Jump to content
Gibson Brands Forums

Sostituzione tasti Custom 24


Nemo

Recommended Posts

Devo sostituire i tasti della mia Prs Custom 24 la suono costantemente ogni giorno e l usura inizia a farsi vedere e sentire ....

Alcuni tasti sono scavati e piatti e suonano "striduli" ... Ovviamente mi serve signor Liutaio anche perché non darei mai in mano ad uno "sconosciuto" la mia bambina...

 

Qui sorge il problema, purtroppo ho già incontrato MOLTI liutai improvvisati e mediocri, ho bisogno di sapere se ci sono liutai in zona Lecco - Como - Bergamo - Milano conosciuti, che fanno lavori di alta liuteria e che lavorano costantemente su chitarre di un certo valore e che abbiano la PLEK

Link to comment
Share on other sites

In zona Milano ci sono Bariselli, Jacaranda (al naviglio) e Molinelli ....questi diciamo quelli "famosi" nel senso che costruiscono chitarre ma io non ho mai avuto a che fare li conosco così per fama, tra fiere web e articoli vari.

 

Io per non trovarmi nella tua situazione per studiare (visto che studio pesantemente tecnica) ho preso una chitarra il più vicino possibile alle Gibson ovvero una epiphone.

 

Le ammiraglie USA le uso esclusivamente in live e in sala prove, così posso studiare e se devo ri-tastierare si tratta di Epiphone, c'è un problema che magari il ritastieramento costa metà o l'intero strumento [biggrin] però alle Gibby evito un stress non da poco.

 

Ho solo un'Explorer nera del 92' che è un po' più usurata essendo stata la prima elettrica da cui ho iniziato a studiare e quindi per diversi anni ho usato quella per tutto, ma ancora viaggia coi tasti saremo al 70%...ma usandolo solo più in live direi che per alrei 20 anni sono a posto.

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Jacaranda e Molinelli mi hanno risposto immediatamente... Mi hanno fatto sapere già anche i costi e i tempi... Per comodità e praticità (si può dire anche prezzo, ma la differenza è minima) ho scelto Molinelli... Ha dato un occhio alla guitar, quindi rettifica, tagliando, cambio corde, ricablatura come originale con sostituzione pickup... Non so se posso postare i prezzi (nel dubbio non li posto), comunque immaginavo una cifra più alta. Mi ha dato l impressione di essere un vero professionista, vedremo a lavoro finito... Fin ora ne posso solo parlar bene :)

Link to comment
Share on other sites

Jacaranda e Molinelli mi hanno risposto immediatamente... Mi hanno fatto sapere già anche i costi e i tempi... Per comodità e praticità (si può dire anche prezzo, ma la differenza è minima) ho scelto Molinelli... Ha dato un occhio alla guitar, quindi rettifica, tagliando, cambio corde, ricablatura come originale con sostituzione pickup... Non so se posso postare i prezzi (nel dubbio non li posto), comunque immaginavo una cifra più alta. Mi ha dato l impressione di essere un vero professionista, vedremo a lavoro finito... Fin ora ne posso solo parlar bene :)

Certo che puoi pubblicare i prezzi, anzi, fai cosa gradita al Forum fornendo delle indicazioni che possono sempre tornare utili a chi legge.

Link to comment
Share on other sites

Prezzi: mi correggo, il preventivo di entrambi i liutai risultava lo stesso 170 € tutto compreso...

 

La prs era originale con il suo rotative 5 posizioni ed i pickup custom della prs... Poi misi io il 3 posizioni per comodità e cambiai i pickup, liquifire al manico ed evolution al ponte con volume splittabile... Volevo renderla più cattivella, però ha perso in dinamica e controllo, quindi la rimetto originale e non si tocca più

Link to comment
Share on other sites

Prezzi: mi correggo, il preventivo di entrambi i liutai risultava lo stesso 170 € tutto compreso...

 

La prs era originale con il suo rotative 5 posizioni ed i pickup custom della prs... Poi misi io il 3 posizioni per comodità e cambiai i pickup, liquifire al manico ed evolution al ponte con volume splittabile... Volevo renderla più cattivella, però ha perso in dinamica e controllo, quindi la rimetto originale e non si tocca più

Quali sono gli originali ?

Dragon

HFS

HFS+

?

Link to comment
Share on other sites

Non saprei sinceramente c era scritto PRS sul retro la chitarra è una cu 24 del 2010

 

 

Se la memoria non mi inganna c era un'etichetta nera con le scritte vintage bass e hfs treble, però non ne sono sicuro

 

Si,salvo custom order nel 2010 montava gli HFS+

 

Non vorrei incasinarti le idee, ma se provi i 59/09 non torni più' indietro.

Per un certo periodo ho avuto 2 CU24, una del 2009 con gli HFS+ e l'altra con gli 59/09, non c'era storia, decisamente meglio i secondi proprio per attacco, dinamica ed ampiezza di frequenze specialmente sulla 2^ posizione (trebbie + peck slittato che te con il rotary 5 dovresti avere)

Link to comment
Share on other sites

Si,salvo custom order nel 2010 montava gli HFS+

 

Non vorrei incasinarti le idee, ma se provi i 59/09 non torni più' indietro.

Per un certo periodo ho avuto 2 CU24, una del 2009 con gli HFS+ e l'altra con gli 59/09, non c'era storia, decisamente meglio i secondi proprio per attacco, dinamica ed ampiezza di frequenze specialmente sulla 2^ posizione (trebbie + peck slittato che te con il rotary 5 dovresti avere)

 

Dici? La userei principalmente per blues e massimo hard rock, che chitarre montano quei pu? Così vado a provarli

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

×
×
  • Create New...