Jump to content
Gibson Brands Forums
Sign in to follow this  
Prince Malagant

Gibson Cafè IX - Closed

Recommended Posts

salve raga' scusa la domanda:

 

io posseggo un AC-15 che ovviamente posiziono in orizzontale, mi chiedevo se posizionandolo in verticale succedesse qualcosa alle valvole o altro.

 

grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi

Sto riprendendo a suonare stabilmente..e non vi nascondo che vorrei riprendere anche la teoria musicale (sarà che son passati anni,ma me la ricordavo più semplice)

 

Ora..tralasciando robe per il momento troppo fuori dalla portata...qui c'è un solo semplicissimo (da suonare..certo poi il feeling che ha lui è altra storia..)

 

 

L'unica difficoltà,ed è una difficoltà che sto trovando sempre su fraseggi similari,ce l'ho con il fraseggio che fa

 

EDIT:ho allegato la diteggiatura perché una volta che postavo mi sfalsava gli spazi rendendo poco comprensibile

 

Sulle prime due corde (scusate la penosa resa della tablatura)

Non riesco a suonarlo veloce e 'pulito' ..di sicuro l'acustica Fender che sto usando,col suo action,non mi aiuta...ma,supponendo che vada fatto così...il mio problema è con la pennata alternata su corde adiacenti (e motivi che 'giocano' avanti e dietro...su scale ascendenti e discendenti,anche a velocità molto maggiori,non ho problemi simili)

Consigli?esercizi che mi potete consigliare?grazie!

post-10371-061832000 1417287388_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vi è mai capitato un set di meccaniche 3+3 con due dei sei alberini leggermente più corti degli altri?

Io li ho utilizzati per i due 'mi' lasciando i più lunghi per le altre corde ... non ho il ricordo che mi sia mai capitato.

Tra l'altro il set era già montato su una chitarra e l'avevo lì da parte, e non avendoci mai badato ne notato la cosa, avevo messi via sfusi i pezzetti senza annotarmi la posizione ( anche due delle boccole a vite erano più corte e l'ho scoperto, ovviamente, solo montando l'ultima meccanica [cursing] ).

Niente di che ma ero curioso di sapere se a qualcuno è successo di trovarne.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, mi è capitato, anche se non mi ricordo quando accidenti e con che. Addirittura le Schaller Lockingtuners 6 in linea mi pare abbiano sta caratteristica delle ultime due che sono più basse per dare un pelo più di angolo della corda al nut. Ma il mio Alzheimer non mi dà altre informazioni per il momento msp_bored.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzacci .. tutto ok??? Domandona che anticipa le BRUTTISSIME INTENSIONI.....

 

mi sapreste dare dati sui PAF ORIGINALI Long magnet??? Una cosa che non sò ... la spaziatura era 50 o 52??

C'era differenza tra manico e ponte??? a me sembra che sul mio al manico sia tipo ... 49 .... :blink:

Sapete qualche sito dove si possano acquistare un pò di parti per costruirli???? Stewmac mi sa che non le vende alcune parti fuori dagli Usa ...??!! Forse per via di qualche normativa

Thanksssssssss [biggrin] [biggrin]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi mi son preso da Thomann una testata Peavey Valveking da 20W, che ne pensate ?? Vorrei inoltre autocostruirmi a tempo perso un bel "cassone", vale la pena ??? Che legni mi consigliate ? Cono Celestion??

 

Un saluto.

 

Tony

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusa Gianni, ma non e' 52 al ponte e 50 al manico ?

Se si parla dei vecchi PAF non avevano spaziatura differente.

O meglio ...

La spaziatura standard era di 1"15/16 equivalente a 4,92 cm ( per quello misurandoli empiricamente stanno fra i 49 e i 50 mm circa, come dicevo ).

Uniche eccezioni a montare un PAF al manico con spaziatura ridotta ( 1"13/16 = 4,6 cm ) erano le archtop di fascia alta come Byrdland, ES-350T, L-5CE, S-400CE e alcune Barney Kessel.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi mi son preso da Thomann una testata Peavey Valveking da 20W, che ne pensate ?? Vorrei inoltre autocostruirmi a tempo perso un bel "cassone", vale la pena ??? Che legni mi consigliate ? Cono Celestion??

 

Un saluto.

 

Tony

 

bah, non basta decidere con che legno farla (particolare peraltro probabilmente ininfluente) e che cono metterci per fare una cassa degna di questo nome...... io ne comprerei una già pronta!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se si parla dei vecchi PAF non avevano spaziatura differente.

O meglio ...

La spaziatura standard era di 1"15/16 equivalente a 4,92 cm ( per quello misurandoli empiricamente stanno fra i 49 e i 50 mm circa, come dicevo ).

Uniche eccezioni a montare un PAF al manico con spaziatura ridotta ( 1"13/16 = 4,6 cm ) erano le archtop di fascia alta come Byrdland, ES-350T, L-5CE, S-400CE e alcune Barney Kessel.

Ah !!! Buono a... impararsi !!! Thank you man

Share this post


Link to post
Share on other sites

Confermo quanto detto da Gianni, spaziatura PAF 49.2 mm, così come a quasi totalità delle repliche in circolazione!! [thumbup] [thumbup]

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...