Jump to content
Gibson Brands Forums
Sign in to follow this  
guitarman84

Consiglio pick up Kramer

Recommended Posts

Scusate, mancava la Charvel 275 tra le stratoidi! Ieri sera dormivo in piedi..

20160921_083735.jpg

Questa con un Custom Custom al ponte! ;)

Ah, sulla Kramer dovrò rifare l'elettronica, per il volume cosa consigliate, pot 500k lineare o logaritmico?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma quella però è ONLY ricchionite made in USA... [lol]

 

Riguardo Ibanez comunque, le serie top (es. Prestige) sono ancora quelle prodotte in Giappone, e sono allo stesso livello delle chitarre americane (a volte anche meglio), così come lo è il loro prezzo.

 

Io ho (ed ne ho avute, adesso che ci penso, negli anni tra il compra/vendi quasi una buona ventina) chitarre americane, messicane e giapponesi e sinceramente quelle che ho adesso per me "qualitativamente" sono tutte allo stesso livello, indipendentemente dal "MADE IN.... " che c'è scritto sulla loro paletta, anche se posso capire che vedere scritto "MADE IN USA" faccia più figo.

E non nascondo che paradossalmente le 2 Gibson che ho, che sono proprio le americane, sono quelle che suono (oddio, "suono" è una parola grossa.... [biggrin] ) meno spesso e volentieri.

 

Hai ragione, essendo "true american ricchionyte" è pregiata [lol]

 

Ibanez, che sia made in Japan o Indonesia, mantiene sempre degli ottimi standard. Anch'io in passato ho avuto delle Ibanez, precisamente 4, e tutte 4 erano delle 7 corde. In ordine: una RG7 del 98, una Universe del 2002, una RG7 ponte fisso e una RG7 prestige. Tutte 4 sono state vendute per varie ragioni, e l'unica che mi pento di aver ceduto è proprio la Universe. Ad ogni modo erano fatte molto bene e a parte la terza che non era un gran ché tutte quante suonavano alla grande! Però... Da quando ho l'Explorer 7 ho trovato "quella giusta" ;)

Io comunque in Gibson "ci credo ancora"... Custom Shop a parte, di cui non condivido politica e prezzi, trovo che il resto siano ancora prodotti validi e quasi sempre al giusto rapporto qualità/prezzo. Mi sbaglierò ma è così. E in questo 2016 mi sono portato a casa 3 novità, tutte 2016 di cui vi parlerò a breve [biggrin]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate, mancava la Charvel 275 tra le stratoidi! Ieri sera dormivo in piedi..

20160921_083735.jpg

Questa con un Custom Custom al ponte! ;)

Ah, sulla Kramer dovrò rifare l'elettronica, per il volume cosa consigliate, pot 500k lineare o logaritmico?

 

Io per l'elettronica ti consiglio vivamente di farla rifare a Fabio Gobbi (Fago CablePro) e di affidarti alla sua esperienza... è un fenomeno, guarda su FB o sul suo sito i suoi lavori (l'ho anche già testato su una delle mie chitarre).

 

http://www.fago-cablepro.com/

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate, mancava la Charvel 275 tra le stratoidi! Ieri sera dormivo in piedi..

20160921_083735.jpg

Questa con un Custom Custom al ponte! ;)

Ah, sulla Kramer dovrò rifare l'elettronica, per il volume cosa consigliate, pot 500k lineare o logaritmico?

 

Orca che figata!!!

 

Per il pot volume ti direi lineare assolutamente ;)

 

E su questa gli metterei un SD little 59 al manico!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Orca che figata!!!

 

Per il pot volume ti direi lineare assolutamente ;)

 

E su questa gli metterei un SD little 59 al manico!

Al manico monta un Rio Grande Muy Grande, non è malvagio! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io per l'elettronica ti consiglio vivamente di farla rifare a Fabio Gobbi (Fago CablePro) e di affidarti alla sua esperienza... è un fenomeno, guarda su FB o sul suo sito i suoi lavori (l'ho anche già testato su una delle mie chitarre).

 

http://www.fago-cablepro.com/

Dici che convenga anche per una semplice configurazione 1 volume + 1 humbucker?

Di dov'è? ..dovrei spedire la chitarra immagino..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dici che convenga anche per una semplice configurazione 1 volume + 1 humbucker?

Di dov'è? ..dovrei spedire la chitarra immagino..

 

Effettivamente spedirla sarebbe uno sbattimento, anche se comunque tanti lo fanno... io essendo lui di Bologna come me non ho dovuto spedirla, ma capisco che al tuo posto forse mi farei qualche scrupolo.

Per quanto riguarda se ne valga la pena o meno io penso di si... potresti anche farti fare un filtro treble bleed per non perdere alti quando abbassi il volume (io l'ho fatto fare) e magari uno split dell'humbucker, schermare il vano controlli, ecc... guarda qualche foto dei suoi lavori, io non ho mai visto nulla di simile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io l'84 Reissue la volevo gialla banana [biggrin]

 

A me il JB non piace molto, l'ho avuto anche sulla Charvel San Dimas Japan (Chitarrone, non dovevo venderlo)..troppo output.

 

La leggenda vuole che l'humbucker sulla Frankenstrat di un certo EVH sia un PAF di una ES-335...trai le tue conclusioni! Il suono devi cavarlo dall'amplificatore, non tanto dal pickup ;)

 

SD comunque ha prodotto un "'78 model" che dovrebbe ricreare un po' le peculiarità di quel suono - non solo di EVH, ma di quello stile in generale.

 

Per il wiring...cosa vuoi farci su chitarre simili? un solo volume e via andare, senza orpelli strani [biggrin] 1 Pot CTS "Audio" (quelli che all'udito risultano graduati, e non "tutto aperto - tutto chiuso"), Jack Switchcraft e via [thumbup]

 

original_wiring_WEB.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al manico monta un Rio Grande Muy Grande, non è malvagio! :)

 

Ne ho sentito parlare di questi pick up ma non li ho mai provati...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io l'84 Reissue la volevo gialla banana [biggrin]

 

A me il JB non piace molto, l'ho avuto anche sulla Charvel San Dimas Japan (Chitarrone, non dovevo venderlo)..troppo output.

 

La leggenda vuole che l'humbucker sulla Frankenstrat di un certo EVH sia un PAF di una ES-335...trai le tue conclusioni! Il suono devi cavarlo dall'amplificatore, non tanto dal pickup ;)

 

SD comunque ha prodotto un "'78 model" che dovrebbe ricreare un po' le peculiarità di quel suono - non solo di EVH, ma di quello stile in generale.

 

Per il wiring...cosa vuoi farci su chitarre simili? un solo volume e via andare, senza orpelli strani [biggrin] 1 Pot CTS "Audio" (quelli che all'udito risultano graduati, e non "tutto aperto - tutto chiuso"), Jack Switchcraft e via [thumbup]

 

original_wiring_WEB.jpg

 

Verissimo quello che dici Rick. Però è anche vero che nel '78, anno in cui è nato il sottoscritto e in cui è uscito proprio il primo album di EVH (oltre al primo dei Dire Straits), i pick up "high output" non c'erano. Ora li abbiamo, quindi perché no?

Avere "di più" non è uno svantaggio a mio parere... ;)

 

Ho letto a riguardo del 78 model della Duncan e visto un video su YouTube, interessante, un bel pick up, che tra l'altro viene realizzato dal Custom Shop SD e viene addirittura avvolto su specifiche del cliente...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti per il contributo!! :)

..credo di aver optato per un Duncan Custom SH5 zebra! ;) ..ordine praticamente fatto ed EMG81 già (s)venduto.

Devo recuperare un pot!! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti per il contributo!! :)

..credo di aver optato per un Duncan Custom SH5 zebra! ;) ..ordine praticamente fatto ed EMG81 già (s)venduto.

Devo recuperare un pot!! :D

 

[thumbup]

 

Pensa che avrei proprio un pot in vendita su Mercatino [biggrin]

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Stratocaster è una Japan fine anni '80 con il Kahler Spyder originale, JbJr al ponte, ssl1 al centro e Di Marzio Injector da ponte al manico.

 

La HM Strat è il classico della tamarraggine anni '80..dopo quella single humbucker questa non poteva mancare.. :) Di Marzio Tone Zone al ponte.

 

La Kramer 84 rossa me la son presa perchè devo dire che mi hanno sorpreso queste Kramer moderne, poco costo e tanta sostanza. ..e poi ha un Bareknuckle VH2..

 

L'ultima è una mia creazione, ancora da completare, monta il pick up originale della HM Strat. :) Il single al ponte è ovviamente scollegato, in puro stile evh. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

...mi intrometto in un post non mio, ma anch´io ho un dilemma e sfrutto l´occasione...

sulla mia LP montavo i tim schaw originali, circa 4 anni fa li cambiai con dei burstbucker, onestamente mi aspettavo altro...

non conosco e neanche avrei la possibilitá di provare magneti diversi, sento parlare molto bene dei 57, ma come sono veramente?

Circa 10 anni fa avevo una classic, i ceramici con il fender andavano giá meglio della chitarra che ho ora, ma anche quelli non erano proprio cio che cercavo. Ora sto trattando per un T top trovato in rete, non é caro ma insomma... Sulla carta sembrerebbe molto ricercato, in piú, dato che io sono un po´ "frivolo", essendo inizio anni 70 e la mia lp del 1980, lo trovo storicamente piu "giusto", non so se mi spiego.

Sará poi anche una cosa mia, ma nomi esotici come Lindy Fralin, Dirty Finger mi affascinano, ma come suonano?

insomma, un consiglio...grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao! :)

Che burstbucker hai provato?

E che tipo di sonorità vuoi raggiungere?

Sulle SG ho i burstbucker 1 su una, ed i classic 57 sull'altra, per fare hard rock mi trovo meglio su quella con i 57 classic. Penso che tra i pick up Gibson da ponte che ho provato sulle varie SG (bb1, bb2, bb pro, 57 classic, 490t, 498t e 500t) quelli che preferisco sui miei ampli sono proprio i 57.

Se estendiamo il discorso ad altre marche di pick up, il discorso allora si complica.. :)

Dipende poi sempre quello che stai cercando e dall'ampli che usi. ;)

Edited by guitarman84

Share this post


Link to post
Share on other sites

...ho due fender, un champ ed un princeton, suono in casa perciò basta ed avanza. Per la band ho un Kitty hawk junior, non li fanno piu, peccato...

comunque, è arrivato ieri il t top, chi me lo ha venduto mi scrive che possiede un altro t top, questo però ha anche l'adesivo pat n., insomma, per quello vuole ancora piu "svanzighe"; mi sa tanto che lo prendo, Jimmy Page sulla sua N1 monta proprio un t top pat. Number...

Se poi non mi piace posso sempre rivenderli, magari guadagnarci anche qualcosina, questo tipo di aggeggi si vendono come il pane. Diverso invece per i burstbuckr, non è che siano poi tanto amati...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...