Jump to content
Gibson Brands Forums

...e che Custom!!


samuel22

Recommended Posts

Buongiorno a tutti gli amanti delle Gibson!![confused]

Scrivo per recensire,e chiedere pareri sulla mia ultima adottata....

Il Les Paul custom e' da molti anni il mio "sogno proibito"(proibito in senso economico....),quindi da un po' di tempo

mi era saltata in mente l'idea di prendere una Epiphone,e schiaffarci sotto tutto l'hardwere Gib;Prince mi aveva dato diversi

consigli sui PU,ponte,selettore ecc...

Poi,non ricordo in che contesto,Pearly salto' fuori con queste "Japanguitars" e la cosa mi ha intrigato parecchio,mi sono

documentato,lo stesso Pearly mi ha dato consigli,e alla fine son partito per Pistoia e son tornato con questa bellissima

BURNY Randy Roads

sdc10109.jpgsdc10105y.jpg

sdc10113u.jpgsdc10114d.jpg

 

E' un '80 ed e' tutta originale tranne il jackplate che provvedero' a sostituire;la chitarra e' stata tenuta veramente bene,

ha solo una scrostatura di un cm di diametro dietro il manico,ma non da fastidio suonando;i tasti sono bassi,ma non

presentano segni di usura,sara' stata sicuramente rettificata,in ogni modo tra un po' sara' da rifrettare.

A livello costruttivo e' molto ben fatta,identica ad una Gib,quasi in ogni particolare,il legno della tastiera e' uno spetacolo da vedere!

Da spenta suona un casino,senti i legni che vibrano dal manico fin tutto il body,da veramente una bella sensazione;

come PU monta i VH-1(replica PAF):quello al ponte e' molto fedele al classico LP custom,bellissimo...mentre il suono al

manico non mi ha conquistato molto,fose perche' faccio il paragone con la mia Gib standard dove ho i '57 classic;

a tal proposito volevo chiedervi:CHE PU MONTAVANO I PRIMI CUSTOM?

Piccola nota dolente il wiring:i cavi dei PU non sono schermati con la calza di metallo come nelle Gibson.

 

In conclusione,...devo dire che ero partito per accontentarmi(non potendomi permettere un Custom gib anni '80)e invece mi

sono ritrovato una chitarra veramente ottima!!!

 

prezzo???

 

710

Link to comment
Share on other sites

complimeti per l'acquisto...personalmente sono un estimatore delle chitarre Jap e sopratutto delle ottime copie Gib di quelle annate.....e a dirla tutta non solo chitarre ,ma tutto quello che è il mondo Jap[thumbup]

 

 

 

(non potendomi permettere un Custom gib anni '80)

 

piccolo appunto : una les paul custom di serie anni 80 non ha nulla di vintage o di plusvalore per cui dobbiamo pagarla chissà quanto.....[-X ...quindi ,per dire, ha la stessa valutazione a parità di condizioni e originalità di una custom usata del 2008.........che poi ci siano i soliti venditori furbi che te le vendano come "vintage" e che ci hanno abituato a prezzi folli è un'altro discorso...

certo, poi magari ti capita la les paul custom primissimi 80 con i tim shaw.....ma allora il plusvalore è dato dai pickup non dalla chitarra in sè =;

Link to comment
Share on other sites

Grazie a tutti,i cmplimenti fanno sempre piacere!...e' vero quel che ha detto Black,gli anni '80 non sono vintage e non si dovrebbero pagare piu' di un normale usato,ma io non ho mai trovato niente a meno di

2000-2200.(parlo di custom gibson ed escludo e-bay e tutto quel che non posso toccare e provare)

 

P.S:ma quindi le prime custom avevano i Tim Shaw o i Pat number?

Link to comment
Share on other sites

ma intendi le custom primi anni 80 ..o le prime in assoluto (le 19541957)???

 

nei primi anni 80 troviamo generalmente i patent number (pat.no 2.737.842 inciso nel metallo e numerazione della data ad inchiostro.....nei primissimi 80 ancora per esteso e non in "cifra") ...ma si potevano trovare anche i tim shaw...questo nella media dell'epoca...non è escluso che nella casistica però si potevano trovare anche altri pickup

Link to comment
Share on other sites

Complimenti anche da me, samuel!

 

peraltro mi sono imbattuto in una recensione di qualche anno fa (chitarre sett 1986) relativa ad una Fernandes RR più o meno uguale alla tua ma con tastiera palissandro in cui Giorgio Cocilovo ne parla proprio bene. Del resto non erano mica chitarrine: la Fernandes costava a listino 1.205.000 lire ...

 

Ottimo acquisto!

:D

Link to comment
Share on other sites

ma intendi le custom primi anni 80 ..o le prime in assoluto (le 19541957)???

 

nei primi anni 80 troviamo generalmente i patent number (pat.no 2.737.842 inciso nel metallo e numerazione della data ad inchiostro.....nei primissimi 80 ancora per esteso e non in "cifra") ...ma si potevano trovare anche i tim shaw...questo nella media dell'epoca...non è escluso che nella casistica però si potevano trovare anche altri pickup

 

grazie Black,non che voglia cambiare PU,era solo per cultura/curiosita' personale....gia' che ci sono ti chiedo anche i PU delle primissime,e se c'e' stato un modello o delle annate particolari di custom che montassero i PAF..?

Link to comment
Share on other sites

grazie Black' date='non che voglia cambiare PU,era solo per cultura/curiosita' personale....gia' che ci sono ti chiedo anche i PU delle primissime,e se c'e' stato un modello o delle annate particolari di custom che montassero i PAF..?[/quote']

Ciao SAM, sai che potresti fare? Considerando che il body della tua "signora" è bello stagionato, perchè non ci metti al ponte un bel DUNCAN (PEARYLGATES, naturalmente)? Secondo - e ci scommetto ufficialmente una cena - SPOSTI I MURI!

Al manico ci lasci il suo (VH, se non erro).... oppure fai la f i c a t a e ci piazzi un bel P90 del PROSHOP DUNCAN ....

 

...... FRATELLI stò pe ffà na cosa!!!!!!! L'ho trovata, l'ho trovataaaaaaaaaaaaaa!!!!!!

(evitare commenti allusivi a situazioni di tipo erotico!):-

Link to comment
Share on other sites

grazie Black' date='non che voglia cambiare PU,era solo per cultura/curiosita' personale....gia' che ci sono ti chiedo anche i PU delle primissime,e se c'e' stato un modello o delle annate particolari di custom che montassero i PAF..?[/quote']

 

..nel 1954 la primissima les paul custom con un P90 al ponte ed uno speciale Alnico V al manico a poli multipli (identificato da una sigla che adesso non ricordo) progettato da Seth Lover ma con una sonorita diversa dai P90...

 

..nel 1957 la prima les paul custom con una coppia di humbucher P.A.F. tenuti mi pare fino al '63..... dopodichè se troviamo i P.A.F. sono riedizioni dei primi ,come nelle les paul custom fine anni 60 ('68'69) ...anche se li possiamo ritrovare su annate successive ad esempio sulle pre historic e reissue.......fino agli odierni "P.A.F." : classic '57 (già nelle les paul custom reissue anni 90 di cui la prima '57 pre historic nei primissimi 90 se non ricordo male) e burstbucker 12 montati sulle les paul custom reissue historic più recenti

Link to comment
Share on other sites

@PEARLY:...a dir il vero pensavo di lasciarla originale' date='[biggrin pero' l'idea del pearlygates non e' male...

al manico il VH che c'e' non mi fa impazzire,pero' con il P-90 devo scassare il body[crying]

 

@BLACK:..grazie!!....sei una enciclopedia vivente!!

no, non devi scassare nulla! se poi hai problemi vieni da me e te lo monto io.

Link to comment
Share on other sites

Pearly' date=' spiegaci come funziona sta cosa che non si scassa nulla che interessa pùro ammìa![/quote']

 

gia',gia'.....dicci come funziona,che i P-90 li volevo mettere su una standard....ne avevamo parlato tempo fa con Alnico

e si diceva che c'era da modificare un po' lo scasso del pickup[confused]

Link to comment
Share on other sites

avevo una fernandes in giro tempo fa' date=' come la tua ma con la scritta sulla paletta diversa (xD), sarà meglio o peggio???[/quote']

Guarda che se lo ricordano tutti il tuo tarocco-chitarradiliuteria-gibsoncustomoriginale (e tutte le altre cose per cui l'hai spacciata)...

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

×
×
  • Create New...