Jump to content
Gibson Brands Forums
Sign in to follow this  
Prince Malagant

Gibson Cafè IX - Closed

Recommended Posts

Bene [thumbup]

 

Ma Matteo, Gabriele, Alessandro, ecc ???

 

Tutto ok, nel mio quartiere il temporale ha tirato giù un faggio di un'abitazione privata nel momento di massima intensità, a parte quei 15-20 minuti in cui la pioggia veniva parallelamente al terreno (lol) niente di preoccupante! [thumbup] [thumbup]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutto ok, nel mio quartiere il temporale ha tirato giù un faggio di un'abitazione privata nel momento di massima intensità, a parte quei 15-20 minuti in cui la pioggia veniva parallelamente al terreno (lol) niente di preoccupante! [thumbup] [thumbup]

Ottimo [thumbup]

Share this post


Link to post
Share on other sites

... oh, è da qualche settimana che qualsiasi chitarra imbracci (o almeno per ora e nell'ordine: SG, Strato e Tele) dopo tot ore di utilizzo mi si rompe il SI - e solo quello - all'altezza selletta... fosse solo su una chitarra capirei, ma su tutte cavolo!

 

... che faccio, una macumba???? [cursing]

Share this post


Link to post
Share on other sites

... oh, è da qualche settimana che qualsiasi chitarra imbracci (o almeno per ora e nell'ordine: SG, Strato e Tele) dopo tot ore di utilizzo mi si rompe il SI - e solo quello - all'altezza selletta... fosse solo su una chitarra capirei, ma su tutte cavolo!

 

... che faccio, una macumba???? [cursing]

SI

 

 

 

 

[biggrin] [biggrin] [biggrin]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è un problema da sottovalutare.

 

Conosco molti musicisti con lo stesso problema ed hanno risolto usando uno dei due metodi.

 

Il primo è fermarsi un minuto prima delle ore tot.

il secondo , molto meno economico, è montare una corda di mi al posto del si, ad esempio se suoni con scalatura 9-46 , ti compri una muta 11-50 ed usi la corda di Mi al posto di quella del si

 

[lol]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri sera, sempre sul tardi, documentario su Rory Gallagher che nella mia incolmabile ignoranza musicale conoscevo di nome ma non di fatto. Un mostro: alla prima occasione vado a prendermi due o tre album (per iniziare).

 

P.s.: Suonava, tra le altre, anche una telecaster con un HB al manico, non ne conoscevo l'esistenza...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rory Gallagher

 

Si, ricordi di gioventù. :D Roba, assieme ai vari Frampton, CSN&Y, EL&P, PFloyd ecc. ecc. che si ascoltava, anche per ore, :wacko: chiusi nella Fünfhundert del Rudy [lol]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Negozio tedesco Guitarpoint specializzato nel trattare "vintage", presumo anche affidabili.

 

[thumbup]

 

Posso confermare; pronti anche nel rispondere alle mail (sia Detlef che Petra).

Non c'è stato verso di tirare sul prezzo però... [rolleyes]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, a me non dispiace l'idea dei pickup intercambiabili... se ne facessero una versione "proletaria" magari un pensierino ce lo farei.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La dimostrazione che dove viene incollata non si rompe più. [laugh] Mi ha detto che è la terza volta, e per la terza volta in un punto vergine. Il proprietario, figlio della mia collega il cui caro nipotino è l'artista di quest'ultima opera, me l'ha mandata, che ne faccia quel che più mi pare, lasciandomi detto che non la vuole più vedere [biggrin]

 

yamaha_zpsb1f8dbf1.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...