Jump to content
Gibson Brands Forums
Prince Malagant

Gibson Cafè X

Recommended Posts

Quoto.

Come indica anche il sito Guitarmigi, tagliala, infila la corda (circa 1 cm) e lascia solo un avvolgimento sopra lo spuntoncino e 1-3 sotto (in base allo spessore della corda, nel MI basso ne avrai ovviamente meno): sono abbastanza, e la corda viene "chiusa" in automatico.

 

La trovo una buona misura indipendentemente dai problemi di accordatura - anche solo per la maggiore esteticità [thumbup]

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok, sembra essersi abbastanza stabilizzata. Indubbiamente il cambio corde era necessario... in secondo luogo per pigrizia ho dimenticato di fare lo stretching alle corde il che ha aumentato i tempi di assestamento. Già pensavo di aver preso una baracca, meno male che non è cosí. Che vergogna, cambio corde dopo più di un anno....mah, accidenti all'acustica.

 

edit: grazie a tutti per i consigli, sempre preziosi ed utili, anche in casi banali come questo [thumbup]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti ragazzi!

 

In occasione del decennale del nostro gruppo, io ed altri ragazzi stiamo organizzando un Festival chiamato Musicalia che si svolgerà in 7 comuni dell'alto Trevigiano con mini rassegne mensili, ognuna dedicata ad una delle 9 Muse della classicità.

Il periodo di riferimento sarà da settembre 2016 a luglio 2017, e l'apertura si terrà venerdì 16 settembre nel nostro paese, a Cornuda (TV) con un concerto jazz di Lino Brotto (nostro compaesano) e il grandissimo Franco Cerri.

 

Per chi fosse interessato, il biglietto intero costa 15€, trovate tutti i dettagli sull'evento Facebook ufficiale

 

> https://www.facebook.com/events/280600212309611/

 

oppure sul nostro sito web http://musicalia.jupitervoices.it/

 

28435101980_1440bd9e03.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

[thumbup]

 

ps. ci sono anche le 9 muse? [biggrin]

Tecnicamente si, visto che le silhouette delle muse che trovi sul sito appartengono ad alcune delle nostre coriste [biggrin]

Share this post


Link to post
Share on other sites

no dai... non si fa così.... vabbè che ognuno puó sparare il prezzo che vuole peró ricordo che nuova di pacca costava 2,5 k...

 

http://m.mercatinomusicale.com/mm/a_gibson-custom-shop-les-paul-reissue-58-vos-r8-anno-2012_id4458569.html

 

A parte che il prezzo lo fa il mercato, ma ognuno è libero di chiedere quello che gli pare, come giustamente hai scritto anche tu.

Il prezzo che aveva da nuova è relativo, e comunque i prezzi che oggi hanno gli usati sono figli dei prezzi (smodati) che Gibson applica sul nuovo alle chitarre, in particolare a quelle del Custom Shop.

 

Io ho una Standard (una chitarra vecchia di 20 anni, non una chitarra vintage) che costava nuova circa 2 milioni di lire, quindi se mai la vendessi suppongo la dovrei dare via a 1000 euro secondo il tuo ragionamento... mah, permettimi di dissentire con forza.

 

Se voi aveste una Strato del '65 la vendereste a meno del prezzo che costava da nuova nel 1965 o al prezzo di mercato che ha oggi una Strato del '65, che è magari di 10 o anche 20 volte maggiore di quanto costava nuova ai tempi???

Share this post


Link to post
Share on other sites

A parte che il prezzo lo fa il mercato, ma ognuno è libero di chiedere quello che gli pare, come giustamente hai scritto anche tu.

Il prezzo che aveva da nuova è relativo, e comunque i prezzi che oggi hanno gli usati sono figli dei prezzi (smodati) che Gibson applica sul nuovo alle chitarre, in particolare a quelle del Custom Shop.

 

Io ho una Standard (una chitarra vecchia di 20 anni, non una chitarra vintage) che costava nuova circa 2 milioni di lire, quindi se mai la vendessi suppongo la dovrei dare via a 1000 euro secondo il tuo ragionamento... mah, permettimi di dissentire con forza.

 

Se voi aveste una Strato del '65 la vendereste a meno del prezzo che costava da nuova nel 1965 o al prezzo di mercato che ha oggi una Strato del '65, che è magari di 10 o anche 20 volte maggiore di quanto costava nuova ai tempi???

 

Purtroppo quoto al 100%......è la triste realtà.... [crying]

Share this post


Link to post
Share on other sites

A parte che il prezzo lo fa il mercato, ma ognuno è libero di chiedere quello che gli pare, come giustamente hai scritto anche tu.

Il prezzo che aveva da nuova è relativo, e comunque i prezzi che oggi hanno gli usati sono figli dei prezzi (smodati) che Gibson applica sul nuovo alle chitarre, in particolare a quelle del Custom Shop.

 

Io ho una Standard (una chitarra vecchia di 20 anni, non una chitarra vintage) che costava nuova circa 2 milioni di lire, quindi se mai la vendessi suppongo la dovrei dare via a 1000 euro secondo il tuo ragionamento... mah, permettimi di dissentire con forza.

 

Se voi aveste una Strato del '65 la vendereste a meno del prezzo che costava da nuova nel 1965 o al prezzo di mercato che ha oggi una Strato del '65, che è magari di 10 o anche 20 volte maggiore di quanto costava nuova ai tempi???

 

ma si ok, è chiaro che il prezzo lo fa il mercato... se per assurdo la gibson smettesse di produrre probabilmente avremmo in mano dei piccoli tesoretti. Il discorso era relativo a chitarre del CS del 2012 in particolare, senza nessuna caratteristica peculiare se non quella di avere la tastiera in laminato...

 

in sostanza chitarre con pochi anni di vita senza nessuna velleità collezionistica.

 

È chiaro che il ragionamento per il cambio di valuta o per anni bollati vintage non è perseguibile.

 

Ad ogni modo mi sembra di apprezzare un sensibile aumento generale dei prezzi su tutto l'usato, non so se è solo una mia impressione...

Share this post


Link to post
Share on other sites

con profonda tristezza ascolto l'edizione straordinaria del tg, che rivela ancora una volta quanto sia fragile il ns. territorio e quante poche misure al riguardo vengano prese, con l'ennesimo sacrificio di vite umane e la sofferenza e disperazione che questo comporta.

 

Un abbraccio forte a tutti coloro che stanno vivendo questa immensa tragedia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma perchè sono tutte rotte esattamente nello stesso punto?

 

Intendi "tutte le Midtown", o "tutte le Gibson"? Potrebbe essere questione di tipo di taglio del legno e qualità dello stesso?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma perchè sono tutte rotte esattamente nello stesso punto?

 

Boh, è vero. Sono moltissime rotture al nut, con battuta sulla paletta per lo più. E di tutte le marche comunque.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi gratto generosamente i maroni. E scusate l'eleganza...

 

scherzi a parte, sembra che abbia preso un colpo sulla paletta... non me lo spiego altrimenti [blink]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...