Jump to content
Gibson Brands Forums

Epiphone slash originale o tarocca ?


light_n_roses

Recommended Posts

  • Replies 124
  • Created
  • Last Reply

ah grazie a tutti per le molte risposte che sono arrivate...comunque vi dico un paio di cose pure io. La chitarra non convinceva nemmeno me per il colore troppo chiaro sul retro della chitarra, per le moganature imponenti del top e per il trussrod con la scritta di slash ( scritta con caratteri che non ho trovato su nessuna fota della vera signature ). questo mi ha portato a 2 teorie : o è una normale standard plus top con sopra il marchio di slash o è proprio una fake totale. In ambedue i casi se la può tenere.

Comunque la chitarra di slash nuova costa sui 700 euro, so che il mio budget non è altissimo ma usata pagarlo 300/350 euro ci potrebbe stare, in fondo è la metà. Comunque per la cronaca ormai è qualche anno che le epiphone non vengono più prodotte in korea, ora anche le originali sono fatte tutte in Cina, la maggior parte nella fabbrica di Quindao, le uniche epiphone non fatte in cina sono le elite che vengono costruite in giappone con parti americane. Ultima cosa per quanto riguarda la scritta gibson custom sul retro della paletta, se zoommate molto a fondo la potrete intravedere anche se molto ma molto sbiadita, ho faticato abbastanza per intravederla ( non so se nell'immagine che ho messo su internet la risoluzione è rimasta la stessa ). Comunque ora chiederò spiegazioni al tizio perchè avevo specificato nell'annuncio di non voler taroccate e in effetti la scritta Les Paul più piccola del normale ha fogato ogni mio dubbio in quel senso. Comunque se avete altri pensieri fatemi sapere...

 

 

P.S. il venditore di ebay di cui avete linkato l'inserzione che è registrato ad agrigento vende chitarre fake ...tutte

Link to comment
Share on other sites

ah grazie a tutti per le molte risposte che sono arrivate...comunque vi dico un paio di cose pure io. La chitarra non convinceva nemmeno me per il colore troppo chiaro sul retro della chitarra' date=' per le moganature imponenti del top e per il trussrod con la scritta di slash ( scritta con caratteri che non ho trovato su nessuna fota della vera signature ). questo mi ha portato a 2 teorie : o è una normale standard plus top con sopra il marchio di slash o è proprio una fake totale. In ambedue i casi se la può tenere.

Comunque la chitarra di slash nuova costa sui 700 euro, so che il mio budget non è altissimo ma usata pagarlo 300/350 euro ci potrebbe stare, in fondo è la metà. Comunque per la cronaca ormai è qualche anno che le epiphone non vengono più prodotte in korea, ora anche le originali sono fatte tutte in Cina, la maggior parte nella fabbrica di Quindao, le uniche epiphone non fatte in cina sono le elite che vengono costruite in giappone con parti americane. Ultima cosa per quanto riguarda la scritta gibson custom sul retro della paletta, se zoommate molto a fondo la potrete intravedere anche se molto ma molto sbiadita, ho faticato abbastanza per intravederla ( non so se nell'immagine che ho messo su internet la risoluzione è rimasta la stessa ). Comunque ora chiederò spiegazioni al tizio perchè avevo specificato nell'annuncio di non voler taroccate e in effetti la scritta Les Paul più piccola del normale ha fogato ogni mio dubbio in quel senso. Comunque se avete altri pensieri fatemi sapere...

 

 

P.S. il venditore di ebay di cui avete linkato l'inserzione che è registrato ad agrigento vende chitarre fake ...tutte [/quote']

Ah bene xD però quelle li erano migliori, forse le foto non corrispondono all'oggetto.....comunque altra cosa che puoi controllare è il certificato....deve essere a libretto come quello che danno alle Gibson.

Comunque girando in cerca di foto ci stava uno su un forum che vendeva la Slash signature a 500 euro trattabilissimi.....

Trovarla sui 350 è un pò difficile almeno 400 ce li devi mettere sicuri è una chitarra Limited Edition ricordatelo.....

Comuque so vuoi ti puoi mettere in contatto con questo per vedere questo a quanto te la vende

Link to comment
Share on other sites

grazie mille !!! Comunque si le koreane erano fatte meglio delle cinesi, ad ogni modo le epiphone originali non sono sono male..mio fratello ha una les standard dell epi non è malaccio..è onesta...le slash series essendo uscite ora sono proprio nate in cina ma comunque non sono malaccio...solo che purtroppo non posso davvero mettere più di 300 euro e quindi spesso mi trovo a trattare questi fake inumani che ovviamente rifiuto sempre.

Comunque che sia una signature vuol dire poco alla fine è identica alle standard, cambiano solo i pick-up...

Link to comment
Share on other sites

grazie mille !!! Comunque si le koreane erano fatte meglio delle cinesi' date=' ad ogni modo le epiphone originali non sono sono male..mio fratello ha una les standard dell epi non è malaccio..è onesta...le slash series essendo uscite ora sono proprio nate in cina ma comunque non sono malaccio...solo che purtroppo non posso davvero mettere più di 300 euro e quindi spesso mi trovo a trattare questi fake inumani che ovviamente rifiuto sempre.

Comunque che sia una signature vuol dire poco alla fine è identica alle standard, cambiano solo i pick-up...[/quote']

Molto spesso cambia il tipo di manico...prima le signature erano migliori delle normali perchè erano fatti con legni migliori, di fatti ho una Les Paul Standard made in china, e la Ace Frehley (quella in avatar) made in Korea. E la differenza si sente proprio dal peso anche. La Ace Frehley è più pesante della mia standard poi ha un manico che mi piace di più rispetto alla standard comunque è vero non chitarre da disdegnare solo perchè si chiamano Epiphone

Link to comment
Share on other sites

E si più o meno xD però non sappiamo con certezza se quelli sono Seymour Duncan=p~

 

in ogni caso' date=' se non è un tarocco, SD o meno la può prendre,ha un bel top...

 

fatteli smontare, sotto ci deve essere scritto seymour duncan...made in america con il logo e un'adesivino con il modello scritto, come nel mio (foto da schifo) [img']http://img124.imageshack.us/img124/1262/foto026bo8.jpg[/img]

Link to comment
Share on other sites

 

in ogni caso' date=' se non è un tarocco, SD o meno la può prendre,ha un bel top...

 

fatteli smontare, sotto ci deve essere scritto seymour duncan...made in america con il logo e un'adesivino con il modello scritto, come nel mio (foto da schifo) [img']http://img124.imageshack.us/img124/1262/foto026bo8.jpg[/img]

Uhmmmmmmmmmmmmmmmmm:-k..............si vede tutto guarda=p~ =P~ =P~

Link to comment
Share on other sites

no guardate non sono uguali....

 

paletta originale :

 

slashsignaturelespaul3.jpg

w567.png

 

paletta del tizio :

 

img3287.jpg

w2272.png

 

 

la scirtta slash è scritta cn caratteri diversi' date=' la scritta les paul è troppo piccola e anche le meccaniche mi convincono poco...poi se guardate si intravedono dei graffi sul manico...

 

[/quote']

No le meccaniche sono quelle....io ne ho tenute 3 d'avanti dal vivo e me le sono guardate bene bene.....le meccaniche sono le stesse saranno le kluson

Link to comment
Share on other sites

ah altra cosa... gli alnico pro 2 originali hanno una serie di piolini di metallo con la riga in mezzo ( quasi come fossero delle viti piatte ) questi qua sono tutti lisci ...qua c'è la foto dal sito ufficiale seymor duncan http://www.seymourduncan.com/products/electric/humbucker/vintage/aph1_alnico_ii/ ( è quella a sinistra ) e questa è la foto della chitarra dal sito ufficiale epiphone :

pickup.jpg

w494.png

Link to comment
Share on other sites

No le meccaniche sono quelle....io ne ho tenute 3 d'avanti dal vivo e me le sono guardate bene bene.....le meccaniche sono le stesse saranno le kluson

 

si ma le scritte rimangono il problema ad ogni modo...poi boh sul forum internazionale gibson mi hanno detto che potrebbe essere una vecchia edizione della slash..però la cosa dei pick up mi sembra essere l'ultima prova per dimostrare che è una fake...

Link to comment
Share on other sites

 

si ma le scritte rimangono il problema ad ogni modo...poi boh sul forum internazionale gibson mi hanno detto che potrebbe essere una vecchia edizione della slash..però la cosa dei pick up mi sembra essere l'ultima prova per dimostrare che è una fake...

Ma lascia stare gli americani non capiscono un kaiser! La loro là hanno le Made in usa cosa che noi qui non vedremo mai. Comunque guarda che c'è questo mercato di robba falsa che gira da noi.......ed è una cosa vergognosa

Link to comment
Share on other sites

si ma infatti vedrai che non la prendo perchè è troppo sospsetta, poi i pick up mi sembrano veramente tarocchi...tra l'altro ho mandato una mail al tizio per chiedergli spiegazioni ma non mi ha risposto... . La cosa brutta però è che in italia le epiphone stanno davvero sparendo, tipo io abito in toscana e il 90 % dei negozi le sta togliendo dal mercato per contrasti con la gibson ( credo centrino i margini di guadagno ) e conseguentemente a questo pure il mercato dell'usato sulle epiphone sta andando a diminuire...

Link to comment
Share on other sites

si ma infatti vedrai che non la prendo perchè è troppo sospsetta' date=' poi i pick up mi sembrano veramente tarocchi...tra l'altro ho mandato una mail al tizio per chiedergli spiegazioni ma non mi ha risposto... . La cosa brutta però è che in italia le epiphone stanno davvero sparendo, tipo io abito in toscana e il 90 % dei negozi le sta togliendo dal mercato per contrasti con la gibson ( credo centrino i margini di guadagno ) e coneguentemente a questo pur eil mercato dell'usato sulle epiphone sta andando a diminuire... [/quote']

Al negozio mio continuano a farle arrivare.....boh.....

Link to comment
Share on other sites

ah altra cosa... gli alnico pro 2 originali hanno una serie di piolini di metallo con la riga in mezzo ( quasi come fossero delle viti piatte ) questi qua sono tutti lisci ...qua c'è la foto dal sito ufficiale seymor duncan http://www.seymourduncan.com/products/electric/humbucker/vintage/aph1_alnico_ii/ ( è quella a sinistra ) e questa è la foto della chitarra dal sito ufficiale epiphone :

pickup.jpg

w494.png

 

lo so come sono fatti gli Alnico ^^

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

salve ragazzi !! riavvivo il post perchè sto seguendo un'altra les paul della epiphone anche se purtroppo non è una slash signature ma una normale custom wine red però permane il solito dubbio: originale o tarocca ? premetto che il venditore su ebay ha 100 % feedback positivi e chiedendo ai suoi clietni mi hanno risposto che l'oggetto dovrebbe essere originale però non si sa mai...vi posto delle foto :

 

dsc02236.jpg

 

dsc03535w.jpg

 

 

tra l'altro il venditore ha detto che se voglio mi manda il seriale per verificare l'originalità..qualcuno di voi sa se le tarocche hanno un seriale sul retro ? se pur tarocco intendo

Link to comment
Share on other sites

salve ragazzi !! riavvivo il post perchè sto seguendo un'altra les paul della epiphone anche se purtroppo non è una slash signature ma una normale custom wine red però permane il solito dubbio: originale o tarocca ? premetto che il venditore su ebay ha 100 % feedback positivi e chiedendo ai suoi clietni mi hanno risposto che l'oggetto dovrebbe essere originale però non si sa mai...vi posto delle foto :

 

dsc02236.jpg

 

dsc03535w.jpg

 

 

tra l'altro il venditore ha detto che se voglio mi manda il seriale per verificare l'originalità..qualcuno di voi sa se le tarocche hanno un seriale sul retro ? se pur tarocco intendo

Wah la Epiphone fa una Custom wine red?? Mi è nuova questa cosa non lo sapevo

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.


×
×
  • Create New...