Jump to content
Gibson Brands Forums
Sign in to follow this  
Prince Malagant

Gibson Cafè IX - Closed

Recommended Posts

È un capo scuola e come lui pochissimi altri; che piaccia oppure no, si deve a lui un modo nuovo di interpretare lo strumento elettrico grazie ad un talento eccezionale ed ad una creatività formidabile seppur non dotato di grande tecnica (riferito ad altri chitarristi).

un altro che a mio avviso può essere considerato tale è yngwie malmsteen, magari un po' tedioso però prima di lui nessuno in quel genere... Anche Blackmore, adesso che ci penso... Piuttosto, ma che fine ha fatto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dall' ANSA:

 

Un matrimonio davvero speciale quello celebrato in Irlanda dal parroco di Oldcastle. Ray Kelly, infatti, ha intonato in maniera impeccabile e commovente una versione dell'Hallelujah di Leonard Cohen. Entusiasti gli sposi e soprattutto la Rete, dove il video sta impazzando.

 

http://www.youtube.com/watch?v=LpvUERZsY4o#t=70

 

Grande padre Ray! [biggrin]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dall' ANSA:

 

Un matrimonio davvero speciale quello celebrato in Irlanda dal parroco di Oldcastle. Ray Kelly, infatti, ha intonato in maniera impeccabile e commovente una versione dell'Hallelujah di Leonard Cohen. Entusiasti gli sposi e soprattutto la Rete, dove il video sta impazzando.

 

Grande padre Ray! [biggrin]

Suonando in chiesa per i matrimoni, capita spesso di sentirsela richiedere dalle coppie.

Anche se, in realtà, nonostante i vari riferimenti biblici, il testo ha ben poco a che fare con la religione.

Però si chiama "Halleluja", e allora.... [biggrin]

 

Ad ogni modo, musica e testo mi piacciono molto!

 

La conoscete la versione dei Vocal Line?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fa qualcosa con la moglie, che canta, oltre a fare il ricco signore rinascimentale in un castello, circondato da armature e quant'altro.

 

Si, cose che ritengo alquanto "tristi", anche perchè mi pare d'aver capito essere lui abbastanza odioso come persona, fuori e tantopiù, sopra al palco...caduta di stile?

 

Circa i discorsi che faceva Mauro, non posso che quotare; lo zio Eric è un po' che si adagia sul successo..ma d'altronde, ritengo che da "inventare" in campo musicale ci sia rimasto pochino...un po' in tutti i generi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, cose che ritengo alquanto "tristi", anche perchè mi pare d'aver capito essere lui abbastanza odioso come persona, fuori e tantopiù, sopra al palco...caduta di stile?

 

Circa i discorsi che faceva Mauro, non posso che quotare; lo zio Eric è un po' che si adagia sul successo..ma d'altronde, ritengo che da "inventare" in campo musicale ci sia rimasto pochino...un po' in tutti i generi.

a ) E' stato sempre un po personaggio. Per esempio in live se Huges solo si azzardava ad andargli a suonare vicino per qualche istante come fanno invece tanti, guai. Se qualcosa non gli garbava poi era capace di suonare con le spalle al pubblico, come Barrett.

b ) Trovo che comunque dopo una vita sia destino un pò comune quello di diventare autocelebrativi. Knopfler è un altro fulgido esempio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Blackmore? Simpaticissimo..... e MOLTO amico di Ian Gillan soprattutto!! [biggrin] [biggrin]

Share this post


Link to post
Share on other sites

a ) Se qualcosa non gli garbava poi era capace di suonare con le spalle al pubblico, come Barrett.

 

Niente al confronto di quel mattacchione di Robert Fripp, che nel primo tour solista di Peter Gabriel suonava da dietro il palco... [scared]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Noi ci facciamo quattro risate, ma a pensarci bene, la presenza costante di questi truffatori sul Mercatino è un bel problema.

Quale potrebbe essere secondo voi, magari unendo le nostre forze, un modo legale, realmente possibile ed applicabile per perseguire questi truffatori, al di là della semplice rimozione dell'annuncio?

Insomma lasciamo stare le solite sparate del tipo "gli dò l'appuntamento e gli spacco la faccia"...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Noi ci facciamo quattro risate, ma a pensarci bene, la presenza costante di questi truffatori sul Mercatino è un bel problema.

Quale potrebbe essere secondo voi, magari unendo le nostre forze, un modo legale, realmente possibile ed applicabile per perseguire questi truffatori, al di là della semplice rimozione dell'annuncio?

Insomma lasciamo stare le solite sparate del tipo "gli dò l'appuntamento e gli spacco la faccia"...

Per me c'e' un solo sistema, contattare seriamente "il tipo", farsi descrivere molto bene la chitarra sperando che in qualche modo egli SCRIVA che e' originale o quantomeno induca inconfutabilmente a convincerne il promittente acquirente, acquistare la chitarra, riceverla e quindi rivolgersi alle Autorita' sporgendo denuncia querela per truffa e vendita di merce contraffatta

Se in tutta questa trafila vi e' la presenza di un testimone e' meglio, specialmente nella fase di ricevimento della chitarra (ndr. lui potrebbe sempre sostenere che la chitarra che si dice di aver ricevuto NON e' quella che ha spedito)

Insomma ci vuole impegno e pertanto consiglierei di farsi assistere da una "divisa" che sara' sempre ben disposta a dare consigli e collaborazione

Share this post


Link to post
Share on other sites

...acquistare la chitarra, riceverla e quindi rivolgersi alle Autorita' sporgendo denuncia querela per truffa e vendita di merce contraffatta...

Sicuramente efficace [wink];

però, secondo me, applicabile solo da parte di un organo antitruffa preposto e non da un semplice privato o gruppo di privati come siamo noi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuramente efficace [wink];

però, secondo me, applicabile solo da parte di un organo antitruffa preposto e non da un semplice privato o gruppo di privati come siamo noi.

Loro sono molto ben disposti a ricevere collaborazione dai cittadini in quanto non hanno un organico sufficente a controllare il mercato della contraffazione

Dalla nostra collaborazione loro cercano di trarre indicazioni per risalire alle fonti della merce, per loto il piccolo truffatore non e' importante piu' di tanto

 

Dimenticavo, quando si riceve un pacco e' sempre buona norma aprirlo facendone una ripresa video ininterrotta(anche col cell) partendo dall'inquadratura dell'etichetta di spedizione con dati òeggibili fino ad arrivare al contenuto del pacco ed alla ripresa della chitarra con seriale compreso, il tutto facendosi aiutare da qualcuno

 

Sono consigli che ricevetti proprio da un Agente dei NAS (non era il suo ambito ma comunque nemmeno l'ultimo arrivato)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...