestia in quesgli anni, non sgarrava una nota una, bending perfetti e quel vibrato lento e ampissimo....mmmmmm. Per me rimane uno dei piu gradi guitar hero! Qui con gli UFO per un hard rock in perfetto stile anni '70. Riffone cafonissimo ed eccezionale! http://www.youtube.com/watch?v=88iX4kS2r_g Qui gli MSG nel loro periodo migliore forse. Performance straordinaria e perfettamente eseguita su questo pezzo strumentale
  13. Sai che non ti ricordavo così rockkettaro?
  14. Ottimi consigli quelli del principe (e gran pezzo postato da elric). Appena ho dieci minuti ti aggiungo anche io un paio di cosette
  15. Buahahahaha, Mauro hai creato un mostro....
×
×
  • Create New...