Jump to content
Gibson Brands Forums
Sign in to follow this  
Guido-Italy

LES paul studio faded 2010 worn Cherry

Recommended Posts

Ciao a tutti.

Sono ufficialmente entrato nel mondo Gibson con una LES paul studio faded work Cherry mappe top, mahogamy top, neck 59, 2 burstbucker pro.

Ho fatto un buon acquisto secondo voi ?

È meglio o peggio delle serie attuali che costano un Po di più?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti.

Sono ufficialmente entrato nel mondo Gibson con una LES paul studio faded work Cherry mappe top, mahogamy top, neck 59, 2 burstbucker pro.

Ho fatto un buon acquisto secondo voi ?

È meglio o peggio delle serie attuali che costano un Po di più?

 

Ciao. A mio avviso non c'è un meglio o un peggio per svariate ragioni. La prima, ad esempio è che lo strumento che scegli deve essere in grado di parlarti. Il fatto che lo faccia non è garanzia che le emeozioni che ti suscita siano le stesse per altre persone. La seconda ragione è che, quando si parla di chitarre (ma anche di pickup, ecc.) quanto si evince è dato dal quello specifico strumento. Altri strumenti identici (Marca, modello, serie, ecc.) avranno peculiarità diverse. In conclusione l'unica cosa a cui devi badare è quanto sei soddisfatto dal tuo strumento.... tutto il resto non serve. Divertiti con il tuo nuovo acquisto.

Edited by il postino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...