Jump to content
Gibson Brands Forums
Sign in to follow this  
ummadada

l'importanza dell ampli o degli effetti

Recommended Posts

ciao ragazzi,

siccome a giugno comprerò la tanto sognata les paul, mi sto anche informando su un buon ampli da abbinargli.

nn sono molto esperto nel campo, ma credo di aver capito che i migliori sono i valvolari vero?

però vorrei capire una cosa: se io tra la chitarra e un ampli valvolare, inserisco una pedaliera multieffetto, in pratica ottengo lo stesso suono che avrei con una pedaliera collegata ad un ampli a transistor? lo stesso discorso vale per i pedalini singoli? grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

......inserisco una pedaliera multieffetto, in pratica ottengo lo stesso suono che avrei con una pedaliera collegata ad un ampli a transistor? lo stesso discorso vale per i pedalini singoli?.....

 

[-X direi proprio di no.......[-X

I migliori ampli sono i valvolari, con questo non dico che i transistor fanno schifo (io uso un transistor al momento), i valvolari hanno più spinta sonora, sono più pieni, cremosi, caldi, insomma hanno più pasta sonora rispetto ai transistor :-({|= quindi se attacchi un effetto, sia pedaliera che singolo, ad un valvolare avrai oltre all'effetto anche la pasta sonora delle valvole.

Uso la parola "pasta sonora" per identificare il suono valvolare perchè non saprei come altro definirla.#-o

 

Per quale sia il migliore, c'è solo l'imbarazzo della scelta sul mercato, dipende dal budget, dallo stile di musica ecc. ecc. l'unica è andare a provarli.....=P~

 

Ciao

Jam

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

secondo me la risposta è no, non ottieni lo stesso suono.

Non so quali effetti e/o pedaliera multieffetto utilizzi ma resta il fatto che se sfrutti l'amp per le sue caratteristiche timbriche (finale e speakers) le differrenze tra un transistor e un valvolare sono notevoli, in particolare nella distorsione, poi ciò che utilizzerai per personalizare il suono andrà nella direzione della scelta di partenza, cioè dell'ampli.

 

Generallizando molto il discorso si può dire che il suono si costruisce partendo dalla scelta della chitarra, dei pickups, dell'ampli e poi degli effetti, almeno questo secondo la mia esperienza di chitarrista dilettante.

 

adagiomanontroppo

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie ragazzi dei consigli..

con questo forum si imparano un sacco di cose..:-({|=

a me interesserebbe un ampli valvolare: per fare un paragone io ho un ampli a transistor da 40 watt che ormai è marcio però come potenza diciamo che mi andrebbe bene uguale a questo.

per ugualgliare un 40watt transitor, quale potenza deve avere un valvolare?

ho sentito parlare molto bene del vox ac-30, voi che ne pensate? ma se nn sbaglio costa un occhio della testa purtroppo...a quanto si trova nuovo in vendita?

Share this post


Link to post
Share on other sites

1)non è detto che un valvolare sia migliore.come tutte le cose riguardanti l'ambito chitarristico è un fatto personale.il valvolare ha una uscita più spinta e pastosa,calda,un souno più fisico.un pò come ladifferenza fra vinile e cd,analogico e digitale.i valvolari costano in rapporto qualità di più dei transistor quindi prima chiediti che cosa ci suoni,magari non ti serve.

 

2)gibson e marshal sono un'accopiata storica,come te cerco un valvolare e credo comprerò un marshal avt 20 combo.il costo si aggira sui 350€,in alternativa ci sono i laney(secondo me più costosi) , che per un periodo hanno comprato l'attrezzatura marshal essendo questa in fallimento(cosi dicono).20 watt per casa sono buoni,per alcuni anche troppi.ti dico solo che nei locali si usano i 20w o al massimo 50w.

 

3)gli effetti non influiscono sulla qualità dell'ampli.un buon ampli suona sempre bene così come un ampli schifoso non va da nessuna parte anche con migliaia di euro di effetti sotto. i pedali singoli costano di più delle pedaliere ma spesso sono migliori, io preferisco avere gli effetti importanti di qualità e singoli,la pedaliera invece come appoggio aggiuntivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La prima domanda che devi porti è se vuoi un amplificatore versatile od uno specifico per il tuo genere musicale. dopo devi provarne un po' di quelli che rispondono alle caratteristiche da te individuate ed alla fine vedrai che l'ampli lo scegli da solo riconoscendolo fra i centro che magari avrai provato. (ricordati di provarli con regolazioni abbastanza simili fra loro, incluso il volume.)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

come ti è già stato cosigliato sopra, innanzitutto devi cercare un amplificatore che sia in grado di fornirti un suono idoneo al genere che suoni.........mi spiego........se suoni metal un vox ac-30 (che è un grande amplificatore) non sarà sicuramente adeguato!

 

Personalmente sono un sostenitore dei valvolari, su di loro si possono dire tante cose riguardo alla pasta di suono, alla dinamica (concetti che ti sono stati illustrati in maniera completa qui sopra) etc....tutto vero........la prova del nove, a mio modesto parere, però ce l'hai quando suoni con il tuo gruppo: il valvolare ad un volume adeguato ti garantisce una presenza ed una botta incredibile (i transistor si perdono un po' in mezzo al sound della band).

 

Per quanto riguarda gli effetti.....

se per effetti intendi una roba tipo POD (o simili aggeggi dedicati alla simulazione di ampli famosi) per conto mio ti conviene prendere un normalissimo transistor o addirittura cercare un sistema in grado di riprodurre in hi-fi la simulazione.

 

Se intendi pedalini o rack (che vanno usati con tanto cervello per non fare disastri !!!!!) vai su un valvolare!

 

Mi permetto di darti anche qualche consiglio in merito alle varie marche:

 

Se non vuoi spendere cifre esagerate i Laney hanno un ottimo rapporto qualità/prezzo (serie vc se ti piacciono i suoni tipo vox, serie lc se sei più rocker).

Se il tuo budget te lo permette valuta sicuramente i Marshall ( con la gibson è "a morte sua".......accoppiata storica!!)......personalmente non amo molto le ultime serie jcm2000 tsl etc.....magari cercherei un jcm900 usato...li trovi anche a prezzi interessanti.

 

Vox.....attualmente prodotti in cina......non suonano affatto male!

 

Se sei un metallaro con il portafogli "imbottito" un Mesa fa al caso tuo.

 

Non mi sento di consigliarti i Fender perchè non li trovo particolarmente idonei alla gibson (ma anche questo è un mio parere personale)............anche se però il Supersonic varrebbe la pena di testarlo (l'ho provato con una tele e non mi dispiace....con gibson non so...)

 

Spero di non aver generato confusione!

 

Ciau!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah dimenticavo.........

 

......(mi dimentico sempre qualcosa...........come il tenente Colombo che prima di andarsene torna sempre indietro)...

 

...LA POTENZA!!!

 

Per un valvolare da usare in sala prove, nei locali e sui palchi di medie dimensioni non andrei oltre i 30W.

Un equivalente a transistor dovrebbe essere almeno il doppio.

 

I valvolari suonano bene quando sono tirati a stecca o giù di li per cui meno potenza hai e più li sfrutti (....occhio però a non averne troppa o troppo poca!!!)

 

I transistor hanno una risposta lineare da 0 a 1000.......paradossalmente con un 1500W (sparo una potenza a caso) ci puoi fare tutto..... lo usi a 0,5 in casa per studiare, a 3 in sala prove, a 5 in un club, a 7 in un palco di medie dimensioni e a 10 a San Siro con Vasco.

 

Per fare la stessa cosa con le valvole devi avere almeno 3 ampli :-((

 

Ultima considerazione: il transistor non ha spese di manutenzione, il valvolrare ogni tot ore lo devi "rivalvolare" e cota pure di più.

 

 

Ciau!

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie ancora per le precisissime informazioni.

diciamo che il genere di musica che faccio insieme al mio gruppo varia dai led zeppelin, pink floid e guns.

quindi con un valvolare (per esempio un marshall jcm 900), secondo voi sarei a posto?

abbinandoci magari una pedaliera multieffetto.

ho trovato un marshall jcm 900 usato a 750 euro...è un prezzo onesto? nuovo quanto costa?

ho visto che mi avete consigliato questo ampli, ma se nn sbaglio è da 100w, non sono troppi quindi per sfruttarlo a dovere?

Share this post


Link to post
Share on other sites
grazie ancora per le precisissime informazioni.

diciamo che il genere di musica che faccio insieme al mio gruppo varia dai led zeppelin' date=' pink floid e guns.

quindi con un valvolare (per esempio un marshall jcm 900), secondo voi sarei a posto?

abbinandoci magari una pedaliera multieffetto.

ho trovato un marshall jcm 900 usato a 750 euro...è un prezzo onesto? nuovo quanto costa?

ho visto che mi avete consigliato questo ampli, ma se nn sbaglio è da 100w, non sono troppi quindi per sfruttarlo a dovere?

[/quote']

 

Sinceramente del 900 non ho sentito parlare molto bene.

Per quello che suoni un Marshall sarebbe quasi obbligatorio, se lo trovi ti consiglierei un Jubilee 25-50

Share this post


Link to post
Share on other sites

i jcm degli anni 80 non mi hanno mai deluso... magari spendi un po' di tempo x rivalvolarli però ne vale la pena... saluti!

MatteoLP

Share this post


Link to post
Share on other sites
grazie ancora per le precisissime informazioni.

diciamo che il genere di musica che faccio insieme al mio gruppo varia dai led zeppelin' date=' pink floid e guns.

quindi con un valvolare (per esempio un marshall jcm 900), secondo voi sarei a posto?

abbinandoci magari una pedaliera multieffetto.

ho trovato un marshall jcm 900 usato a 750 euro...è un prezzo onesto? nuovo quanto costa?

ho visto che mi avete consigliato questo ampli, ma se nn sbaglio è da 100w, non sono troppi quindi per sfruttarlo a dovere?

[/quote']

 

Se ti interessa ho sentito parlare molto bene del Laney Lc30, non l'ho mai provato, su youtube ci sono dei video dimostrativi che mi sembrano interessanti.

Ha un rapporto qualità/prezzo molto buono dicono le recensioni.

Comunque bisognerebbe provarlo..................

 

Ciao

Jam

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Se ti interessa ho sentito parlare molto bene del Laney Lc30' date=' non l'ho mai provato, su youtube ci sono dei video dimostrativi che mi sembrano interessanti.

Ha un rapporto qualità/prezzo molto buono dicono le recensioni.

Comunque bisognerebbe provarlo..................

 

Ciao

Jam [/quote']

 

Provato! e mi è piaciuto, ricalca il suono Marshall, o almeno così mi è sembrato...non sono un fanatico dei Marshall

Share this post


Link to post
Share on other sites

se ne avete l'occasione, provate una peavey 5150, non ve ne pentirete... suono eccezionale, anche se in italia sono rare da trovare, più che altro si trovano usate #-o

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...