Jump to content
Gibson Brands Forums

Avevo bisogno di fiamme e quindi ....


gibsonmad
 Share

Recommended Posts

Visto il freddo di questi giorni volevo delle fiamme per scaldarmi ma non troppo calde ....trattasi di CU24 ....ho dato via la R0 2013 Gibson non mi ha tranquillizzato sul possibile 2 ply e quindi ho preso l'altra Paul ....(Alnico mi bannerà !!) ...cercherò più avanti un 58' o una R0 aspettando il 2016 ...

 

14c7igg.jpg

 

micjkj.jpg

Link to comment
Share on other sites

Maaa..... e come suona? eusa_think.gif

 

Come una squier !!! [biggrin]

 

A parte tutto devo ancora provarla in sala con un ampli ...ma impiegherò tempo se ne parla il mese prossimo mi sà ...nel frattempo me la provo a casa con un jmp1 e magnum44 ehx ...

 

L'ho suonata da spenta e risuona tanto ...mi spiace solo per la R0 ..ma ho scritto a Gibson per sapere se era 2 ply e ho ricevuto 2 risposte differenti ovvero:

 

1 - non è possibile determinarlo in quanto gli stock Gibson non vengono interrotti con l'anno nel senso le 2012 sono in genere 2 ply ma agli inizi dell'anno il problema non c'era quindi alune sono 1 ply...nel 2013 sono tornate 1 ply ma di certo sono andati ad esaurimento scorte fino a inizi 2013 e la mia aveva un S/N molto basso quindi l'unico modo era rimuovere il nut.

 

2 - Risposta nr. 2 tutte le 2013 sono in 1 ply ....mmm molto dubbiosa e frettolosa come risposta ...non mi sono fidato e quindi ho venduto la R0 in 1 settimana !!!

 

Tra l'altro mi sono ben informato e nel 2013/2014 le tastiere dovrebbero essere fornite dalla carving rockford insomma 3160 euro di R0 e poi mi ritrovo con queste cose ...quindi ho deciso di passare a PRS dove non ci sono problemi strani tutto qui.

 

Le 2015 le scarto per via del tenon ..adesso attendo se capita qualcosa nel 2016 (che tornano alle origini) ...l'usato è inavvicinabile spesso le 2011 le vendono ancora più del nuovo dell'epoca ..siamo alla follia pura!

 

Una 57 gold del 2011 che prima trovavi a 1800/2000 adesso a meno di 2600 idem i 58' e non parliamo dei 56' o 54' o R9 non c'è nulla, piuttosto aspetto che arrivi qualcosa in negozio 2016 e la prendo intonsa senza che nessuno ci abbia messo le mani sopra che è sempre un plus !

Link to comment
Share on other sites

Allora potrebbe anche andare come una canna, hai fatto bene .... ahahahah!

Complimentoni, l'estetica è spettacolare.

Ricollegandomi al discorso del Mountainman ed alle pregresse esperienze devo confermare che questa custom 24 è proprio "da sbavo" [drool] , personalmente non amo tanto questo "translucent dark" e qualche giorno fa dallo spacciatore napoletano nelle vetrine principali ne ho viste tre o quattro con altre livree che a me piacevano forse un pochino in più però non mi sono proprio arrischiato a chiedere in quanto comunque inarrivabili.

In conclusione sfondo una porta aperta con una banalità di portata universale, c'è una differenza abissale con la serie SE immagino, considerata la serietà della ditta, che lo stesso gap ci sia anche tecnicamente.....pertanto sono sempre più contento di aver scambiato la mia SE 245 con la Fender Strato USA !!!

Link to comment
Share on other sites

Così, solo per capire eh... praticamente ci stai dicendo che hai venduto la R0, una chitarra che ti piaceva, solo perché temevi che avesse la tastiera in 2 ply? [blink]

 

http://vignette2.wik...=20080819151430 [biggrin]

 

Si esatto !!! non mi piace essere preso in giro ..ovvero se volevo una chitarra in più pezzi avrei preso un LP del 70 era Norlin!

 

Se compro una vespa ...la voglio col telaio pezzo unico e non diviso in 3 parti ..altrimenti mi prendo una lambretta !!! [biggrin]

Link to comment
Share on other sites

Mi perdonino i lor signori, mi ero imposto di non scrivere nulla, non piacendomi la chitarra (o meglio..tutte le PRS, dalla koreana alla KazziMazzi10billiontopSangredeDios)..ma è un forum pubblico e mi sento di dire il mio parere.

 

Trovo sia una follia dar via una chitarra per il pensiero della tastiera in due pezzi. [mellow]

 

Proprio non riesco a capirlo e a giustificarlo, scusatemi (oltretutto passando a una cosa ben diversa con già l'intento di prendere un'altra Les Paul, prima o dopo).

Link to comment
Share on other sites

Mi perdonino i lor signori, mi ero imposto di non scrivere nulla, non piacendomi la chitarra (o meglio..tutte le PRS, dalla koreana alla KazziMazzi10billiontopSangredeDios)..ma è un forum pubblico e mi sento di dire il mio parere.

 

Trovo sia una follia dar via una chitarra per il pensiero della tastiera in due pezzi. [mellow]

 

Proprio non riesco a capirlo e a giustificarlo, scusatemi (oltretutto passando a una cosa ben diversa con già l'intento di prendere un'altra Les Paul, prima o dopo).

 

Io non ci dormivo la notte ...[scared] sta storia di avere la tastiera in 2 pezzi a me dava fastidio ...tu prenderesti una BB57 con la tastiera in ritchlite ??? pagandola 3200 euro?

 

Poi è vero che molti a cominciare da John Norum finendo ad Aldrich usano chitarre Norlin che a detta loro sono le migliori ...ma a me non me gustava ...

Link to comment
Share on other sites

Io non ci dormivo la notte ...[scared] sta storia di avere la tastiera in 2 pezzi a me dava fastidio ...tu prenderesti una BB57 con la tastiera in ritchlite ??? pagandola 3200 euro?

 

Poi è vero che molti a cominciare da John Norum finendo ad Aldrich usano chitarre Norlin che a detta loro sono le migliori ...ma a me non me gustava ...

 

Richlite/Ebano è un'altra questione, 1 o 2 pezzi...sempre palissandro è. Intanto una BB57 la vedo col binocolo a prescindere perchè 3200 romelle non le ho in saccoccia da spendere [lol]

Link to comment
Share on other sites

Io non ci dormivo la notte ...[scared] sta storia di avere la tastiera in 2 pezzi a me dava fastidio ...tu prenderesti una BB57 con la tastiera in ritchlite ??? pagandola 3200 euro?

 

Però dai, il paragone non regge [biggrin]

 

In fondo neanche sai se quella tastiera è effettivamente in due pezzi; possibile poi che non conti neanche po' come suonava quella benedetta chitarra?

Link to comment
Share on other sites

Però dai, il paragone non regge [biggrin]

 

In fondo neanche sai se quella tastiera è effettivamente in due pezzi; possibile poi che non conti neanche po' come suonava quella benedetta chitarra?

 

 

E' avero avrei dovuto togliere il NUT e verificare ma ho preferito non intervenire e lasciarla intonsa ...

 

RIpeto non mi andava giù questa cosa .....non ci posso far nulla ...i custom shop che ho suno tutti 2011 e non mi sognerei mai di darli via in quanto li reputo ottimi strumenti pagati il giusto prezzo con tutti i crismi che devono avere.

Link to comment
Share on other sites

Però dai, il paragone non regge [biggrin]

 

In fondo neanche sai se quella tastiera è effettivamente in due pezzi; possibile poi che non conti neanche po' come suonava quella benedetta chitarra?

 

concordo!

 

lo so che lo dico sempre ma io ho una R7 del 2012 con l'infamante tastiera in due pezzi ed tutti coloro i quali la provano dicono sia una delle migliori che abbiano provato; quindi quantomeno possiamo dire che sia al disopra della media... tu, sapendo della tastiera, la venderesti?

io nemmeno per sogno, se non trovo un'altra LP che la svernicia!

Link to comment
Share on other sites

C'è da dire che quando ti parte il tarlo mentale su queste cose è finita, continui a pensarci ogni volta che prendi su quella chitarra e non ti diverti più.

E' capitato anche a me, ho ceduto una Telecaster molto bella e soprattutto molto sonora perché arrovellato dal cruccio di un possibile risvolto sulla stabilità manico-corpo di un ardito lavoro di routing che aveva subito per alloggiare nel passato un humbucker al manico. Niente da fare, mi sono messo in mente quella cosa lì e dopo ogni volta ci pensavo, irrazionalmente immaginandomi da un momento all'altro con la chitarra imbarcata.

Sono monate che si fanno, ma di Les Paul è pieno e quella PRS, per inciso, esteticamente è strepitosa.

Link to comment
Share on other sites

Che poi, le Norlin Era avevano il manico in tre pezzi, come le ES di alta gamma ( ai miei tempi si diceva 'più mostruose' [biggrin] ) hanno sempre avuto da sempre, del resto ... mica la tastiera multistrato ... o sbaglio? :huh:

E comunque hanno forse fatto la storia ben più delle original '50, chessenedica.

Link to comment
Share on other sites

Boh, concordo in parte... ho avuto la R8 con il 2 ply e come e' ovvio sul suono non inficiava minimamente...però non mi é spiaciuta venderla (bugiardo...) anche per via della tastiera laminata oltre al manico un po' sovrabbondante. Tuttavia trovo giustificato anche il risentimento dovuto ad un piccolo inganno nascosto (a me per esempio in fase di acquisto non ne avevano fatto menzione) per cui non avrebbero dovuto spacciarla per Reissue (ok, saranno una montagna le diversità, però almeno il rispetto dei fondamentali, o no?)

 

Per il resto...la PRS é da paura!!!

Link to comment
Share on other sites

Che poi, le Norlin Era avevano il manico in tre pezzi, come le ES di alta gamma ( ai miei tempi si diceva 'più mostruose' [biggrin] ) hanno sempre avuto da sempre, del resto ... mica la tastiera multistrato ... o sbaglio? :huh:

E comunque hanno forse fatto la storia ben più delle original '50, chessenedica.

 

Me lo stavo chiedendo, ma devo ammettere di non avere informazioni al riguardo, e non sono mica sicuro che le care vecchie norlinone avessero le fretboard a strati.

Link to comment
Share on other sites

mi inserisco anche io con la mia opinione visto che anche nellì'altro mio topic si stava parlando di questo argomento. Anche io sono dell'idea che quando ti si pianta un tarlo in testa è la fine, anche se razionalmente siamo convinti di una cosa avremo sempre quella vocina che ci tormenta...personalmente il discorso laminato non mi da piu di tanto fastidio se penso allo strumento solo e soltanto come strumento da suonare, in quel caso mi baserei solo e soltanto sul suono e sulla suonabilita dello stesso.

Ma se devo fare un acquisto a metà tra la ''libidine'' e la suonabilita allora il discorso cambia, perche fermo restando che per me e le mie esigenze una chitarra deve suonare punto e basta, è anche vero che se spendo certe cifre alcuni aspetti (come in questo caso il laminato) asssumono una certa importanza.

Esempio pratico: la r8 2013 della quale mi sono innamorato, ho fatto peripezie per prenderla spendendo anche qualcosa in piu di quello che sarebbe stato giusto spendere, e l'unico rammarico che ho è che se avessi aspettato solo un giorno in piu avrei trovato su mercatino quella di nitronory (2011) ad un prezzo nettamente inferiore...ecco questo è l'unico rammarico, ma se avessi preso una delle tante 2012 che mi sono state offerte (a prezzi sensati e inferiori non di poco a quello che ho pagato la '13) i soldi che avrei risparmiato non avrebbero calmato la vocina del tarlo.

 

Tutto questo solo per aggiungere la mia opinione....bisogna trovare il giusto compromesso tra tarli e razionalita, cercando di non farsi prendere troppo la mano pero....

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...