Jump to content
Gibson Brands Forums
Sign in to follow this  
Prince Malagant

Gibson Cafè IX - Closed

Recommended Posts

Urca

il 31/10 a Genova apre un rivenditore ufficiale Gibson !!!!

 

Sumburst Guitars

Piazza Rossetti 21

 

e' l apiazza quasi di fronte alla Fiera di Genova

 

Ahia, ora son dolori. [biggrin]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi infilo, scusandomi, in questa interessantissima ed eruditissima esternazione di citazioni e latinismi vari, eusa_pray.gif con la foto della ES del vecchio ChuckB, perchè ieri ha suonato dalle parti di BZ e c'era oggi la sua foto sul giornale col primo piano della suddetta. Interessante come se l'è tarandanàta [biggrin]

 

 

ES 355 [love]

 

Quante ne hanno viste, lei e il vecchio Chuck..pezzo di storia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci avevo anche fatto un pensierino, ma mia moglie non è stata per nulla collaborativa [sneaky] .

E poi 90 € di biglietto .. [scared] .

Share this post


Link to post
Share on other sites

E poi 90 €

 

En màro de schèi. Eh, ci giocano sopra con quel nome là. E' come andare a vedere Buffalo Bill per un cowboy, fa parte di quel poco che resta della leggenda vivente del R&R. Se avessi abitato più vicino non metto la mano sul fuoco per la mia assenza a cotal evento, nonostante il prezzo da rapina. [glare]

Share this post


Link to post
Share on other sites

[biggrin] Ho due figli che ogni tanto sbattono sulla batteria elettronica. In più ci sarei anch'io che mi metterei là. Il problema è che uno è normale (!) e gli altri due mancini. Così, ogni volta c'è da spararsi a staccare-attaccare jacks per invertire pads e pedali, anche perchè i cavi dovrebbero stare fissi sul telaio con gli scretch per non finire a penzoloni, intralciare, sfilarsi e altro peggio. Così ci ho pensato su finchè mi è venuta l'ispirazione giusta (e la voglia, importantissima variabile) di risolvere il problema. Quattro tocchi di alluminio di recupero, 16 autoforanti, 20 prese jack stereo, 9 (uno è là opzionale) switch e 10 cavetti stereo del menga già cablati.

Ah, 114 saldature ziospekkio [bored]

 

devia_zps30118845.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

[biggrin] Ho due figli che ogni tanto sbattono sulla batteria elettronica. In più ci sarei anch'io che mi metterei là. Il problema è che uno è normale (!) e gli altri due mancini. Così, ogni volta c'è da spararsi a staccare-attaccare jacks per invertire pads e pedali, anche perchè i cavi dovrebbero stare fissi sul telaio con gli scretch per non finire a penzoloni, intralciare, sfilarsi e altro peggio. Così ci ho pensato su finchè mi è venuta l'ispirazione giusta (e la voglia, importantissima variabile) di risolvere il problema. Quattro tocchi di alluminio di recupero, 16 autoforanti, 20 prese jack stereo, 9 (uno è là opzionale) switch e 10 cavetti stereo del menga già cablati.

Ah, 114 saldature ziospekkio [bored]

 

devia_zps30118845.jpg

 

Fantastica, mauro...hahahaha...te sei matto [lol]

Share this post


Link to post
Share on other sites

ES 355 [love]

 

Quante ne hanno viste, lei e il vecchio Chuck..pezzo di storia.

 

ES 355 del 19...???? [biggrin]

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è qualcuno che per caso conosce, o meglio ha provato, questi ampli italiani della Dreamaker??? Se si, opinioni?

 

http://www.dreamakeramps.com/

 

Chiedo in particolare ad Ermanno, che li conosce tutti, da buon guru quale è... [biggrin]

 

Conosco chi ne ha, ma non ne ho direttamente provato uno. Il mio gusto andrebbe sul Puredream 20 pulitissimo...ed il resto ai pedali :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ES 355 del 19...???? [biggrin]

 

78?

 

Non riesco a trovare nessuno che mi racconti come è stato, anche se un po' me lo immagino, strano.

Mi hanno solo riferito che dovevano trovargli due Dual Showman dell'epoca e che non è stato facile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chuck Berry has been reunited with a priceless guitar that was stolen during three raids on home by burglars.

 

Three men have been arrested in connection with the thefts in St Louis, Missouri, after they broke into the 85-year-old’s property after cops swooped.

 

In the first raid last week, they made off with a 1978 Gibson ES-355 from Berry’s personal office. Its value is uncertain, but a similar model with no big-name connections recently sold on eBay for $4500.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Conosco chi ne ha, ma non ne ho direttamente provato uno. Il mio gusto andrebbe sul Puredream 20 pulitissimo...ed il resto ai pedali :-)

 

Anche a me piace come tipologia di ampli il Pure dream; chissà come sono questi ampli...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma secondo voi, su sta benedetta 355, che cacchio ci fa là quella staffa per canalette?

 

chuck_zps0e35f3d4.jpg

 

Ci infila il mignolo in modo da avere un appiglio certo mentre splettra come un dànnato [thumbup]

 

Nikki Sixx aveva lo stesso sistema sul Thunderbird.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente: fesso chi e' andato li' speranzoso di assistere ad un concerto; per me questi sono "ultimi canti dei cigni", ovviamente parlo dal punto di vista artistico, augurando a Chuk altri 100 anni. Queste sono operazioni commerciali che sfruttano la passione, devozione e stima dei milioni di fan, dando in cambio nient'altro che uno spettacol penoso, di quelli ch'e' meglio dire: "preferisco ricordarlo com'era".

 

Un anno e mezzo fa', presso il teatro della mia citta' e' venuto il buon Califfo; nonostante abbia cantato da seduto (scusandosene), era viva in lui la voglia di far divertire....ha fatto uno spettacolo di olte un ora e mezza, dispensando massime di vita, battute, strappando sane e genuine risate, il tutto con una grandissima dignita'. Tutto cio' per dire che si puo' salire su di un palco anche a 90 anni se si vuole.....ma bisogna avere rispetto per i paganti.......non trattarli come pecore da tosare e lasciare li' infreddolite.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La serata è andata un po' come me l'aspettavo, stando al giornale.

 

http://altoadige.gel...molla-1.7987308

 

P.S. notare le gufate contenute nell'articolo .. [unsure]

 

Grazie Gheòrg, adesso il sapere di aver risparmiato 90 euri mi consola assai [biggrin]

 

... ragazzi, a me è da ieri che il forum va lentissimo... sono il solo? [unsure]

 

None, a me va come al solito

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci infila il mignolo in modo da avere un appiglio certo mentre splettra come un dànnato [thumbup]

 

Nikki Sixx aveva lo stesso sistema sul Thunderbird.

 

Credo (credo) invece lo usi per il fingerpicking

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Bella si! Anche se in realtà come dicono sui commenti sotto è una '68. Anche il logo non sarebbe corretto, sulle goldtop anni '50 è molto più "interno", qui invece è più verso il bordo della paletta. Anche il posizionamento copri trussrod mi ricorda molte ES e SG di fine anni '60.

Si nota subito dalle dimensioni della paletta, le manopole (che comunque avrebbero anche potuto essere cambiate) e come dice sul commento tale Bruce Miller dal binding sulla spalla mancante.

Poi naturalmente meccaniche e tasti non sono originali, ma è un discorso a parte.

Dalle foto non riesco a capire se il ponte ha le sellette di nylon o meno..

 

Comunque c'è poco da dire... mi fa impazzire il goldtop invecchiato!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi quanto lo valutereste un twin reverb reissue 65 (85watt)? Scusate ma non ho idea di quale possa essere un buon prezzo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...