Jump to content
Gibson Brands Forums

MESA BOOGIE


dreamaker

Recommended Posts

So che sono un pò fuori Topic. Ma in fondo si tratta di motorizzare i nostri splendidi gioielli! Cosa ne pensate di questi ampli? Li ho provate con la mia Lp e devo dire che hanno una notevole dinamica e sopratutto possibilità infinite di regolazioni per suonare generi anche più moderni. Nello specifico ho provato il Mesa Express testata 5x50 + cabinet recto 1x12!Devo dire che a 5w già l'ampli va in saturazione nel finale di valvola che è una bellezza. Due canali splittabili anche attraverso il pedale. Due voicing per canale, pulito e cruch sul primo, bluesy e burn sul secondo. Beh sul canale Bluesy con il gain al massimo si ottengono dei suoni ledzeppeliani e handrixiani che sono davvero fedeli! Con l'aggiunta di questo canale però burn si posson tirar fuori suoni anche più Heavy. Il pulito poi è molto bello stile Mesa. Ora mi incuriosisce il Mark V, addirittura si parla di 4 canali per 9 voicing totali. Insomma ce n'è per tutti i gusti. L'unico problema è certamente il prezzo!Qualcuno di voi è estimatore di questi ampli e li ha o li conosce?

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 66
  • Created
  • Last Reply

Grande Rick, vedrai che nel momento che provi un valvolare poi non lo abbandoni più!! il suono è troppo più caldo!Per i prezzi si hai ragione. Ma d'altra parte prima o poi il salto lo devo fare, e sto mettendo da parte i soldi, magari qualche uscita in meno ma prima o poi..!!...poi ripeto sto cercando di evitare circuitazioni esterne il più possibile..quindi pedali ed effeti vari. Con questi giocattoli io penso che con poche cose in più si può ottenere davvero di tutto..

Link to comment
Share on other sites

Grande Rick' date=' vedrai che nel momento che provi un valvolare poi non lo abbandoni più!! il suono è troppo più caldo!Per i prezzi si hai ragione. Ma d'altra parte prima o poi il salto lo devo fare, e sto mettendo da parte i soldi, magari qualche uscita in meno ma prima o poi..!!...poi ripeto sto cercando di evitare circuitazioni esterne il più possibile..quindi pedali ed effeti vari. Con questi giocattoli io penso che con poche cose in più si può ottenere davvero di tutto..[/quote']

 

Io invece diciamo che sono per l'analogico: gli effetti digitali non mi piacciono tanto (per dirti: se non ho altro sottomano, li uso, perché no?), diciamo che in questi casi vado meglio con i pedali...

Anche perché, in un certo senso la tua pedaliera con la tua decina di pedali ti fa fare una bella figura... da sborone =P~ =P~

 

PS: I mesa boogie non li conosco bene... Ne ho provato un combo in negozio (valvolare, ovvio) per provare un overdrive custom audio, ma non per molto... Da quel che so ci suoni bene Santana & co., ma più di così non saprei dirti, mi dispiace!

Link to comment
Share on other sites

 

Io invece diciamo che sono per l'analogico: gli effetti digitali non mi piacciono tanto (per dirti: se non ho altro sottomano' date=' li uso, perché no?), diciamo che in questi casi vado meglio con i pedali...

Anche perché, in un certo senso la tua pedaliera con la tua decina di pedali ti fa fare una bella figura... da sborone =P~ =P~

 

PS: I mesa boogie non li conosco bene... Ne ho provato un combo in negozio (valvolare, ovvio) per provare un overdrive custom audio, ma non per molto... Da quel che so ci suoni bene Santana & co., ma più di così non saprei dirti, mi dispiace![/quote']

 

C'è però da dire (ne discutevo giusto oggi con un mio compagno di classe) che se tu suoni con i tuoi 3/4 effetti dopo un pò ti rendi monotono, mentre con una pedaliera riesci a trovare una particolare sonorità per ogni canzone e la rendi più piacevole a chi ascolta

Link to comment
Share on other sites

Ciao il Tia, allora secondo me partiamo dal presupposto fondamentale che meno circuitazione esterna e meglio è. Detto questo una pedaliera con migliaia di effetti certo ti può dare migliaia di combinazioni, però a mio parere crea un pò di sfasamento con il resto del gruppo!Io ho una pedaliera r7Valve digitech quindi so di cosa sto parlando. Per carità mille settaggi ci tiri fuori suoni impensabili, ma alla fine il suono che arriva subito è il più "semplice". Io penso che bastino al massimo tre effetti per poter avere a disposizione tutto quello di cui si ha bisogno...Mio parere personale ovviamente.

Link to comment
Share on other sites

 

C'è però da dire (ne discutevo giusto oggi con un mio compagno di classe) che se tu suoni con i tuoi 3/4 effetti dopo un pò ti rendi monotono' date=' mentre con una pedaliera riesci a trovare una particolare sonorità per ogni canzone e la rendi più piacevole a chi ascolta[/quote']

 

Senza ombra di dubbio hai ragione, però certe pedaliere digitali hanno quegli effetti che sembrano tanto "falsi", tanto "tarocchi" e privi di personalità... Come al solito scusate le parole, ma spesso e volentieri non riesco ad esprimermi con le parole che vorrei =D>

 

"Mea opinio est, nullam provocationem alteri dare voluit"

Link to comment
Share on other sites

Grande Rick' date=' vedrai che nel momento che provi un valvolare poi non lo abbandoni più!! il suono è troppo più caldo!Per i prezzi si hai ragione. Ma d'altra parte prima o poi il salto lo devo fare, e sto mettendo da parte i soldi, magari qualche uscita in meno ma prima o poi..!!...poi ripeto sto cercando di evitare circuitazioni esterne il più possibile..quindi pedali ed effeti vari. Con questi giocattoli io penso che con poche cose in più si può ottenere davvero di tutto..[/quote']

 

io per il valvolare ho ancora qualche annetto =D>

 

comunque qualche pedalino che male può fare???

 

gli equalizzatori boss come sono?

Link to comment
Share on other sites

Io possiedo un Dual Rectifier dei primi '90 con cassa 4x12 sua.. tuttavia lo suono quasi sempre su una 4x12 Marshall 1936 Lead, anche se la perfezione assoluta - nel senso della chiarezza e incisività del suono - a mio avviso la raggiunge sulle 2x12, possibilmente open back .. maestoso, che dire? Anche se il mio ampli preferito rimane il Twin....

Ho avuto qualche difficoltà anni fa a rivalvolarlo, perchè.... anche li, la qualità delle valvole in giro.. tra russe e cinesi .....

RIck, usi l'equalizzatore?

Link to comment
Share on other sites

Comunque ho provato di recente un ampli che credo possa mandare tranquillamente tutti a casa.

Howard Dumble... vi dice niente questo nome? Super Classe A, tutto a mano, costi assurdi.. però..... lo usano Larry Carlton e Rubben Ford, è i loro suono; recentemente l'ho visto appresso a Scott Henderson e a Steve Lukather..

na cosa.... crema e cioccolata allo stato puro... switchi e urla come una suocera acida!!!

pensate che ce l'ha un mio collega che a mala pena suona la canzone del sole... però, se lui è contento... !

Link to comment
Share on other sites

Io possiedo un Dual Rectifier dei primi '90 con cassa 4x12 sua.. tuttavia lo suono quasi sempre su una 4x12 Marshall 1936 Lead' date=' anche se la perfezione assoluta - nel senso della chiarezza e incisività del suono - a mio avviso la raggiunge sulle 2x12, possibilmente open back .. maestoso, che dire? Anche se il mio ampli preferito rimane il Twin....

Ho avuto qualche difficoltà anni fa a rivalvolarlo, perchè.... anche li, la qualità delle valvole in giro.. tra russe e cinesi .....

RIck, usi l'equalizzatore? [/quote']

 

l'ho chiesto perchè era interessante.....e se funziona bene posso farci un pensierino insieme alla distortion

Link to comment
Share on other sites

Allora, caro Rick, ti posso dire una cosa senza incorrere nelle tue ire?

Ma tu, con l'explorer, ma che ce fai con l'equalizzatore!!!!?????

TU hai bisogno di un bell'overdrive, na cosa tipo FULLTONE, oppure un "kickass" tipo quelli che usa Neal Schon... con la valvola dentro..... oggi mi vado a provare un OD strano. c'ha un nome strano.. vado da ... non lo dico!!!!

Link to comment
Share on other sites

Allora' date=' caro Rick, ti posso dire una cosa senza incorrere nelle tue ire?

Ma tu, con l'explorer, ma che ce fai con l'equalizzatore!!!!?????

TU hai bisogno di un bell'overdrive, na cosa tipo FULLTONE, oppure un "kickass" tipo quelli che usa Neal Schon... con la valvola dentro..... oggi mi vado a provare un OD strano. c'ha un nome strano.. vado da ... non lo dico!!!!

[/quote']

 

overdrive o distortion? :)

Link to comment
Share on other sites

Assolutamente Overdrive..... ho sempre preferito l'OD al distorsore, anche perchè un buon OD, usato con attenzione, sta bene con tutto...... !!!

Ci devi spendere qualcosa, infatti ho il FULLTONE, oltre naturalmente ad un Ibanez Tube SCREANER TS8 (quello VECIOOO!!!) ed alcuni Boss anch'essi vecchissimi......

Quello di oggi non ricordo come se ciama, ah!!! Poi te lo dico....

Link to comment
Share on other sites

Se hai tanti ma tanti soldi prenditi un bel CustomAudio...

Quello si che è da favola come overdrive!!

 

Volendo c'è una specie di "riedizione" fatta dalla MXR-Dunlop, ma costicchia anche quello (ovviamente costa 1/4 di quello che costerebbe un CustomAudio originale)

Link to comment
Share on other sites

Si infatti a me piacciono gli Mxr Dunlop! Da paura, sono degli overdrive da paura!! Per quanto riguarda l'equalizzatore in effetti pensavo ne volessi fare un uso specifico per un genere in particolare! Invece torniamo al discorso ampli!! Molto interessante il tuo intervento sui Mesa Duo Rectifer. Cosa pensi invece del Mark V, di prossima uscita hai mai provato il mark IV?Qui a Roma non riesco a trovare nessuno che lo abbia!!Ovviament eil Mark V mi hanno detto che è molto difficile da settare, ci si deve perder molto tempo. Però questo è sinonimo di infinite possibilità!!Amico che dici al riguardo?Per quanto riguardo l'ampli che suggerisci, è un pò troppo! Però pensa il tuo amico che con il Gain al massimo, vanale super lead spacca con la canzone del sole!!Stai a rosicà eh?ahhahahahhaha

Link to comment
Share on other sites

So che sono un pò fuori Topic. Ma in fondo si tratta di motorizzare i nostri splendidi gioielli! Cosa ne pensate di questi ampli? Li ho provate con la mia Lp e devo dire che hanno una notevole dinamica e sopratutto possibilità infinite di regolazioni per suonare generi anche più moderni. Nello specifico ho provato il Mesa Express testata 5x50 + cabinet recto 1x12!Devo dire che a 5w già l'ampli va in saturazione nel finale di valvola che è una bellezza. Due canali splittabili anche attraverso il pedale. Due voicing per canale' date=' pulito e cruch sul primo, bluesy e burn sul secondo. Beh sul canale Bluesy con il gain al massimo si ottengono dei suoni ledzeppeliani e handrixiani che sono davvero fedeli! Con l'aggiunta di questo canale però burn si posson tirar fuori suoni anche più Heavy. Il pulito poi è molto bello stile Mesa. Ora mi incuriosisce il Mark V, addirittura si parla di 4 canali per 9 voicing totali. Insomma ce n'è per tutti i gusti. L'unico problema è certamente il prezzo!Qualcuno di voi è estimatore di questi ampli e li ha o li conosce?

[/quote']

 

 

guarda l'ho provato qualche giorno fa a tortona,a me personalmente non è piaciuto tanto è vero che ho provato anche un combo rivera e sono rimasto sbalordito!!l'ho comprato subito,!!a confronto il mesa era una merda!!! prendi il mark!!

Link to comment
Share on other sites

Si infatti a me piacciono gli Mxr Dunlop! Da paura' date=' sono degli overdrive da paura!! Per quanto riguarda l'equalizzatore in effetti pensavo ne volessi fare un uso specifico per un genere in particolare! Invece torniamo al discorso ampli!! Molto interessante il tuo intervento sui Mesa Duo Rectifer. Cosa pensi invece del Mark V, di prossima uscita hai mai provato il mark IV?Qui a Roma non riesco a trovare nessuno che lo abbia!!Ovviament eil Mark V mi hanno detto che è molto difficile da settare, ci si deve perder molto tempo. Però questo è sinonimo di infinite possibilità!!Amico che dici al riguardo?Per quanto riguardo l'ampli che suggerisci, è un pò troppo! Però pensa il tuo amico che con il Gain al massimo, vanale super lead spacca con la canzone del sole!!Stai a rosicà eh?ahhahahahhaha[/quote']

io ho un MArkIV per la chitarra acustica.. devo dire è ottimo, ma non conosco la resa della serie per gli strumenti elettrici.... sulla elettrica io amo molto il suono valvolare. Poi l'ampli deve essere semplice da usare.. troppi cavoli e ti passa la voglia.... dipende cosa cerchi... ho provato recentemente un combo della Kochs ... ottimo!!

Prova da Your Music, hanno di tutto e vendono anche i Mark..

Certo che dopo aver provato il Dumble......

Link to comment
Share on other sites

So che sono un pò fuori Topic. Ma in fondo si tratta di motorizzare i nostri splendidi gioielli! Cosa ne pensate di questi ampli? Li ho provate con la mia Lp e devo dire che hanno una notevole dinamica e sopratutto possibilità infinite di regolazioni per suonare generi anche più moderni. Nello specifico ho provato il Mesa Express testata 5x50 + cabinet recto 1x12!Devo dire che a 5w già l'ampli va in saturazione nel finale di valvola che è una bellezza. Due canali splittabili anche attraverso il pedale. Due voicing per canale' date=' pulito e cruch sul primo, bluesy e burn sul secondo. Beh sul canale Bluesy con il gain al massimo si ottengono dei suoni ledzeppeliani e handrixiani che sono davvero fedeli! Con l'aggiunta di questo canale però burn si posson tirar fuori suoni anche più Heavy. Il pulito poi è molto bello stile Mesa. Ora mi incuriosisce il Mark V, addirittura si parla di 4 canali per 9 voicing totali. Insomma ce n'è per tutti i gusti. L'unico problema è certamente il prezzo!Qualcuno di voi è estimatore di questi ampli e li ha o li conosce?

[/quote']

 

Ciao dreamaker

Allora..dopo anni e anni di sbavamenti di fronte a tali gioielli....sono riuscito a portarmi a casa una Triple rectifier per "motorizzare" la LP in abbinamento una cassa Mashall JCM lead 1960 4x12, e devo dire che con 3 canali a disposizione e infiniti settaggi è veramente LA TESTATA che sognavo...

2 switch per il canale Clean e 3 per i 2 Lead...na goduria...

Ci puoi fare Blues, rock, heavy....tutto quello che vuoi..

Lo stile Mesa si sente a ogni nota...la potenza e la qualità del suono sono, secondo me, una spanna sopra ad altre testate..

(e ne ho avute tante...marshall, crate, peavey....)

 

Qualsiasi strumento li attacchi lei va...e fa suonare bene tutto...

suonando con la LP custom, SG con EMG81, esp, jackson...=P~[-( tutte li bimbe vengono "valorizzate"

 

A tal proposito ti allego un link che parla della dual (la triple è uguale..ha solo 50W in +!![-( [-( )

 

Bye

Link to comment
Share on other sites

Grazie Alba sei un grande!!! Il Dual in effetti era un altro ampli che avevo preso in considerazione. Ma devo dire che sto Mark V mi attira davvero tanto. Ma possibile che nessuno lo abbia mai provato. Perly piuttosto cmq a me risulta che gli amplificatori in questione siano tutti valvolari.Grazie Gabri per il consiglio, in effetti l'express era la soluzione più immediata ed "economica"!Alba ho letto la recensione. Deve essere davvero un signor ampli! Lo andrò a provare anche se non so se da Your Music abbiano i Mark e i DualRectifer, almeno dal sito non risultano. Comunque farò un salto!grazie a tutti!Vi faccio poi sapere, anche se per il Mark V mi fanno sapere dalla Mogar che bisognerà attendere la second ametà dell'anno, che barba!!!Aloha..

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.


×
×
  • Create New...