Jump to content
Gibson Brands Forums
Sign in to follow this  
Prince Malagant

Gibson Cafè IX - Closed

Recommended Posts

Certo che ..

 

Da quanto leggo .. se uno acquista una Gibson nuova è un mona di prima grandezza, perché fanno cagare.

Se allora la acquista usata di qualche anno al prezzo fatto dal mercato è mona comunque, perché strapaga una chitarra.

L'unica speranza è, a questo punto, acquistare una Standard o una Custom norlin era o anni novanta .. che so .. a 7-800 euro tutta originale mint condition va bene? Auguri. E comunque in quel caso è mona quello che vende.

A 'sto punto diciamo che la Gibson è la chitarra dei moni e chiudiamola lì.

 

 

[flapper]

 

Ecco un` altro bischero che come me si é comprato una 2013! ;-)

A parte i discorsi sul prezzo su cui si può sostenere a ragione tutto e il contrario di tutto a me sto tormentone delle annate sì e no pare una grande stronzata: non fosse altro che il campione statistico da cui parte il chitarrista é estremamente ridotto.

Mica stiamo a parlà del Brunello de Montalcino, magari fosse così facile!

Poi a parità di liuteria ( quindi chitarre a posto che non presentano problemi) mica é una caratteristica misurabile la chitarra che " sona": c` ha più uscita, piu` armoniche, é quella più cicciona o quella più aperta, quella rotonda o quella graffiante?

Si potrebbe anche tirare dentro qualche considerazione sul del genere suonato e sulla combinazione con l` ampli credo...

Esempio: i due gassoni che hanno provato le mie due LP, entrambi sanno il fatto loro, hanno dato giudizi diametralmente opposti su Custom 68 e CR8, dove sta la verità quindi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sapevo che la roba che sta dentro di me si potesse chiamare anche verità...

Dall` esame olfattivo non si direbbe sia giusta però! XD

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

comunque a me sto fatto delle 2013 che spaccano l'ha detto il buon Pearly Fabio, dunque o glie ne sono capitate davanti solo di spaziali ed a te (Nitro) le Ciofeche oppure -magari- non valutate la chitarra con lo stesso "metro", non lo so.....

certo che tu non è che abbia provate poche di LP in vita tua ( lieve eufemismo [biggrin] ) ma nemmeno lui è proprio l'"ultimo arrivato"! :unsure:

 

Io di CS 2013 ne ho provicchiata una, una '59, tra l'altro proprio con Pearly Fabio, alla Boutique di Roma.

Lui l'aveva attaccata a un JCM800 Kerry King, le reissue (obbrobrio di amplificatore, ingolfato e poco definito, piatto, senz'anima, bleah), io l'ho tenuta solo un po' tra le mani strimpellandola in acustico.

 

Paragonata alla mia, la finitura si nota che è diversa, il legno mi è parso "più presente", con una nitro più sottile e leggermente più "vetrosa" all'aspetto...bella, bella finitura, sopratutto il colore cherry di back e manico.

La chitarra risuonava bene tra le mani, volume molto buono e vibrava bene pure il corpo, il manico era morbidissimo da suonare (anche se mi è sembrato molto sottile, rispetto alla mia [biggrin] ).

 

Queste le mie impressioni su uno strumentino che ho potuto suonare poco, se Fabio passa e ha voglia di aggiungere... [thumbup]

 

PS: Prezzo...sforava i 4k, se non erro. Troppo per le mie tasche, per quanto bella io non avrei speso quella cifra...più del doppio di quanto ho pagato la mia R8, in condizioni mint.

Share this post


Link to post
Share on other sites

...Sono anni che mi sono convinto, specie vedendo i legni che vengono prodotti recentemente, che il livello qualitativo delle chitarre di fascia medio bassa sia alto come non mai, provocando chiaramente un enorme avvicinamento agli standard di fascie molto ma molto più alte, ...

 

Su questo mi trovi completamente d'accordo, infatti a parte le 2 Gibson, che sono le uniche chitarre che ho che hanno un certo valore economico, ho solamente chitarre "proletarie".

Adesso poi, per dire, è un periodo che mi esalta di brutto la Tele, a a volte mi chiedo, in preda all'ennesimo attacco di Gas, se non varrebbe la pena dar dentro la mia Classic 50 per prendere una American Vintage 52... quando mi vengono questi pensieri malefici prendo in mano la Classic 50, l'attacco all'ampli, strimpello e godo... e mi dico: ma chi me lo fa fare??? fanculo, i 1000 e rotti euro di differenza stanno poi anche bene nelle mie tasche [biggrin]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora hanno ragione quelli che scrivono che quelle di una volta suonano meglio di quelle di oggi ?

Ma costoro non sono sempre stati bistrattati su questo Forum ?

Ma i giudizi assolutistici non erano da denigrare ?

Ma le chitarre non suonano tutte diverse ?

Ma la "chitarra del popolo" falce e martello quele e' ?

Sono 2 giorni che leggo e comincio a non capirci piu' niente [biggrin]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le chitarre buone non si trovano piu', sono finite... le ultime le ho già tutte prese io. Rassegnatevi... [lol]

 

Scherzi a parte, io invece mi chiedo: com'è che le ciofeche son sempre quelle degli altri? Tipo: "quando ho preso la mia Strato ho provato altre 10 chitarre uguali in negozio, facevan tutte cagare tranne quella che ho preso io che alle altre gli dava le legnate"... Oppure: "siccome volevo una Les Paul Customsciòp sono andato in negozio e le ho provate tutte... si tutte... tutte quelle che avevano; erano 20, e 19 su 20 facevano cagare... tutte cagare a parte quella che mi sono preso io"... ma dai??? ma guarda un po' che strano, non l'avrei mai detto...[laugh]

 

Cazzo, e pensare che io invece le mie le ho scelte perchè mi piaceva il colore... [woot]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora hanno ragione quelli che scrivono che quelle di una volta suonano meglio di quelle di oggi ?

Ma costoro non sono sempre stati bistrattati su questo Forum ?

Ma i giudizi assolutistici non erano da denigrare ?

Ma le chitarre non suonano tutte diverse ?

Ma la "chitarra del popolo" falce e martello quele e' ?

Sono 2 giorni che leggo e comincio a non capirci piu' niente [biggrin]

Ok pensavo di essere l'unico a non capirci più nulla !!! E comunque vi invidio perché riuscite a venderle !!! Io mi ci affeziono e non riesco più a venderle perché mi ricordano concerti persone ecc e quando le guardo vedo i segni che gli ho fatto e so che hanno una storia ( tranne la strato che il macellaio prima di me la trattava proprio male povera)

Domanda cosa ne pensate delle gretsch e delle danelectro ? Le avete provate ? Come e'il manico ? Come suonano?

Ho trovato un negozio a Milano che le vende appena riesco vado a provarle

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cazzo, e pensare che io invece le mie le ho scelte perchè mi piaceva il colore... [woot]

 

 

Ahahahahah, questa è bona Bobbe! [biggrin]

Share this post


Link to post
Share on other sites

A 'sto punto diciamo che la Gibson è la chitarra dei moni e chiudiamola lì.

 

 

[flapper]

 

Ziocàn Giòrg, da quando è partita sta fila di papiri sull'argomento mi sono rifiutato di leggere perchè è tutta roba troppo lunga e pesante per i miei gusti, ma scorrendo giù mi sono sgamberlato sul tuo post e mi sono spanciato dal ridere per cinque minuti buoni tanto che la Sandra mi ha chiesto se stasera sul lavoro ho bevuto [lol]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora hanno ragione quelli che scrivono che quelle di una volta suonano meglio di quelle di oggi ?

Ma costoro non sono sempre stati bistrattati su questo Forum ?

Ma i giudizi assolutistici non erano da denigrare ?

Ma le chitarre non suonano tutte diverse ?

Ma la "chitarra del popolo" falce e martello quele e' ?

Sono 2 giorni che leggo e comincio a non capirci piu' niente [biggrin]

 

A parte che come il Mauro non ho avuto coraggio di leggere molto, ma quello che si è detto fino ad ora era il vero, le chitarre andavano provate perché a prescindere dall'età dello strumento ci sono pezzi non molto buoni ovunque.

Il problema è il seguente.

Mio nonno prima di morire era ancora vivo

Ecco, ora siamo arrivati al trapasso della Gibson e chi dice che la sua chitarra è migliore di quelle nuove potrebbe avere anche ragione, tenendo conto che vanno sempre provate, ma in linea di massimo potrei non dargli torto.

Certo, non ho provato tutte le chitarre d'Italia, ma quelle che ho provato mi sono bastate per capire che l'incidenza di pezzi buoni si è capovolta. Dovrebbero togliere il marchio Gibson e metterci Bender, allora sì, potrei anche farmene una ragione [lol]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ziocàn Giòrg, da quando è partita sta fila di papiri sull'argomento mi sono rifiutato di leggere perchè è tutta roba troppo lunga e pesante per i miei gusti, ma scorrendo giù mi sono sgamberlato sul tuo post e mi sono spanciato dal ridere per cinque minuti buoni tanto che la Sandra mi ha chiesto se stasera sul lavoro ho bevuto [lol]

 

[biggrin]

 

Beh, lo spirito era quello .. di strappare un sorriso nel groviglio di un discorso che ha molte sfaccettature.

Salutamela, dille che è colpa mia e non del Teroldego!

[smile]

Share this post


Link to post
Share on other sites

A parte che come il Mauro non ho avuto coraggio di leggere molto, ma quello che si è detto fino ad ora era il vero, le chitarre andavano provate perché a prescindere dall'età dello strumento ci sono pezzi non molto buoni ovunque.

Il problema è il seguente.

Mio nonno prima di morire era ancora vivo

Ecco, ora siamo arrivati al trapasso della Gibson e chi dice che la sua chitarra è migliore di quelle nuove potrebbe avere anche ragione, tenendo conto che vanno sempre provate, ma in linea di massimo potrei non dargli torto.

Certo, non ho provato tutte le chitarre d'Italia, ma quelle che ho provato mi sono bastate per capire che l'incidenza di pezzi buoni si è capovolta. Dovrebbero togliere il marchio Gibson e metterci Bender, allora sì, potrei anche farmene una ragione [lol]

Quando hai tempo leggiti tutto e capirai il senso del mio intervento, senza polemica neh

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora hanno ragione quelli che scrivono che quelle di una volta suonano meglio di quelle di oggi ?

Ma costoro non sono sempre stati bistrattati su questo Forum ?

Ma i giudizi assolutistici non erano da denigrare ?

Ma le chitarre non suonano tutte diverse ?

Ma la "chitarra del popolo" falce e martello quele e' ?

Sono 2 giorni che leggo e comincio a non capirci piu' niente [biggrin]

 

Eh eh .. quante belle domande! [wink]

Purtroppo mi manca una risposta, è da ieri infatti che penso quale possa essere la Trabant delle chitarre elettriche e non mi viene in mente niente, mi sa che su quel punto non riesco a seguirti 8-[

 

[smile]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che, più che la Trabant del popolo, vi possano essere le Aston Martin dei pochi.. [biggrin]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eh eh .. quante belle domande! [wink]

Purtroppo mi manca una risposta, è da ieri infatti che penso quale possa essere la Trabant delle chitarre elettriche e non mi viene in mente niente, mi sa che su quel punto non riesco a seguirti 8-[

 

[smile]

Caro Georg, in effetti la mia domanda e' incompleta perche' "la chitarra del popolo" sarebbe da ricercarsi tra i modelli Gibson [biggrin]

La domanda e' chiaramente provocatoria (ma benevola nelle intenzioni)

Non sono elitario, tuttaltro (ndr. ad una Gibson ci sono arrivato a 49 anni), pero' a torto od a ragione resto convinto che questo Brand si sia sempre rivolto ad un determinato target di chitarristi (in senso economico)

C'e' chi le acquista senza colpo ferire al portafoglio e chi invece deve risparmiare anni ed anni per possederne una… tutti legittimi e rispettabilissimi

Quello su cui dissento e' che la Gibson debba ridurre drasticamente i prezzi per permettere a chiunque di possederne una con il proncipio "poca spesa tanta resa"

 

Invece sulla qualita' delle chitarre d ieri e di oggi penso che ormai se ne sia parlato piu' che a sufficenza anche se qualche recente post ha messo in dubbio e discussione cio' che si e' sempre considerato un dato acquisito

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caro Georg, in effetti la mia domanda e' incompleta perche' "la chitarra del popolo" sarebbe da ricercarsi tra i modelli Gibson [biggrin]

La domanda e' chiaramente provocatoria (ma benevola nelle intenzioni)

Non sono elitario, tuttaltro (ndr. ad una Gibson ci sono arrivato a 49 anni), pero' a torto od a ragione resto convinto che questo Brand si sia sempre rivolto ad un determinato target di chitarristi (in senso economico)

C'e' chi le acquista senza colpo ferire al portafoglio e chi invece deve risparmiare anni ed anni per possederne una… tutti legittimi e rispettabilissimi

Quello su cui dissento e' che la Gibson debba ridurre drasticamente i prezzi per permettere a chiunque di possederne una con il proncipio "poca spesa tanta resa"

 

Invece sulla qualita' delle chitarre d ieri e di oggi penso che ormai se ne sia parlato piu' che a sufficenza anche se qualche recente post ha messo in dubbio e discussione cio' che si e' sempre considerato un dato acquisito

 

 

... Giulio, concordo con te.... un unico "appunto": non vorrei che in casa Gibson invece che al "poca spesa tanta resa" da te paventato si arrivasse invece al ben peggiore "tanta spesa poca resa"...

Share this post


Link to post
Share on other sites

uè ciao ragass, buon anno a tutti :D anche se un pò in ritardo eheh, volevo dirvi che ho cambiato chitarra (eh sì, purtroppo ciò di cui pensavo non ci si potesse mai liberare, per motivi economici ha dovuto cedere il passo), permutandola in cambio di un'altra più la cifra di cui avevo bisogno. Sinceramente ne avrei fatto volentieri a meno, nonostante la nuova ha tutte le carte in regola per non essere invidiata (a parte la facilità del playing della Page e la moltitudine di suoni, ma questo varrebbe del resto per qualunque altra chitarra), soprattutto per un output maggiore (ebbene sì, suona PIU' della #2, ma m'interessa poco eheh). Boh, vi saprò dire magari più in là, sempre che mi ci abitui in fretta :D

 

Un saluto e a presto guys [thumbup]

Share this post


Link to post
Share on other sites

... oilà, ciao suga, non dev'essere stato facile rinunciare a quella bimba.... maaaaaaaaa.... che ti sei preso?????

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...