Jump to content
Gibson Brands Forums

Video nostrani!


Il Tia
 Share

Recommended Posts

Bongano. Hai mai provato un POD??? Se si, sai benissimo quanto il suono è compresso e come qualunque chitarra suoni pù o meno allo stesso modo.

 

Guarda, ho una VOX Tonelab LE e circa 25 chitarre.

25 (o giu di lì) attualmente, ma solo negli ultimi 6-7 mesi me ne sono passate tra le mani altrettante che ho comprato e rivenduto.

Di tutte le marche.

Ho tre ampli, pedali a non finire e ammennicoli vari a bizzeffe.

Di prove ne ho fatte a sufficienza, che ne dici?

Tranquillo, so di cosa sto parlando.

E no, non tutte le chitarre suonano allo stesso modo.

Ne è la prova tangibile la Focus 1000 di Lorenzo.

Io non sminuisco la Gibson, ci mancherebbe, ne ho un paio anche io.

La Gibson si sta sminuendo da sola, non c'è bisogno che ci pensi io.

Link to comment
Share on other sites

Puoi avere tutta la strumentazione che vuoi ma io ti posso garantire che il paragone lo devi fare con un amplificatore valvolare. Quando vado a lezione dal mio insegnante, mi attaco a un POD 2.0 (per questioni di versatilità) e spesso e volentieri, mentre aspetto che il ragazzo prima di me finisca la sua lezione sento che il suo suono, con una chitarra da 100 € (ragazzi alle prime armi) è moooolto simile al mio quando attacco la mia Gibson. Poi la sua la attacchi ad un apmli valvolare ed il gioco è fatto. La mia suona... E LA SUA NO! (per non parlare poi della suonabilità dello strumento)

Link to comment
Share on other sites

Quante scuse si trovano per difendere il proprio orticello...

Qui ci sono due video, nessuno dei due registrato in maniera professionale... addirittura quello di Lollo è registrato con un simulatore di ampli... non so se vi rendete conto di questa cosa...

Quello che si sente da quei due video -ripeto, non professionali entrambi, ed entrambi suonati da bravissimi chitarristi- sono due chitarre tra cui ci sono anni luce di qualità di suono.

Peccato non si possa rendere su YT anche la suonabilità, altrimenti il paragone sarebbe ancora più imbarazzante.

Una suona da far paura, l'altra fa pena.

Una costa millemilioni, l'altra costa 250 dollari. Circa 200 euro.

Ah, quella da 200 euro ha quasi 25 anni. Una signorina da quanto si vede. Non una scolorituta, non un'ossidazione, non perde un decimo di tono manco se il Floyd lo picchi nel muro (confermi Lorenzo?).

Tutto il resto è fuffa.

Quello che mi fa scompisciare dal ridere è che qui c'è gente che si fa le seghe sulla signature da 3000€, sulla Anniversary da 5000 e di fronte a un "legno sbilenco" da 200€ tutti a cercare le scuse perché lì il microfono è piazzato male, là c'è il muretto che tappa la frequenza, eh però Guitar Rig, eh però l'ampli...

[lol][lol][lol][lol]

 

Non essere così estremista dai... lo sanno tutti che le Kramer sono delle buone chitarre, ma ai tempi (siccome sono vecchio e mi ricordo) non è che te le regalavano... costavano delle belle lire, come le varie e ottime Jackson, Charvel, e compagnia bella, spesso anche di piu' delle Gibson e delle Fender.

A te le gibson non piacciono? pazienza, nessuno ti obbliga ad acquistarle... a me piaccion poco le fender, ma non credo siano dei cessi, come non sono cessi le Kramer e nemmeno le gibson. E poi, se non ricordo male, avevi anche tu (o hai ancora) una LP deluxe di cui parlavi molto bene... [biggrin]

Tu dici che da una gibson non si riesce a tirar fuori un bel suono distorto... beh, personalmente a me il suono distorto di Slash, di Jimmy Page, di Peter Green, di Gary Moore, di Angus Young, di Billy Gibbons ecc piace e anche molto, come mi piace anche Van Halen tra l'altro.... poi il suono in gran parte lo fa il chitarrista per me, ma questo è un altro discorso.

Sul discorso che poi le varie signature, anniversary ecc siano overpriced sono d'accordo anche io, ma questo discorso vale per ogni marca di chitarre che decide di mettere in commercio una signature: siccome c'è la domanda viene poi anche 'offerta...

Senza offesa, non te la prendere, ma non capisco il senso che ha iscriversi al forum gibson, per poi dire sempre che le gibson fanno cacare... siccome è il forum gibson, si da per scontato che gli iscritti siano appassionati di questro brand, e di questo non ti devi poi meravigliare.

Link to comment
Share on other sites

Stè, ma ancora? ok, se paragono il suono della LP che ho usato per il video e quello della Kramer, non c'è confronto (son due distorsioni e suoni diversi, ma fa nulla), la kramer SUONA DI PIU DELLA LP, ma mi hai visto scrivere il contrario? Ripeto (as usual) i video che ho messo erano per far sentire la differenza tra una presa ON AIR e una fatta a cubase, guitar rig o quel che vuoi, se poi volevi sapere se suonava (o "si sentiva", perchè il "suonava" è da verificarlo live, e non dietro a un video) MEGLIO o PEGGIO la LP o la Kramer, ti avrei detto anche io che la LP, in quel video, non era all'altezza del suono della Kramer, ma parlo SEMPRE di suono che è o non è equalizzato, regolato, compresso, con il programma di editing recording di turno!!

Il tutto, era semplicemente per dirti che secondo me è un paragone che non regge, quello di mettere a confronto la chitarra di sanz con quella di lollo, MA BADA, non per dire che LA LES PAUL DI SANZ SUONA MEGLIO o comunue difenderla, ma proprio perchè sono due campioni che non possono essere paragonati, appunto per il modo con cui sono stati creati, se la les paul di sanz fosse stata attaccata a guitar rig, magari allo stesso jack che ha usato lorenzo, pluggandosi subito dopo di lui, allora sì che avrebbe avuto senso il confronto tra le due, teccappì adess? [cursing] (devo fumare mò, argh!)

Link to comment
Share on other sites

Stè, ma ancora? ok, se paragono il suono della LP che ho usato per il video e quello della Kramer, non c'è confronto (son due distorsioni e suoni diversi, ma fa nulla), la kramer SUONA DI PIU DELLA LP, ma mi hai visto scrivere il contrario? Ripeto (as usual) i video che ho messo erano per far sentire la differenza tra una presa ON AIR e una fatta a cubase, guitar rig o quel che vuoi, se poi volevi sapere se suonava (o "si sentiva", perchè il "suonava" è da verificarlo live, e non dietro a un video) MEGLIO o PEGGIO la LP o la Kramer, ti avrei detto anche io che la LP, in quel video, non era all'altezza del suono della Kramer, ma parlo SEMPRE di suono che è o non è equalizzato, regolato, compresso, con il programma di editing recording di turno!!

Il tutto, era semplicemente per dirti che secondo me è un paragone che non regge, quello di mettere a confronto la chitarra di sanz con quella di lollo, MA BADA, non per dire che LA LES PAUL DI SANZ SUONA MEGLIO o comunue difenderla, ma proprio perchè sono due campioni che non possono essere paragonati, appunto per il modo con cui sono stati creati, se la les paul di sanz fosse stata attaccata a guitar rig, magari allo stesso jack che ha usato lorenzo, pluggandosi subito dopo di lui, allora sì che avrebbe avuto senso il confronto tra le due, teccappì adess? [cursing] (devo fumare mò, argh!)

 

 

[thumbup]

Link to comment
Share on other sites

Puoi avere tutta la strumentazione che vuoi ma io ti posso garantire che il paragone lo devi fare con un amplificatore valvolare. Quando vado a lezione dal mio insegnante, mi attaco a un POD 2.0 (per questioni di versatilità) e spesso e volentieri, mentre aspetto che il ragazzo prima di me finisca la sua lezione sento che il suo suono, con una chitarra da 100 € (ragazzi alle prime armi) è moooolto simile al mio quando attacco la mia Gibson. Poi la sua la attacchi ad un apmli valvolare ed il gioco è fatto. La mia suona... E LA SUA NO! (per non parlare poi della suonabilità dello strumento)

 

E certo, la tua al confronto di una stronzata da 100€ suona sì!!

Già se si passa ad una da 200€ le cose cambiano! [lol]

 

Io non denigro assolutamente TUTTE le chitarre Gibson! Ci mancherebbe altro!

La Gibson ha fatto delle chitarre stupende!

Peccato che ultimamente stia sfornando dei cessi che nun se possono ascoltà e sta rovinando tutta la storia che si è fatta in passato quando metteva in circolazione dei CAPOLAVORI!

E questi ultimi esempi che sto ascoltando qui mi stanno confermando ESATTAMENTE quello che penso da tempo.

Legni che NON SUONANO, pickup da quattro soldi, qualità delle finiture da CINESERIA.

Roba che messa al confronto con la Focus di Lorenzo fa VERGOGNARE!

Ma avete mai provato una Charvel? Una Ibanez? Una Jackson? Una Robin? Una ESP?

Tutte chitarre che a parità di costo alle Gibson ATTUALI gli CAGANO IN TESTA!!!

S-V-E-G-L-I-A!!!

Link to comment
Share on other sites

se paragono il suono della LP che ho usato per il video e quello della Kramer, non c'è confronto (son due distorsioni e suoni diversi, ma fa nulla), la kramer SUONA DI PIU DELLA LP

 

Perfetto, era quello che volevo sentire.

Almeno tu non sei stato ancora rovinato dalla frequentazione di questo forum. [thumbup]

Link to comment
Share on other sites

io posso essere d'accordo su tutto per l'amor di dio..ma non capisco il tono, nel senso bonga ho capito che tu dici ciò che pensi e ok, ti stimo per questo, ma perché non dirlo con un pò più di tranquillità..nesuno impedisce a nessuno di dre ciò che vuole..

 

Non prenderlo come un attacco, sono in pace davvero! O:)

E sono anche molto contento per le tua riapparsa, il tuo spirito critico è molto importante!

Link to comment
Share on other sites

Perfetto, era quello che volevo sentire.

Almeno tu non sei stato ancora rovinato dalla frequentazione di questo forum. [thumbup]

buahahahahahah se a novembre riesco a scendere a fare la jam con te e manu, ti schiaffo in mano la LP direttamente sul palco e con quella ci DEVI suonare Alive, esticàzzi dopo si che voglio la tua recensione ghghghgh [lol]

Link to comment
Share on other sites

è forum della Gibson .. con tutte le marche ad essa associate..epiphone..kramer..ecc.. [thumbup] .. solo per chiarezza ..

 

a me personalmente le gibson non piacciono come suono .. e non penso sia una novità ..

 

Nitro come sempre dimentichi anche che siamo un forum FEND..a no no é vero quello no..forse..

A proposito bonga, che mi dici delle fender?solo per curiosità??

Link to comment
Share on other sites

Rick, se riesci a vedere sto video, senti se suona (ma soprattutto se la fa suonare ahahah) la sua Jackson sto mio amico, si chiama Luca Ballabio, è del mio paese, ed è insegnante al CPM [thumbup]

ah, loro sono i Mister NO, se vi capitano a suonare dalle vostre parti, andateli a vedere perchè spaccano!!

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Bhè, a sto punto sarebbe interessante sentire dall' autore del video nonchè possessore pure di chitarra/e Gibson (credo) qual è il suo verdetto.....nel senso....preferisce la Kramer o la sua SG? Quale suona meglio secondo lui? sarebbe interessante, credo

Mi dispiace dirlo (sapete quanto amo la mia SG) ma non c'è proprio paragone.

La mia SG ha un anno e si ritrova già con capotasto consumato (ma era già compromesso) e senza vernice nel punto in cui poggia il braccio.

 

La kramer ha 24 anni e ha giusto qualche graffio.

 

Sul resto non mi pronuncio poichè penso di essere ancora sotto l'effetto della sindrome da "chitarra nuova", ma ragazzi, quel floyd non si scorda nemmeno a prenderlo a calci e la suonabilità è ESAGERATA!

Link to comment
Share on other sites

Ragàss, un conto è preferire un tipo di chitarra...un altro è paragonarle!

LA Special faded ha la finitura sottilissima alla nitro, la Kramer è lucida (poliuretanica?), per forza che non fa 'na piega! Se è poliuretanica, ovvero come il mio basso, non si graffia nemmeno se cade da tracolla! (e il mio basso è pure rimbalzato, come il telecomando meliconi)

Link to comment
Share on other sites

Ragàss, un conto è preferire un tipo di chitarra...un altro è paragonarle!

LA Special faded ha la finitura sottilissima alla nitro, la Kramer è lucida (poliuretanica?), per forza che non fa 'na piega! Se è poliuretanica, ovvero come il mio basso, non si graffia nemmeno se cade da tracolla! (e il mio basso è pure rimbalzato, come il telecomando meliconi)

Nessuno ha detto il contrario, io ho solo espresso una preferenza soggettiva, per altro sottolineando di non essere affidabile [lol]

Link to comment
Share on other sites

Mi dispiace dirlo (sapete quanto amo la mia SG) ma non c'è proprio paragone.

La mia SG ha un anno e si ritrova già con capotasto consumato (ma era già compromesso) e senza vernice nel punto in cui poggia il braccio.

 

La kramer ha 24 anni e ha giusto qualche graffio.

 

Sul resto non mi pronuncio poichè penso di essere ancora sotto l'effetto della sindrome da "chitarra nuova", ma ragazzi, quel floyd non si scorda nemmeno a prenderlo a calci e la suonabilità è ESAGERATA!

24????

Ma quanti anni hai?? [confused]

o cmq il tuo video tanta roba, bello bello [scared]

Link to comment
Share on other sites

Bhè, a sto punto sarebbe interessante sentire dall' autore del video nonchè possessore pure di chitarra/e Gibson (credo) qual è il suo verdetto.....nel senso....preferisce la Kramer o la sua SG? Quale suona meglio secondo lui? sarebbe interessante, credo

 

Risultato scontato.

Io ho una quindicina di Kramer e un paio di Gibson. Di Gibson tra le mani me ne sono passate negli anni almeno una ventina. Ah, di Kramer ne ho anche quattro prodotte proprio dalla Gibson (e per fortuna Gibson ci ha messo solo il nome e le ha fatte produrre da terzi!!!)

L'ultima Les Paul Standard che comprai, del 2003, l'ho dovuta vendere dalla disperazione!!! Una cosa insuonabile! Un catafalco che pesava 4 chili e 860 grammi e che non suonava nemmeno a spingerla!!

Le Gibson sono ottime chitarre... finché non si prende in mano una chitarra vera.

Per farle suonare devi modificarle e/o pilotarle attraverso pickup e amplificatori costosissimi, altrimenti per quello che ti danno di stock sono pessime.

I legni che vengono usati oggi sono ridicoli. I pickup sono spompati. Nulla a che vedere con i vari Bareknuckle, Seymour Duncan e compagnia. Le finiture sono pessime e povere. La suonabilità è imbarazzante.

Basta andare un po' indietro negli anni e trovi Gibson usate che sono 1000 volte meglio di quelle prodotte attualmente.

Da tutti i punti di vista.

Però, mi spiace dirlo, ma basta prendere un'americana o giapponese qualsiasi degli anni 80 e il confronto diventa impietoso.

Altri livelli, altre prestazioni, altro modo di vedere lo strumento. Altra cura dei particolari, altra dedizione nel creare uno strumento rispetto ai prodotti Gibson di oggi.

Per quanto riguarda invece le produzioni attuali, Gibson è rimasta indietro anni luce rispetto a Charvel, Jackson, Ibanez e compagnia.

Basta provarle ragazzi, e togliersi quelle fette di prosciutto davanti agli occhi.

Non guardate più ai nomi! VI FREGANO!

Gibson è finita! Non esiste più!

Link to comment
Share on other sites

Risultato scontato.

Io ho una quindicina di Kramer e un paio di Gibson. Di Gibson tra le mani me ne sono passate negli anni almeno una ventina. Ah, di Kramer ne ho anche quattro prodotte proprio dalla Gibson (e per fortuna Gibson ci ha messo solo il nome e le ha fatte produrre da terzi!!!)

L'ultima Les Paul Standard che comprai, del 2003, l'ho dovuta vendere dalla disperazione!!! Una cosa insuonabile! Un catafalco che pesava 4 chili e 860 grammi e che non suonava nemmeno a spingerla!!

Le Gibson sono ottime chitarre... finché non si prende in mano una chitarra vera.

Per farle suonare devi modificarle e/o pilotarle attraverso pickup e amplificatori costosissimi, altrimenti per quello che ti danno di stock sono pessime.

I legni che vengono usati oggi sono ridicoli. I pickup sono spompati. Nulla a che vedere con i vari Bareknuckle, Seymour Duncan e compagnia. Le finiture sono pessime e povere. La suonabilità è imbarazzante.

Basta andare un po' indietro negli anni e trovi Gibson usate che sono 1000 volte meglio di quelle prodotte attualmente.

Da tutti i punti di vista.

Però, mi spiace dirlo, ma basta prendere un'americana o giapponese qualsiasi degli anni 80 e il confronto diventa impietoso.

Altri livelli, altre prestazioni, altro modo di vedere lo strumento. Altra cura dei particolari, altra dedizione nel creare uno strumento rispetto ai prodotti Gibson di oggi.

Per quanto riguarda invece le produzioni attuali, Gibson è rimasta indietro anni luce rispetto a Charvel, Jackson, Ibanez e compagnia.

Basta provarle ragazzi, e togliersi quelle fette di prosciutto davanti agli occhi.

Non guardate più ai nomi! VI FREGANO!

Gibson è finita! Non esiste più!

 

ma... ti è esplosa la me-rda in testa?

Link to comment
Share on other sites

t9e9sg.jpg

 

 

SIGNORI E SIGNORE, LA COERENZA DI UN UOMO CHIAMATO BONGANO:

 

 

Le Gibson attuali sono ottime chitarre che suonano benissimo, molto maneggevoli, estremamente versatili ed adattissime ai generi di musica contemporanei.

 

...vedo tante Gibson nuove o quasi nuove e sento suoni molto belli. Per me sono tutte VERE Les Paul

 

....come vedi il panorama è ampio e la scelta vastissima. Tra questa si colloca anche Gibson con le sue serie factory e, almeno per i miei gusti, ritengo che all'interno di questo range stia ancora ai vertici.

 

Sarà che sono cresciuto con una LP in spalla (negli anni ne ho girate una decina), ma come sto bene con quella addosso nessuna chitarra c'è mai riuscita.

 

Cioè, fammi capire, tu provi UNA chitarra in un negozio, per una quarto d'ora, e sulla base di questa tua esperienza ti metti a sentenziare su tutta l'attuale produzione Gibson così, in un luogo pubblico?

 

AHAAHAHHAHAHAHAHHA QUESTA SOPRA è BELLISSIMA!!!! SPECIALMENTE PERCHè DETTA DA UNO CHE GIUDICA IL SOUND DI UNA CHITARRA DA UN VIDEO!!!!

 

Sinceramente non capisco tutto 'sto rosicamento compulsivo per una chitarra che solo pochi si potranno permettere... Io non sono uno tra questi, ma mi fa piacere vedere che si producano oggetti come questo che - oltre a suonare - rappresentano una forma di collezionismo paragonabile ad oggetti artistici o di culto.

 

E sinceramente sono felice per coloro che ne potranno acquistare una.

 

...e di conseguenza svilire il prestigio di una firma come questa solo per questo tipo di mercato, quando contemporaneamente produce ancora delle eccellenti chitarre no, non me la sento proprio.

 

Che le nuove Gibson suonino peggio di quelle vecchie è tutto da dimostrare, e per una casistica del genere non ci si può basare sul "io ne ho suonate più di te" ma servono dati oggettivi che, capisc'ammé, in termini di qualità del suono è estremamente difficile fissare.

 

Che non ci sia stata più innovazione è un punto sul quale ci possiamo incontrare e concordare, ma che questo sia sinonimo di produzione di cattivi strumenti no, su questo non mi porti con te.

 

Quello che temo è che questo luogo comune, questo pregiudizio del "si stava meglio quando si stava peggio", ovvero "dei favolosi anni '60", ovvero "una volta sì che si facevano delle belle chitarre" sia solo, appunto, un luogo comune

 

...quanto mi risulta la Gibson Guitars Co. è un'azienda con tanto di fatturato ed utili, non una ONLUS. Non ci vedo nulla di male in produrre oggetti costosi ed ambiti che faranno bella mostra di sé nei salotti buoni o nei musei... se poi suona anche bene meglio ancora!!!

 

Non capisco questa smania di affibbiare giudizi definitivi a chitarre come le Standard 2008 definendole "obrobriose".

 

Ripeto, ogni chitarra è unica e generalizzare è segno di superficialità di giudizio e prevenzione.

 

Solo che mi spiace vedere denigrare un prodotto di una firma tra le più prestigiose

 

E Gibson non si può dire che non produca "strumenti decenti".

 

 

MI RACCOMANDO, CONTINUATE A DARE CREDITO A QUESTO FANTASTICO UTENTE, INTEGERRIMO E CRISTALLINO COME POCHI, CHE DA QUANDO è RIAPPARSO (1 GIORNO) HA RINIZIATO A METTERE SCOMPIGLIO PER IL SOLO GUSTO DELLA CONTRADDIZIONE...E POI NON VI LAMENTATE DEL FATTO CHE UTENTI I QUALI REALMENTE APPORTANO UN CONTRIBUTO ALLA CRESCITA DI QUESTO FORUM, SPARISCONO INDIGNATI.

 

COMPLIMENTI ALLA COERENZA BONGA.....FANTASTICO!!!!!! SEI DIVENTATO IL MIO MITO!!!!!!

 

ED ORA TI RACCOMANDO, NON SCORDARTI DI CORRERE IN BAGNO A PULIRTI ALLEGRAMENTE LO SFINTERE CON LE TUE DI AFFERMAZIONI!!!!!!

Link to comment
Share on other sites

tranquillo roger964 che alla fine ognuno si fa la propria idea, perchè le persone non sono tutte stupide come qualcuno vorrebbe far credere...

Personalmente non amo chi crede di essere uno "pseudo-guru", convinto di sapere sempre tutto, e per dimostrarlo sputa sentenze al limite del delirio di onnipotenza... poi alla fine si fanno certe figure...

 

p.s. roger, che chitarra è quella che hai nell'avatar?

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...