Jump to content
Gibson Brands Forums

Kemper


lulli
 Share

Recommended Posts

Mi rivolgo agli esperti ed agli utilizzatori del tostapane crucco (in particolare Archverb e mi pare anche Matbard) per avere qualche info e capire se può fare al caso mio.

 

In particolare mi piacerebbe capire se comprando per esempio la versione amplificata si può poi collegarla ad un classico diffusore da chitarra o ne esce una schifezza e ci vuole comunque una buona cassa FRFR (sta sigla ovviamente non è farina del mio sacco [flapper] ) (a sto punto non comprenderei molto l'esistenza di una versione col finale di potenza però).

 

Altre domande a casaccio:

1) nell'uso con un buon paio di cuffie in casa come se la cava?

2) portandolo alle prove nelle classiche salette, se lo collego al mixer come ne esce?

3) i profili presenti di default come sono? validi? Dello stesso ampli esistono profili con varie regolazioni di gain?

4) quanto pesa?

 

Ok, grazie in anticipo e se mi viene in mente altro torno all'attacco.

Link to comment
Share on other sites

Mi rivolgo agli esperti ed agli utilizzatori del tostapane crucco (in particolare Archverb e mi pare anche Matbard) per avere qualche info e capire se può fare al caso mio.

 

In particolare mi piacerebbe capire se comprando per esempio la versione amplificata si può poi collegarla ad un classico diffusore da chitarra o ne esce una schifezza e ci vuole comunque una buona cassa FRFR (sta sigla ovviamente non è farina del mio sacco [flapper] ) (a sto punto non comprenderei molto l'esistenza di una versione col finale di potenza però).

 

Altre domande a casaccio:

1) nell'uso con un buon paio di cuffie in casa come se la cava?

2) portandolo alle prove nelle classiche salette, se lo collego al mixer come ne esce?

3) i profili presenti di default come sono? validi? Dello stesso ampli esistono profili con varie regolazioni di gain?

4) quanto pesa?

 

Ok, grazie in anticipo e se mi viene in mente altro torno all'attacco.

 

Ciao!

 

Riguardo alla versione power collegata ad una cassa per chitarra, imho non conviene. In genere non esce una schifezza, dipende dal tipo di profilo utilizzato, in ogni caso meglio e più pratico utilizzare una bella full range amplificata con risposta lineare (frfr [flapper] ) di buona qualità, accoppiata alla versione non amplificata del KPA.

 

Per il resto:

1) Alla grande!

2) Dipende dalle casse e dall'impianto

3) I profili originali a volte sono dignitosi, a volte scarsi, ma tanto ormai ci sono profili commerciali ottimi (semmai ne riparliamo), i quali per ogni ampli offrono una varietà di settaggi molto ampia, sia di gain che di equalizzazione.

4) Non me lo ricordo, ma pesa relativamente poco.

 

Prego [biggrin]

Link to comment
Share on other sites

Grazie Ermanno, mi pare di capire che purtroppo (o per fortuna visto che costicchia!) non farebbe al caso mio.

Nel senso che avrei potuto prenderlo in considerazione come sostituto di una testata da portare in sala prove ed avere così tutti i suoni che mi piacciono belli e pronti ma avrebbe avuto senso se lo si poteva collegare alla 4x12 d'ordinanza senza perdere in qualità del suono. Purtroppo il collegamento della chitarra alla PA non mi da grandi soddisfazioni (anche se ho provato con mezzi meno sofisticati, il mio Zoom G3) per via di una diffusione del suono a cui non sono francamente abituato (sarà anche lo scarso impianto della nostra saletta)..

 

Diciamo che forse il tostapane è perfetto per tutte quelle situazioni in cui il chitarrista dovrebbe suonare microfonato (grandi locali, o registrazioni) e non è il mio caso...

 

Resta il fatto che mi incuriosisce molto!

Link to comment
Share on other sites

Purtroppo il collegamento della chitarra alla PA non mi da grandi soddisfazioni (anche se ho provato con mezzi meno sofisticati, il mio Zoom G3) per via di una diffusione del suono a cui non sono francamente abituato (sarà anche lo scarso impianto della nostra saletta)...

Se il suono che ti serve è quello di una determinata testata con la sua 4x12, concordo che il KPA non sia l'acquisto migliore. In fondo risparmieresti solo un po' di fatica, senza probabilmente arrivare allo stesso risultato.

 

Però attenzione, perchè amplificare il Kemper con un PA appena decente, fornisce un risultato non paragonabile a quello ottenuto attraverso quelle "robe" [biggrin] a cui hai accennato. Disponendo poi di un "tuo" monitor sarebbe proprio un'altra cosa.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...