Jump to content
Gibson Brands Forums

Alvin Lee sempre con la sua 335


klausura

Recommended Posts

Alvin Lee è da considerarsi uno dei chiterristi più virtuosi dell’era Rock ’n Roll.I suoi affondi nel blues non disdegnano influenze jazz da cui ne nasce la velocità straordinaria e caratteristica fondamentale del suo stile.Imposibile non innamorarsi dei sui assoli per chi come me è stato influenzato dalla musica dell’epoca.Da ascoltare assolutamente HELP ME in modo particolare la versione tratta dall’album "LIVE AT FILLMORE EAST"Dove Alvin mescola sapientemente e istintivamente centinaia e centinaia di note che caricano di adrenalina lo spirito di chi ha la chitarra nel sangue,la famosa I’M GOING HOME ha reso celebre il gruppo al festival di woodstoock ma non ci si può fernare qui perchè quando i tya erano in serata sfornavano brani con improvvisazioni eccezionali che solo i grandi artisti ricchi di intesa rieescono a cavalcare.Tuttora non disdegna suonare dal vivo un pò in tutto il mondo,purtroppo il consenso del pubblico non dà più tanto merito a un chitarrista che meriterrebbe di più.l’ignoranza nei confronti della buona musica purtoppo avanza senza ritegno nel corso degli anni ma è da apprezzare che qualcuno ne capisca ancora qualcosa.

Ascoltatelo

Link to comment
Share on other sites

ahah..ok' date='allora me sa ricordo male...[/quote']

ALVIN LEE'S EQUIPMENT SET-UP

 

GUITARS:

Gibson 335 with Kahler tremolo arm and nut lock

 

Alvin's trusted amplifier:

MARSHALL Jubilee 2550, 50/100 watts

 

Alvin's Microphone:

(SHURE UNIDYNE III, model SM56).

 

Alvin uses Gibson strings:

 

Gauges with Wang bar are....9,11,15,28,42,52.

Gauges without Wang are....10,12,16,28,42,52.

Gauges for tuning to D are 11,13,17,32,44,54.

Link to comment
Share on other sites

Alvin qui' date=' Alvin Lee, Alvin su e Alvin giù...Ma che ce frega de Alvin superstar?[/quote']

... ma era un fattone idiota che è durato 5 minuti... ha fatto solo quel numero a Woodstock e qualcosa in conseguenza, E BASTA, in 40 anni... un mare di note smozzicate sparate, 2 frasi 2 l'una appiccicata all'altra ripetute ad libitum.... SOLO ED ESCLUSIVAMENTE QUESTO anche sugli altri 2 o 3 dischi che è riuscito a fare con quella banda di fattoni che si portava appresso ...... SOLO ED ESCLUSIVAMENTE QUESTO e c'è finito pure sotto, perchè essendo anche lui un BORO intellettualmente limitato ed emotivamente instabile (droga alcool, risse e incidenti, e tutto il corollario..) non è stato MINIMAMENTE CAPACE di crescere e di aggiornarsi.....

ma tu la devi vedè la 335 AL signature... a parte il single coil tra i due Humb, c'ha la leva..... adesivi.... la chitarra di Mario Brega (con tutto il rispetto per MArio Brega, perche lui almeno era QUALCOSA!!)

La leva.. voi dite Khaler? A me pareva il bigsby (almeno non forerebbe la cassa privando la 335 della sua caratteristica vincente, essere una semiacustica...)

ma si sa, quando nasci idiota non prendi mai il raffredore....

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

×
×
  • Create New...