Jump to content
Gibson Brands Forums

norway

All Access
  • Content Count

    544
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

6 Neutral

About norway

  • Rank
    Advanced Member
  1. Hi to everyone and excuse for my English I'm from Italy... some years ago I have bought a beautiful Gibson ES335 Birdseye "hand selected" Vintage sunburst (it's came with case Gibson Custom). The guitar is fantastic and I supposed quite rare (I don't see many around with this finish). I would like to know what is its current market value? if I wanted to sell it today how much I could ask? Thank you
  2. Se posso, provo a dire la mia. Belaqua io al posto tuo eviterei i combo, pesano moltissimo (sopratutto se con 2 coni) e avresti meno flessibilità... nel senso che dovresti "accontentarti" un pò delle scelte tecniche della casa produttrice, mentre prendendo cassa e testata potresti decidere secondo i tuoi gusti quale cab abinare alla tua testa. Inoltre in molti contesti live troveresti già le casse sul palco e quindi potresti portarti dietro solo la testata (...un notevole vantaggio direi). Per quanto rigurda le casse io ti consiglio le Dragoon, non so se già le conosci... sono casse di fattura superlativa, con una resa pazzesca. Il peso di queste casse è a dir poco stupefacente, solo 18Kg per una 2x12!!!! Le puoi commissionare scegliendo tra diversi tipi di cono celestion. Inoltre, cosa non meno importante per me, 100% Made in Italy!!! Unico contro è il costo (poco meno di 800€ x la 2x12) ma su mercatino potresti valutare un buon usato (le trovi intorno ai 500€). Io ho preso una 2x12 con V30 e ne sono soddisfattissimo, l'ho abinata ad un Orange TH30 e ti posso solo dire cose positive...
  3. Prima di tutto mi preme sottolineare sin da subito il mio apprezzameto per le parole del Postino... sagge ed utili a far tornare il foro un luogo migliore! Accolgo sentitamente l'invito a riflettere ognuno sulle proprie azioni prima di dire o fare qualcosa che possa creare imbarazzo o problema ad altri e in tal senso mi sento di dover chiedere scusa al foro perchè, essendo stato io a richiedere l'intervento di Alnico, almeno in parte mi sento responsabile di quanto accaduto (mi riferisco al primo "caso"). Vorrei anche precisare però che (per i motivi espressi perfettamente dallo stesso moderatore) il mio risentimento non è stato un capriccio... mi sono sentito indirettamente coinvolto... da Meridionale onesto e che lavora vi assicuro che nel 2012 ascoltare ancora certe "battutine" non è piacevole... cmq intervengo non x tornare nel merito della diatriba ma per quotare il Postino e tutti quelli che mi hanno preceduto... e per dare il mio supporto totale ad Alnico a cui chiedo di riflettere bene sulla sua decisione e di tornare sui suoi passi. Credo che il suo operato, aldilà delle critiche di pochi, sia apprezzato un pò da tutti. In qualsiasi forum non esiste un Moderatore che soddisfi le attese o le aspettative di tutta la comunità... è impossibile, ci sarà sempre qualcuno che avrebbe agito diversamente o avrebbe detto parole migliori. Proprio per questi motivi penso che le critiche (quando civili e rispettose)vadano ascoltate e magari accolte altrimenti vanno fatte scivolare addosso senza troppi pensieri! Spero che l'amarezza e "l'imbarazzo" emerso nelle ultime vicende lasci quanto prima questo luogo così caro! Buona giornata a tutti
  4. concordo... una cosa simile non è accettabile! Passi il primo difetto ma poi l'ampli sarebbe dovuto tornare come nuovo... Mi capitò una cosa simile con un lettore CD Hi-Fi... al terzo giro a vuoto in assistenza la casa madre me ne spedì uno nuovo di pacca!!!
  5. bhà sarà tamarra ma piace anche a me :P ...dal vivo, sul palco deve essere una figata P.S. anzi a guardarla bene starebbe benissimo accanto la mia Triamp
  6. norway

    Utilità

    come suggerito posto un utile schemino grafico riguardante alcune delle principali tipologie di frets
  7. bello davvero! anche se c'è da dire che non sono un grande fan dei single coil, anzi non mi piacciono quasi per nulla <_< ... adoro gli humbucker, sia in distorto che in pulito! come sempre è una scelta soggettiva ma per me anche per quanto riguarda i puliti, non c'è storia... non c'è nulla di meglio di un bel humbucker al manico bello corposo e caldo (il 57 al manico sulla 335 ad es. per me rappresenta il massimo della goduria )
  8. mo ti provoco un pò allora... e questa allora?!?
  9. Ciao Nicolas, anche io avevo il tuo stesso dubbio riguardo la finitura... anche io ero indeciso tra la silverburst e la classica ebony, alla fine scelsi la mora, vedendola in rete la silverburst mi piaceva davvero tanto ma quando le vidi in negozio posta l'una vicino l'altra, non ebbi alcun dubbio... la silverburst a confronto mi sembrava "spenta"... son gusti eh... riguardo alla tastiera in ebano, non so precisamente da quando abbiano introdotto i nuovi materiali sulle custom (presumo fine 2011 primi 2012) ma posso dirti che la mia è del 2010 ed ha la tastiera rigorosamente in ebano. Sui P.U. se parli 490/498 allora sono essere gli stessi che monta anche la custom (salvo non intenda acquistare una qualche reissue ) ...in realtà a fare la differenza (oltre all'ebano) sono le finiture, la qualità dei legni (voglio sperare ), le meccaniche e (essendo una custom shop) una maggior cura nella costruzione.
  10. ...io la mano la terrei talmente ferma che non la sfiorerei nemmeno col pensiero... iolo farei montare da chi te l'ha venduta in alternativa la porterei da un liutaio... lo so sono esagerato ma se non si è pratici come il sottoscritto si rischia l'infarto (IMHO) P.S: ache io eviterei colle e robe simili... o lo si fa per bene o meglio lasciarla così com'è
  11. Finalmente dai il top è veramente bello... mi piace molto la "sovrapposizione" plain/flamed
  12. ...troppo personale sto discorso, ognuno ha il proprio stile e la propria "filosofia", non vi è una regola da seguire. Anche a me non piace spingere eccessivamente sugli FX, anzi ne uso giusto il minimo indispensabile e perlopiù come ambiente o per "colore", ci sono alcuni FX che non acquisterei mai (vedi whammy :-& ) ma in certi stili e in certi contesti sono assolutamente indispensabili. Basta citare i musicisti che hai nominato prima o il grande Gilmour (citato da Bobbe) appunto @ Buras:
  13. generalmente non amo intervenire in questo genere di topic... ma i Purple per me hanno rappresentato davvero l'inizio di una grande passione che credo non mi abbandonerà mai... ricordo come se fosse ieri la prima volta che mio padre mi fece ascoltare In Rock... avevo solo 11 anni, da allora la mia vita cambiò! Grande Jon Lord
  14. Ecco questa è una delle poche signature che acquisterei... non conosco tale Matsumoto, ma sta dublecut è spettacolare
×
×
  • Create New...