Jump to content
Gibson Brands Forums

Un altro falso?


euge712

Recommended Posts

A mio modesto avviso è falsa.

 

I potenziometri superiori, in tutte le LEs Paul, sono perfettamente allineati con la vite del battipenna e perfettamente equidistanti tra loro...cosa che nella foto da te postata, nostante l'artifizio della foto obliqua, salta agli occhi.

Link to comment
Share on other sites

Altre diferenze che saltano agli occhi? Sarebbe utile raccogliere pareri differenti in modo da evitare simili fregature...

 

Sempre le stesse:

potenziometri non al posto giusto, come ti hanno già detto, frets non bordati ( su Gib vecchie può essere capibile ma non su una nuova di stecca ), nut dello switch che si avvita esternamente, viti sbagliate e troppo grandi, logo Gib non correttamente allineato, ma soprattutto HARDWARE METRICO, prima cosa da guardare

Link to comment
Share on other sites

Sempre le stesse:

potenziometri non al posto giusto' date=' come ti hanno già detto, frets non bordati ( su Gib vecchie può essere capibile ma non su una nuova di stecca ), nut dello switch che si avvita esternamente, viti sbagliate e troppo grandi, logo Gib non correttamente allineato, ma soprattutto HARDWARE METRICO, prima cosa da guardare[/quote']

 

 

Gianni, mi spiegheresti meglio questo concetto dell'Hardware Metrico?

Link to comment
Share on other sites

Gianni' date=' mi spiegheresti meglio questo concetto dell'Hardware Metrico?[/quote']

 

Beh è abbastanza semplice. Il fattore più visibile è che nel ponte ci sono due viti a taglio, che servono per regolare l'altezza dello stesso.

In un Tom Gib ci dovrebbero solamente esserci le teste arrotondate dei perni che sorreggono il ponte, regolabile tramite le classiche rotelle zigrinate ( scanalate, più corretto ).

Quel ponte è tipico di tutta la produzione di chitarre europea, giapponese ed asiatica.

Guarda che ponte monta una Hamer, per dirne una, o anche una Epiphone.

Il fattore meno visibile è che se tu prendi una chitarra come quella, e cerchi di montarci un ponte Gib, una manopola Gib, ma anche solo il pomello dello switch, ne ricaverai picche, semplicemente perchè tutto l'hardware Gib ( e anche Fender, americano insomma ) è in pollici e non in Sistema Metrico Decimale.

P.es. Su una Strato giapponese non monti un pomello switch, ne una manopola US, semplicemente perchè questi ultimi hanno misure in pollici e non sono compatibili con gli standard europei e asiatici ( anche se fino alla II guerra mondiale anche in Giappone si usassero misure in pollici ).

Link to comment
Share on other sites

bindig tastiera sotto i freet

logo Gibson mal posizionato e probabilmente è solo un decal dorato

manopole potenziometri fuori allineamento

Sagoma della spalla superiore troppo allargata

Saplla superiore che chiude sopra il 16° freet

Selettore PU troppo basso verso il manico

Ring dei PU troppo larghi nel bordo

Gancio della tracolla troppo distante dal manico

Il taglio della paletta fa schifo

Body incollato in prossimità della spalla mancante

Tavola del top in ...che schifo è? pino?

Tastiera in ?.....manco sulle chitarre cinesi trovi qullo scarto

distanza tuners dei MI troppo vicina al capotasto

Custodia in pelo di cammello

Vite del braccetto sul battipenna troppo bassa

Proporzione tra selettore e cerchietto T&R sbagliata

perni metallici sotto il ponte e viti di sostegno non originali

I primi inlay sulla tastiera sono troppo piccoli

Gli ultimi inlay sulla tastiera troppo larghi

 

 

Può bastare?

Link to comment
Share on other sites

bindig tastiera sotto i freet

logo Gibson mal posizionato e probabilmente è solo un decal dorato

manopole potenziometri fuori allineamento

Sagoma della spalla superiore troppo allargata

Saplla superiore che chiude sopra il 16° freet

Selettore PU troppo basso verso il manico

Ring dei PU troppo larghi nel bordo

Gancio della tracolla troppo distante dal manico

Il taglio della paletta fa schifo

Body incollato in prossimità della spalla mancante

Tavola del top in ...che schifo è? pino?

Tastiera in ?.....manco sulle chitarre cinesi trovi qullo scarto

distanza tuners dei MI troppo vicina al capotasto

Custodia in pelo di cammello

Vite del braccetto sul battipenna troppo bassa

Proporzione tra selettore e cerchietto T&R sbagliata

perni metallici sotto il ponte e viti di sostegno non originali

I primi inlay sulla tastiera sono troppo piccoli

Gli ultimi inlay sulla tastiera troppo larghi

 

 

Può bastare?

 

aggiungerei la piorrea e il gomito del tennista......

Link to comment
Share on other sites

Falsa come Giuda.

Bau

 

prima mi sbagli il numero dei vangeli, adesso dai del falso a Giuda quando molti sostengono che era l'apostolo più vicino a gesù...la prossima che sarà? che Eva era una donna di facili costumi?

:D

P.S.

hai letto il mess di ieri su LP?

Link to comment
Share on other sites

prima mi sbagli il numero dei vangeli' date=' adesso dai del falso a Giuda quando molti sostengono che era l'apostolo più vicino a gesù...la prossima che sarà? che Eva era una donna di facili costumi?

default_eusa_wall.gif

P.S.

hai letto il mess di ieri su LP?

 

Beh negli anni 70 si usava p. Eva .. eh eh

Sisi ho letto Alni ...

Lo apro adesso.

Bau!

Link to comment
Share on other sites

bindig tastiera sotto i freet

logo Gibson mal posizionato e probabilmente è solo un decal dorato

manopole potenziometri fuori allineamento

Sagoma della spalla superiore troppo allargata

Saplla superiore che chiude sopra il 16° freet

Selettore PU troppo basso verso il manico

Ring dei PU troppo larghi nel bordo

Gancio della tracolla troppo distante dal manico

Il taglio della paletta fa schifo

Body incollato in prossimità della spalla mancante

Tavola del top in ...che schifo è? pino?

Tastiera in ?.....manco sulle chitarre cinesi trovi qullo scarto

distanza tuners dei MI troppo vicina al capotasto

Custodia in pelo di cammello

Vite del braccetto sul battipenna troppo bassa

Proporzione tra selettore e cerchietto T&R sbagliata

perni metallici sotto il ponte e viti di sostegno non originali

I primi inlay sulla tastiera sono troppo piccoli

Gli ultimi inlay sulla tastiera troppo larghi

 

 

Può bastare?

Alni=Professional

ps. ma anche da te c'è l'nvasione di cimici? Io sto diventando matto.

Link to comment
Share on other sites

bindig tastiera sotto i freet

logo Gibson mal posizionato e probabilmente è solo un decal dorato

manopole potenziometri fuori allineamento

Sagoma della spalla superiore troppo allargata

Saplla superiore che chiude sopra il 16° freet

Selettore PU troppo basso verso il manico

Ring dei PU troppo larghi nel bordo

Gancio della tracolla troppo distante dal manico

Il taglio della paletta fa schifo

Body incollato in prossimità della spalla mancante

Tavola del top in ...che schifo è? pino?

Tastiera in ?.....manco sulle chitarre cinesi trovi qullo scarto

distanza tuners dei MI troppo vicina al capotasto

Custodia in pelo di cammello

Vite del braccetto sul battipenna troppo bassa

Proporzione tra selettore e cerchietto T&R sbagliata

perni metallici sotto il ponte e viti di sostegno non originali

I primi inlay sulla tastiera sono troppo piccoli

Gli ultimi inlay sulla tastiera troppo larghi

 

 

Può bastare?

 

Credo proprio di si!!!!=P~

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

×
×
  • Create New...