Jump to content
Gibson Brands Forums
Prince Malagant

Gibson Cafè X

Recommended Posts

Edit: Oggi facevano vedere su rai3 la foresta di Paneveggio...e indovina chi mi é venuto in mente vedendo lavorare le tavole armoniche dei violini!

 

Anvedi msp_biggrin.gif L'ho visto anch'io. Sisi, sono proprio di quelle parti haha!!! msp_lol.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma sul serio? Non è che ti bbbuuurli di me [biggrin]? Che posti spettacolari...io andavo sempre in Val di Fassa per la settimana bianca...ahhhhh il Sella Ronda...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, io sto nella valle attigua, valle di Primiero, ai piedi del Parco Paneveggio Pale di San Martino. Allora st'inverno sei reclutato pure tu con Mosquito e Tonybenz per un giro dei passi msp_biggrin.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi piacerebbe molto, chissà...ho smesso di sciare quando ancora gli sci si prendevano 15-20 cm più alti della persona...i carving ancora dovevano uscire...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, io sto nella valle attigua, valle di Primiero, ai piedi del Parco Paneveggio Pale di San Martino. Allora st'inverno sei reclutato pure tu con Mosquito e Tonybenz per un giro dei passi msp_biggrin.gif

 

Posti incantevoli dove andavo spesso quando ero a Canazei.

Malga Ces (tosela e parampampoli) e la Malga Passo Valles (yogurt caldo con lamponi) erano i nostri buen retiro per la pancia piena (chissa' come saranno cambiati).

Al Parco Paneveggio portavamo sempre nostro figlio a vedere i cervi, a fare camminate e mangiare sull'argine del fiume.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Malga Ces (tosela e parampampoli)

 

Jul, a Malga Ces negli anni '80 e '90 ci ho lavorato come macchinista agli skilift e come gattista. In che anni ci sei stato? msp_biggrin.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Jul, a Malga Ces negli anni '80 e '90 ci ho lavorato come macchinista agli skilift e come gattista. In che anni ci sei stato? msp_biggrin.gif

Dal 1988 al 2005; pero' ci andavo solo a mangiare e d'estate. D'inverno sciavo al Pecol/Belvedere ed ovviamente Sellaronda perche' da Canazei mi veniva comodo non dovendo usare l'auto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi mia figlia mi fa vedere un video di questo anzianotto che suona la chitarra... hahahaha...mi fa..."pà, senti questo! secondo te suona bene"

 

ed_smithsonian.jpg

 

hahahahahhahhahha....pensavo al solito pensionato che strimpella su youtube ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

pensavo al solito pensionato che strimpella su youtube ...

 

 

La testata che si intravede avrebbe dovuto insospettirti a riguardo [biggrin]

 

[lol] [lol] [lol]

Share this post


Link to post
Share on other sites

La testata che si intravede avrebbe dovuto insospettirti a riguardo [biggrin]

 

 

 

A dire la verità non lo riconoscevo proprio da seduto...ma appena si è alzato dal divano ed è partito di tapping l'ho beccato al volo [lol]

... pero ouh!... cioè... io faccio ancora fatica a focalizzarlo con questo look da bravuomo

Share this post


Link to post
Share on other sites

A dire la verità non lo riconoscevo proprio da seduto...ma appena si è alzato dal divano ed è partito di tapping l'ho beccato al volo [lol]

... pero ouh!... cioè... io faccio ancora fatica a focalizzarlo con questo look da bravuomo

 

Eh ma porca pigna, ha rotto i coglioni a un mucchio di gente dal '78 alla reunion con DLR, te lo credo che ora fa il santerello.. [lol]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi è il più grande degli OT, chi è sui social con me ha già avuto modo di leggere, oggi è una giornata speciale per me, di immensa gioia e sollievo e "pretendo" di condividere questi momenti anche con gli "amici lontani" con i quali condivido la passione per il blues e per le Gibson.

Grazie per la pazienza e la tolleranza ma è da ieri sera che a casa mia siamo sicuramente molto più poveri (a causa delle giuste parcelle a saldo da onorare) ma molto molto molto più felici. [biggrin]

Pertanto vi rompo gli "zebedei" e vi posto il mio stato odierno trasmesso alle ore 06:05......

 

Mattinata di sole, mattinata di libertà, a partire da oggi termina il mio periodo da ostaggio dello Stato Italiano. Figlio rinnegato e sospettato di incredibili commistioni con la parte più nera della società.

Un ringraziamento particolare va a chi già nel mese di agosto di tre anni fa mi telefonò allarmatissimo, perchè "la bomba stava per scoppiare", che mi ha accompagnato sostenendomi, forte, negli stanzoni draconiani a rispondere di cose e su cose di cui io non avevo alcuna notizia ed idea, che a fine giugno scorso ha deciso con me che "era giunto il momento" e che ha consumato gasolio e suole di scarpe (oltre che le nocche della mano destra) a "salire e scendere l'altrui scale" e che, alla fine dei conti è stato la mia "testa di cuoio", ardimentoso ed indomabile.

Grazie anche al mio barbuto amico, penalista di indubbie capacità, sembre angosciato da miriadi di turbamenti interiori specchio della sua profonda umanità e capacità, troppo corretto e competente per vivere e lavorare in Italia, meriterebbe ben altre Procure e ben altri introiti.

Grazie a chi è stata con me ogni minuto di questi lunghissimi tre anni (e qualche mese abbondante) di ansia e stress totale, e che si è rovinata l'esistenza a causa della vanagloria e della avidità altrui e che porta dentro e fuori la sua anima le profonde cicatrici generatesi in questa situazione paradossale, il mio amore per lei sarà sempre incrollabile ed inattaccabile.

Grazie a chi, conoscendomi solo superficialmente, mi ha telefonato una fredda mattina di novembre 2012 testimoniandomi tutto il suo affetto, la sua stima e la sua sicurezza sul fatto che "certe cose" si sarebbero risolte positivamente, invitandomi ad avere coraggio ed a rimanere sempre con la testa alta.

Un pensiero affettuoso va a chi, per lo stress, nel 2012 ha interrotto la dieta riprendendo in meno di un mese i 25 chili che aveva perso.......e che ora da un pò di tempo sta nuovamente perdendo con la mia collaborazione e sostegno (ma rimarrà sempre il ns chiattone).

Un pensiero grato va a chi conoscendomi da sempre, nell'ombra e con discrezione, ha seguito "la mia situazione", si è informato, ha dato risposte ed ha suggerito procedure.

Infine non dimenticherò mai gli ipocriti ed i pettegoli, appartenenti alla presunta schiera degli "amici di una vita", invece che testimoniarmi la loro solidarietà mi hanno tenuto bloccato una sera intera parlandomi del 416bis (idioti) e facendomi andare letteralmente di traverso una pizza margherita.....con loro cercherò con ipocrisia di avere sempre meno a che fare....anche perchè me li aspetto davanti alla porta col prosecchino......li caccerò fuori mentalmente e farò valere tutta la mia diplomazia per non riempirli di quella merda di cui avrebbero bisogno giornaliermente per la loro cattiveria, ignavia ed infamia.

Lo so, sono logorroico, ma il momento lo richiede.......e questo è solo l'inizio....un brutto pensiero finale va al cosiddetto "popolino"....quello che ti ha sempre sorriso (ma che in cuor suo ti odia) e che poi ti ha immediatamente condannato alla prima locandina affissa, quello che ti ha aspettato fuori ad un balcone, al ritorno della messa domenicale con la figlia piccola, per urlarti che eri un "mariuolo", quelli che ti parlavano dietro, quelli che ti invidiavano anche nella disgrazia, quelli che nelle assemblee condominiali ammiccavano ed insinuavano, prontamente e violentemente zittiti dal sottoscritto. Quelli che ci godevano perchè, probabilmente, nel silenzio dei loro tuguri mentali, invidiavano la distanza che c'era ed i traguardi raggiunti, normalmente preclusi alla loro genia inferiore.......a qualcuno il Signore se lo è chiamato dopo atroci sofferenze, non ho vergogna a dire che non mi dispiace auguro ai superstiti tragedie peggiori !

Tracciando un bilancio finale di questa assurda vicenda posso dire che: sono sicuramente diventato una pessima persona, sono peggiorato tantissimo sospetto di tutti e non ho certo fiducia in uno Stato che non esiste, non ti protegge ma è pronto ad attaccarti al minimo intoppo. Sono diventato un bluesman ed ho compreso che chi ti circonda ti vuole vedere sempre letteralmente in disgrazia e che, come dice a ragione un caro amico di Noceeera <<bisogna mantenere sempre un profilo basso, altrimenti la gente......>>.

A tutti quelli che, disinteressatamente, sono stati al mio fianco e con i quali condivido questa grande vittoria, frutto di coraggio, testardaggine e perseveranza dedico questo bel pezzo con l'augurio di un radioso periodo di crescita.

 

https://www.youtube.com/watch?v=I5lnseHG7hE

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Tony, ho letto il tuo papiro. Non conosco ovviamente il problema, dalle tue parole mi par di capire non da poco, e che, stremato ma salvo, stai contemplando dalla riva di Madian il Mar Rosso placido nel mattino dopo essersi richiuso implacabile alle tue spalle sui carri del nemico.

Non posso che gioirne con te e con la tua famiglia e con chi ti è stato accanto. msp_biggrin.gif

So poi, in parte, che fuochi si accendono e bruciano dentro per chi ci causa il male. Quelli che fanno il male non sanno quello che fanno. Ti leggo come persona molto intelligente: non posso che, in amicizia, permettermi amichevolmente di consigliarti di attivarti a spegnerli prima possibile. Durissima lotta, ma solo quando nella nostra Anima rimarrà soltanto posto per amare saremo liberi. Amo troppo la Libertà.

Buona giornata di sole! msp_biggrin.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da quel che ho capito una brutta storia (se parli di 41bis significa criminalità organizzata) di risvolti penali. Se la vicenda è conclusa definitivamente e hai la tua meritata serenità: goditela appieno! Il passato è passato e nessuno ti ripagherà, nemmeno moralmente, mai per quello che ti è capitato. Ad Majora

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tony,

Non ho capito molto bene il tuo problema , ma da come lo hai esposto non posso non condividere il tuo pensiero, come dice il Mauro, ora ti aspetta la lotta più difficile, essere libero nell'anima

Per quanto mi riguarda, se hai avuto a che fare con lo stato, non posso che esserti virtualmente vicino. Siamo rappresentati da Criminali (e mi fermo) e quando il capofamiglia è tale, i figli non possono essere che di peggio. Paese corrotto nella legge ed i cittadini esistono solo per essere spremuti come limoni.

Una bella doccia e vai di Blues [thumbup]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tony ... non mi ci metto anche io perché se già sono logorroico normalmente .. meglio che non parlo di questo discorso..... Posso dirti che ti capisco PERFETTAMENTE... in quanto ho già dato... e come ho sempre detto in 3 anni anche io: "da piccolo mi sognavo che i draghi mi rincorrevano e non riuscivo a scappare.... ma mai di essere accusato di qualcosa" e ti assicuro che dopo che sei stato anche a Palermo nei tempi abbastanza bui a "servire" lo stato con l'anima e pronto a sacrificarti per ideali.... quando la stessa "categoria" di persone per cui ti saresti sacrificato .. ti trattano come quello per cui combatti... casca il mondo addosso... non capisci più dove sei.. cosa sta capitando.. una mente "sana" (e qui ridete tutti lo sò ahahahah) ... non può concepire e non può che rimanere come quando cammini tranquillamente e ti arriva un mattone in testa... ci metti per riprenderti e capire che succede ......

Beh.. non mi dilungo in spiegazioni che sai benissimo e non voglio farti ripensare all'accaduto... So solo che nella giornata che hai passato tu oggi .. io ho pianto per più di 3 ore di fila e non riuscivo a riprendermi... lo scarico di nervi stress ... e tutto quello che può accumulare una persona normale è a dir poco atroce.. Spero che tu abbia pianto quanto ho fatto io .... sò che ora peserai 80 kg di meno.... che ora potrai ritornare ad essere sereno... che avrai capito chi ti è amico e chi no... saprai chi non ha dubitato neanche un secondo di te e chi si è divertito anche ignorantemente o superficialmente .. non per forza è cattiveria... ma alcuni non possono proprio capire come si sta......

Ora... riprendi a respirare... e se posso darti un consiglio... cerca di fare quello che dice Mauro... io purtroppo pensavo che mi sarebbe scivolato tutto addosso dopo un fatto così orrendo... che niente mi avrebbe più scalfito.. ma invece sono un umano debole... e nutro odio verso le persone che portano la toga e divisa che invece di scoprire la verità hanno fatto del tutto per cercare di farmi essere un numero da mettere in mezzo contro ogni evidenza per fare lo scoop... non riesco che a pensare ogni giorno a loro e purtroppo mi sto facendo continuare a far del male in questa maniera..... EVITA.... FATTI AIUTARE SE NECESSARIO... MA GODITI LA VITA E DIMENTICA QUESTE PERSONE..... DIMENTICA IL DANNO... DIMENTICATI DI LORO E DI CHIUNQUE ABBIA CERCATO DI FARTI DEL MALE.... così ti ricompenserai da solo e riprenderai a vivere la vita che è bellissima... eccetto l'aumento delle Gibson [lol] (scusa ma non potevo fare un post tutto serio.. una ca**ata almeno dovevo dirla) [laugh]

 

Ti abbraccio forte forte forte forte forte..... e vedrai quanto sorriderai nei prossimi giorni.... sarà una seconda vita... riprenditela e goditela...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi grazie a tutti per l'affetto ed i sinceri auguri......premesso che, da poco, mia moglie "ha messo a posto" un idiota di sindaco (suo ex compagno di scuola) scemo, meschino e rancoroso, riassumerò, per chi mi vuole bene "anche senza aver capito niente" (o molto poco) della vicenda:

giugno 2012 ricevuta una interdittiva antimafia (richiesta alla procura competente per ben nove mesi prima di avere risposta) negativa annullo immediatamente un contratto d'appalto con una ditta del casertano (purtroppo.....avrei preferito fosse di Bruxelles) e congelo risorse e pagamenti;

ottobre 2012 blitz in azienda della Direzione Investigativa Antimafia, massima collaborazione e messa a disposizione di documentazione;

novembre 2012 la Procura della Repubblica di Salerno - DDA mi chiede "gentilmente" di andare a fare "quattro chiacchiere", ovvero interrogatori innanzi al pm ed a commissari vari per complessive 16 ore;

parte immediatamente la gogna mediatica e la macchina del fango in quanto mi vengono contestati: concorso esterno in associazione mafiosa, falso ideologico, truffa ai danni dello stato, associazione a delinquere........

incredibile.....io che ho avviato i controlli sulla ditta, io che ho minacciato (alla terza racc. ar senza risposta) di denuncia la Procura della Repubblica di Caserta per omissione di atti d'ufficio (mi fu risposto telefonicamente.....ma dopo 45gg c'è il silenzio assenso), io che telefonicamente (venivo invero ascoltato da tempo) ho urlato il giorno stesso del ricevimento dell'interdittiva <<gira il camion, scarica i rifiuti in impianto e vai via....da oggi non lavorate più con noi!!!>> (avete capito ? Mi son permesso di fare la voce grossa con un esponente di un clan mafioso....) vengo accusato di reati gravissimi ed infamanti....(vi ricordo che ho due magistrati in famiglia);

e poi ???? Vi risparmio il resto.......le notti insonni, i risvegli nel cuore della notte, i sogni ricorrenti, le ansie ad ogni fiat punto bianca (la preferita dai poliziotti in borghese) che parcheggiava in azienda (siamo comunque aperti al pubblico 6/7gg immaginate il normale via vai), ma soprattutto l'unanime ed immediata condanna da parte di chi ti conosce, ma anche di chi non ti conosce, che come un branco di piranhas son pronti ad avventartisi contro perchè sei un "ladro", un "imbroglione" un "colluso", un "cammorrista", un "corrotto" e non hanno il pudore di nasconderti i loro sentimenti.

E tu, mentre il sig. pm indaga, controlla i tuoi conti, si chiede perchè hai acceso un mutuo per comprare casa (è una domanda difficile ? tutti i camorristi lo fanno !!! [biggrin] ), continui a lavorare (oltre 100 gare d'appalto in questi ultimi tre anni, e non è poco....ma non sono un corrotto ?? [biggrin] ) ed a badare agli interessi dello Stato e di quella comunità che, a causa di una stampa prezzolata e sensazionalista, ti ha definitivamente condannato senza neanche aspettare un eventuale rinvio a giudizio.

Ed il tempo passa.....e non si sa mai niente <<perchè gli atti della DDA sono secretati>> e tu vivi sospeso, perchè devi condurre un'esistenza "normale" sapendo che in 24 ore tutto potrebbe cambiare per un capriccio o un convincimento strano di un pm, ma tu sai che non hai fatto niente, anzi, ma sai anche che sei un loro prigioniero, un loro ostaggio, chiuso, in una gabbia dalle maglie larghe dove "loro" sanno sempre rintracciarti, sanno dove sei (anche quando sei in bagno), sanno cosa mangi, che musica ascolti e che tipo di ragazze ti piacciono e possono venire a prenderti con brutale cortesia in ogni momento senza lasciarti il tempo di spiegare a chi ti circonda, ai tuoi figli, che, forse, sei vittima di valutazioni errate e che tornerai, anche presto,......i giudici....in particolar modo i pm....NON SBAGLIANO MAI !!!

E le indagini continuano, si prolungano, non si sa se verremo mai rinviati a giudizio, ed intanto, intorno a te iniziano gli arresti eccellenti, i blitz, le visite notturne....e tu ??? Non si sa !!

Ed infine......come si convince il tuo primo accusatore della tua sincerità ???? MISTERO !!! Devo molto all'aggressivo e costante pressing del mio collegio difensivo e so solo di aver lavorato per oltre 1000 giorni con i miei avvocati producendo dichiarazioni, documentazioni, relazioni che non so a che siano servite in quanto sono sempre convinto (come già ammise tra i denti due anni fa un commissario di polizia con un mio avvocato) di esser entrato in questa strana vicenda che coinvolge gente "enorme" per puro caso e solo per dare informazioni secondarie che avrei comunque fornito senza tanto clamore e tante pagliacciate essendo sempre, per educazione ed estrazione sociale fedele all'idea dello Stato Italiano.

A questo punto mi va di ridere e scherzare delle miserie altrui....citerò Ben Gazzara nel film "Il cammorista"........<<e stasera dobbiamo festeggiare.....sciampagna per tutti>>>.

Sinceramente grazie per il Vs affetto e la Vs vicinanza.

 

 

PS - stasera, chiusa bottega, mi son sparato una bella ora di Les paul.....me lo meritavo..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tony, mi sono venuti i brividi e non mi passano.

Ho amato ed amo le Divise per il loro ongrato lavoro, ma non ho mai avuto e mai avro' fiducia nello Stato, mi fa paura la sua elefantiaca complessita' e lentezza specialmente nel comparto Giudiziario in cui in qualche modo ho lavorato per 21 anni.

Ti capisco... ti giustifico... ti abbraccio.

 

L'esperienza e' incancellabile, ma cerca di coprirla conun paravento dietro alle tue spalle e non girarti per piu' tempo possibile, affidati alle persone che hai veramente vicino alle tue passioni e se puoi "evadi" con la mente con loro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...