Jump to content
Gibson Brands Forums

GuidoX

Members
  • Content Count

    35
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

2 Neutral

About GuidoX

  • Rank
    Member
  • Birthday 12/09/1974

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Rome, Italy
  1. Here's mine... it's a 2011 Iced Tea R9 VOS
  2. Grazie a tutti per le risposte! Alla fine per ora ho seguito con successo il consiglio di Nitronoy ovvero chi fa da sé fa per tre :-D Il problema era un'action non più ottimale sulla LP R9 presa nuova a novembre: dopo un mesetto il setup fatto in negozio era saltato probabilmente a causa dell'assestamento del manico. Ho smanettato (erroneamente) sull'altezza del ponte senza risolvere nulla e poi dopo aver chiesto qualche dritta al gentilissimo Sergio Tomassone in occasione di una visita in negozio fatta la settimana scorsa tanto per tenere viva la GAS (ce ne fosse bisogno.... :-P) ho oper
  3. Ciao Carissimi se dovessi fare un setup alla R9 dove potrei portarla qui a Roma? Di chi vi fidate? Grazie Guido
  4. Il cartello dice che e' assicurata per una decina di milioni di dollari.....
  5. Una cosa è il modello Custom e un'altra è una chitarre prodotta dal Custom Shop, come già ti hanno detto i colleghi... Se ti piace il colore vai sulla R7, ma prima cerca di provare il manico dato che è bello cicciotto. A mio parere con una reissue produzione Custom Shop 2011 vai su qualità produttiva e materiali al top, soprattuto ora che comincia a scarseggiare il legname bono....
  6. oh ma per fare i truffatori ci vuole il cervello fino.... questi sono veramente degli sfigati! A 500€ chi cavolo ci casca? Magari se la metti a 2.500 € pure pure
  7. Questo acero tostato e' stato introdotto per ovviare in parte alla scarsita' di Palissandro a seguito dei raid dei federali.... probabilmente manterranno i legni pregiati sulle custom shop e ripiegheranno sull' acero per il resto.... Boh....
  8. Bellissima! Attendiamo foto dettagliate... L'hai comprata all'estero? A quanto ricordo la trad con il manico slim non è commercializzata da noi. Per quanto riguarda la tastiera mi confermate che l'acero tostato è stato introdotto per risolvere il problema dei federali?
  9. Cmq se ti interessa la base e' Blue jean blues dei zz top scaricabile qui http://www.guitarbackingtrack.com/play/zz_top/blue_jean_blues.htm
  10. Questo video l'ho estratto in mp3 e ce l'ho in loop in macchina... Sono malato?..
  11. Io alla fine ho preso il Peavey 30 Classic, che non è proprio domestico (anche se è a prova di moglie da spento grazie alla finitura tweed molto apprezzata dalla consorte) ma è l'unico che mi era piaciuto in una prova incrociata all'ultimo sangue. Per suonarci in casa bisogna dosarne con cura certosina il volume ma alla fine ci si riesce. Più in la forse farò anche un upgrade del cono con un Weber Blue Dog (molto consigliato in rete sul 30 Classic).
  12. Comunque la mia affermazione sulla qualità del mogano per il corpo si limita alle historic reissue, per quanto riguarda il resto della produzione CS non so. Questa è la famosa foto scattata all'interno del Custom Shop dalla quale si evince che per R9 ed R0 viene riservato il mogano più leggero (max 8 libbre) Ovviamente la bellezza del top non c'entra nulla in quanto come ben noto è costituito da un sottile strato di acero.
  13. Si il Brunetti mi attira molto... sai dove si può provare a Roma? Certo che costa 400 € in più del Classic 30 e inoltre dovrei aggiungerci un overdrive....
  14. Bellissima complimenti! Comunque confermo che il mogano piu' leggero e quindi pregiato viene riservato alle reissue 1959 e 1960, a prova di cio' gira in rete la famosa foto scattata alla scritta sulla cassa dei legni al custom shop gibson. Per quanto riguarda i seriali quelli delle reissue standard (non edizioni speciali signatureecc) iniziano per l'anno cui si ispirano e a seguire l'anno di produzione La mia infatti inizia per 911 Saluti Guido
×
×
  • Create New...