Jump to content
Gibson Brands Forums
Sign in to follow this  
Prince Malagant

Gibson Cafè IX - Closed

Recommended Posts

Sempre a proposito di TP6 - e tanto per chiacchierare - leggevo che a un certo punto il tecnico di Larry Carlton lo ha rimosso dalla mitica 335 tornando allo stopbar taipiece "wich he believed woul contribute to a quicker, cleaner note attack by giving the string a more solid endpoint with fewer moving parts".

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao Mauro, tipicamente l' SM58 si usa per la voce, è il microfono più utilizzato sui palchi di tutto il mondo, il 57 si usa per gli strumenti (rullante, ampli chitarra, etc...).

Ovviamente puoi usare anche il 57 per la voce e viceversa, però questo è ciò che normalmente succede ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao ragazzi, il chitarrista che suona con me nel gruppo beatles ha una bellissima Gibson acustica J45 che, sebbene abbia un ottimo suono acustico, quando è amplificata è a dir poco orribile. Suona scura e brutta che sembra più un'elettrica che altro. Conoscete per caso un EQ a pedale per chitarra che faccia al caso nostro?

grazie, ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao ragazzi, il chitarrista che suona con me nel gruppo beatles ha una bellissima Gibson acustica J45 che, sebbene abbia un ottimo suono acustico, quando è amplificata è a dir poco orribile. Suona scura e brutta che sembra più un'elettrica che altro. Conoscete per caso un EQ a pedale per chitarra che faccia al caso nostro?

grazie, ciao

Ciao Ipi :)

Immagino abbia un piezo giusto?

 

Per curiosità con cosa suona? Con un ampli o una DI?

 

Mi hanno parlato bene di questa: http://www.lrbaggs.com/preamps/para-di-acoustic-preamp

 

Dovrebbe costare sui 150€.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sempre a proposito di TP6 - e tanto per chiacchierare - leggevo che a un certo punto il tecnico di Larry Carlton lo ha rimosso dalla mitica 335 tornando allo stopbar taipiece "wich he believed woul contribute to a quicker, cleaner note attack by giving the string a more solid endpoint with fewer moving parts".

Queste curiosità sugli artisti noti sono sempre interessanti, anche se a volte non saprei proprio dire se certe sono o no solo esagerazioni esoteriche. [biggrin] .

 

Ah, Ho appena scoperto che l'accoppiata che metto sulla sg, schaller rollerbridge e finetune stoptail era utilizzata (il modello vecchio) di serie su una fender, questo modello (tra l'altro sta chitarra non l'avevo mai vista, leggermente gibsoniana;))

ekcz.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, non male. Varda che razza di sinuoso didietro

 

big%20fender%20espritDSCN8450.jpg

 

oltre al top 3b. Lo switchino sarà uno split?

 

dsc_0017.medium.jpg

 

Mentre na roba che non mi piace sono gli inlays misti Madreperla-Abalone. Un classico è la Epi Sheraton che mi avrebbe tirato se non fosse per quei segnatasti là

Share this post


Link to post
Share on other sites

Osti che non finisce più [lol]

Guardando le immagini delle Sheratons mi sono imbattuto in questa qua. Ma guardate la corda di LA. Non è lasca che sbrìndola e addirittura al nut è sul RE? [lol]

 

epiphone-shereaton-xxxx-natural-aboy_video.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao ragazzi, il chitarrista che suona con me nel gruppo beatles ha una bellissima Gibson acustica J45 che, sebbene abbia un ottimo suono acustico, quando è amplificata è a dir poco orribile. Suona scura e brutta che sembra più un'elettrica che altro. Conoscete per caso un EQ a pedale per chitarra che faccia al caso nostro?

grazie, ciao

 

Ciao,

innanzi tutto vi saluto tutti perchè sono un neo-arrivato in questo forum.

Ho appena acquistato con grande soddisfazione una J-45 custom a Bologna, dopo aver provato svariate acustiche e ti confermo che è uno strumento che nasce per aver una ottima timbrica acustica, ma non specializzato per l'amplificazione al contrario ad esempio di Taylor o Maton che a mio avviso sono progettate per essere amplificate e quindi hanno un circuito di preamplificazione a bordo che modella il suono in uscita.

Per altro la J-45 standard è di suo un pò più rotonda della Custom.

Come equalizzatore ti consiglio sicuramente il Boss GE-7, modello datato, ma molto efficace ed economico; a budget più elevato ci sono i pre-modellatori della Fishman.

Oppure puoi sempre provare il Pandora Mini che debitamente impostato via software può dare degli ottimi risultati, con l'unico difetto del consumo elevato della piletta che utilizza.

post-59676-075387900 1380580134_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Osti che non finisce più [lol]

Guardando le immagini delle Sheratons mi sono imbattuto in questa qua. Ma guardate la corda di LA. Non è lasca che sbrìndola e addirittura al nut è sul RE? [lol]

 

epiphone-shereaton-xxxx-natural-aboy_video.jpg

Yes, e' sul RE

Prepariamoci a rispondere a The Edge che chiedera' come mai buzza la sua Gretsch [biggrin]

 

Belin, E' UN GRANDE !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

innanzi tutto vi saluto tutti perchè sono un neo-arrivato in questo forum.

Ho appena acquistato con grande soddisfazione una J-45 custom a Bologna, dopo aver provato svariate acustiche e ti confermo che è uno strumento che nasce per aver una ottima timbrica acustica, ma non specializzato per l'amplificazione al contrario ad esempio di Taylor o Maton che a mio avviso sono progettate per essere amplificate e quindi hanno un circuito di preamplificazione a bordo che modella il suono in uscita.

Per altro la J-45 standard è di suo un pò più rotonda della Custom.

Come equalizzatore ti consiglio sicuramente il Boss GE-7, modello datato, ma molto efficace ed economico; a budget più elevato ci sono i pre-modellatori della Fishman.

Oppure puoi sempre provare il Pandora Mini che debitamente impostato via software può dare degli ottimi risultati, con l'unico difetto del consumo elevato della piletta che utilizza.

Benvenuto.

Il GE7 e' valido ma bisogna avere la fortuna di beccarne uno BEN rtealizzato altrimenti ronzii e fruscii daranno una bella caratterizzazione al suono, sigh

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

innanzi tutto vi saluto tutti perchè sono un neo-arrivato in questo forum.

Ho appena acquistato con grande soddisfazione una J-45 custom a Bologna, dopo aver provato svariate acustiche e ti confermo che è uno strumento che nasce per aver una ottima timbrica acustica, ma non specializzato per l'amplificazione al contrario ad esempio di Taylor o Maton che a mio avviso sono progettate per essere amplificate e quindi hanno un circuito di preamplificazione a bordo che modella il suono in uscita.

Per altro la J-45 standard è di suo un pò più rotonda della Custom.

Come equalizzatore ti consiglio sicuramente il Boss GE-7, modello datato, ma molto efficace ed economico; a budget più elevato ci sono i pre-modellatori della Fishman.

Oppure puoi sempre provare il Pandora Mini che debitamente impostato via software può dare degli ottimi risultati, con l'unico difetto del consumo elevato della piletta che utilizza.

 

ciao Freddy, grazie per il consiglio, riferirò ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao

 

Ciao anche a te! Troppo bella quella 45.

Potresti anche raccontarci cos'hai di altro in rastrelliera per esempio [biggrin]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giù, mannaggia al tuo calo di vista, quella è una Epiphone [biggrin]

ehm… ho mischiato la seta con gli stracci dando per scontato che fosse la sua Country

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...