Jump to content
Gibson Brands Forums

Alnico

All Access
  • Content Count

    4,824
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Alnico

  1. Ciao e benvenuto. la chitarra sembrerebbe riverniciata, ma dalle foto si capisce poco sui particolari. Il seriale, oltre all'abbondante finitura è anche mal distanziato, rimane il fatto che comunque in quel periodo erano anche stampati. se apri il vano potenziometri potrai leggere la data degli stessi stampata sulla cover, non sono databili come la chitarra, ma possono indicare se non altro un periodo di costruzione approssimativo. Quando apri il vano potenziometri puoi controllare se vi sono segni di vernice precedente e se sei fortunato anche la data di fabbricazione della chitarra stampata ad inchiostro sull'acero. Tornando alla verniciatura invece, non c'è motivo logico di riverniciare una chitarra se non per la rottura del manico, cosa che è molto probabile visto che la voluta è stata coperta di vernice coprente. Come anticipato ,dalle foto non si può valutare molto, ma puoi controllare tu alcune cose. metti un righello al centro delle viti del tom e controlla che il centro della manopola del volume (pick-up manico) sia leggermente arretrata di un 5mm il colore scuro della chitarra non deve essere nero, portala fuori al sole e controlla che sia marrone scuro. il tobaccoburst , comunque, non aveva sfumature di rosso, quindi toglierei la campana del trussrod e controllerei se all'interno si vedono crepe o segni di collanti. Controlla molto bene sotto una luce forte, la parte superiore della paletta, dove c'è il diamante splittato e cerca di capire se ci sono pieghe, crepe o segni sul laminato (tecnicamente segni tangenziali alla linea retta del manico). Se non trovi nulla, al prossimo cambio corde togli i tuners e controlla se si vede qualcosa dei fori.
  2. ma al numero 8 è possibile? sapevo che avesse dilapidato tutto in alcol..
  3. al primo posto un bassista ed al secondo un....vabbè... Keith Richards è un po una furbata...è quello che tecnicamente ha avuto più tempo per raccimolare
  4. o anche questa.. http://www.ebay.it/itm/222337190383?_trksid=p2060353.m1438.l2649&ssPageName=STRK%3AMEBIDX%3AIT
  5. L'altra sera su rai5 c'era uno speciale di quando Zappa andò in Sicilia....
  6. Custodia a parte, sembra buona. Un prezzo abbastanza onesto se teniamo conto che normalmente chiederebbero il doppio solo perché dell'81. se qualcuno è realmente interessato (tempo permettendo) potrei andare a provarla ,visto che il tipo sembra essere da queste parti.
  7. Impossibile...nessuno mai oserebbe sfidarmi su questo terreno, nemmeno Battisti
  8. Bravi veramente! invidio molto la vostra capacità musicale!
  9. Secondo me le rompono apposta! ....sembra strano, ma almeno son sicuri di venderle \:D/
  10. hahah, vero! non so perché , ma non ci avevo fatto caso chissà la Custom com'è!?!
  11. mora indubbiamente! ..hemmm, scusate, volevo dire.... Gibson indubbiamente!
  12. ma poi mi chiedo...tutte da Thoman vanno a finire ste ciofeche? no, perché se arrivano sane e poi fanno sta fine bisognerebbe domandarsi almeno il perché di tutto ciò.
  13. per 710 la prendo sana usata che è meglio!
  14. Forse non ci siamo capiti, ma le foto del sito e le tue ci stanno a pennello!. guarda la voluta della tua chitarra e guarda quella di scolopendra, noterai che la voluta di scolopendra è ben delineata, rispetto alla tua che assomiglia molto stondata. Questo fa suggerire la possibile riverniciatura del manico per una probabile rottura. http://www.scolopendra.it/gibson_les_paul_custom_black_beauty_1973_cv8273_.jpg?f=L3dlYi9odGRvY3Mvd3d3LnNjb2xvcGVuZHJhLml0L2hvbWUvL2ZvdG8vY3Y4MjczLTguanBn&w=1000
  15. che sia più lucida sul manico ci sta, essendo la parte della chitarra più maneggiata è normale. comunque più o meno sai che dovrebbe essere posta tra il 71fine-74.
  16. Ok, ma io che vengo ad Oristano 4 volte l'anno potresti farmela almeno provare no?
  17. Giusto, ma in quali anni? Sinceramente una fresata a legno nudo come quella non mi è mai capitata , che poi non vuol dire che non sia originale, ma un dubbio a me viene. A parte la fresata che non è di certo il punto più dubbioso, mi soffermerei sulla voluta e sul trasparente. con le foto si sa.....non c'è mai un reale confronto, ma a pelle c'è qualcosa che mi fa pensare ad un refinish. Detto questo , per mio conto, non cambia nulla sulla qualità e bontà della chitarra, anche perché se è ferma e perfetta da anni, qualsiasi cosa sia stata fatta è indubbiamente fatta bene. Aspetto responso sul colore sotto il sole
  18. Di sicuro le cover ai PU qualcuno le ha tolte. ci sono dei segni strani sopra il capotasto che sembrano residui di trasparente. la voluta, come detto mi sembra molto stondata......che può starci visto che erano suscettibili della lavorazione a mano. comunque dalle foto è difficile giudicare, ma nel contesto siamo , come anticipato, dal 71 al 74 circa. il numero di serie deve esserci, se non si intravede nulla, ma proprio nulla, allora c'è qualcosa che non quadra e che si spiegherebbe facilmente con una riverniciatura.
  19. Le foto non aiutano.., ma...... porta la chitarra al sole e dimmi se il nero ti sembra verde scuro o se rimane nero. Ho il presentimento sia stata riverniciata. Il manico sembra mogano, quindi probabilmente pre 75. tra l'altro sembra un tre pezzi , il che escluderebbe il '68-71/72 circa. Ci sono delle cose strane....il vano potenziometri sembra rifresato sotto i pots, come se fossero stati sostituiti con dei potenziometri più corti degli originali... poi c'è la voluta che sembra smussata, solitamente il bordo è più delineato...
  20. Ciao, senza foto più dettagliate non è possibile darti una risposta certa. gli Sprague sono neri con scritte rosse, giusto? il numero che serve è stampato in posizione opposta al 70-027 e potrebbe essere una cosa tipo 1377x51 dove al posto della X c'è l'anno di fabbricazione del decennio '70s dalla conformazione del diamante e dal logo posso dirti che al 99% non è di fine anni '60. Potrebbe però essere tranquillamente dal '71 in su. escluderei anni dopo il 76. se riesci a darci altre info potremmo essere , forse, un po più precisi. a grandi linee , per scremare un po tutto, servirebbe sapere se si intravedono delle crepe continue lungo tutto il fianco del body o in alternativa se ,da dentro il vano potenziometri, si riesce a capire che tipo e quanti strati di legno ci sono. Togli la campana del TR e vedi se riesci a capire che tipo di legno c'è. Sempre riguardante il manico, devi controllare (ci saranno sicuramente delle crepe sul retro della paletta)se è composto da un pezzo o da tre pezzi. Solitamente il manico in tre pezzi presenta 4 crepe suddivise in parti quasi uguali sul retro paletta, se ve ne sono solo due ai lati estremi, il manico è in pezzo unico il che diventa interessante il top , verso i bordi è incavo o scende sempre bombato? voluta? Altra cosa...può accadere che il numero di serie non si veda per vari motivi, bisogna però controllare bene in controluce se si intravede qualche segno che posso indicare una scritta assorbita dal colore. In linea di massima potrei azzardare un '73-74, ma senza ulteriori informazioni rimane un azzardo
  21. Mah!!! la SG sul maresciallo suonava da dio
  22. io ne avevo tre di questa serie, la 28 che era la custom con i p90, la 14 che era una classic con gli H90 e la 6 che era una SG '61 con i'57
  23. se non ricordo male i '57
×
×
  • Create New...