Jump to content
Gibson Brands Forums

Gibson custom shop .. .tiriamo le somme per il decennio passato.


Belva

Recommended Posts

Sono finiti gli anni "00" e pensavo di fare una summa della cosa.

 

Come è stata la qualità del gibson custom shop (non gibson standard) in generale?

 

Se dovessi comperare una bella les paul custom nera, consigliereste gli anni 2000-09 come "golden years" oppure come un'altra epoca norlin?

 

 

Vorrei sapere che ne pensate!

Link to comment
Share on other sites

Sono finiti gli anni "00" e pensavo di fare una summa della cosa.

 

Come è stata la qualità del gibson custom shop (non gibson standard) in generale?

 

Se dovessi comperare una bella les paul custom nera' date=' consigliereste gli anni 2000-09 come "golden years" oppure come un'altra epoca norlin?

 

 

Vorrei sapere che ne pensate![/quote']

 

bhè, i discorsi sulla qualità -più o meno- lasciano un po' il tempo che trovano....oltretutto c'è anche il fattore soggettivo di mezzo.....uno si becca una chitarra favolosa del 2003 e dice che è fantastica...un'altro se n'e becca un'altra dello stesso anno che aimhè non suona e allora dice che nel 2003 facevano pena......

comunque: forse, e dico forse, meglio il periodo 20002005 ......gli ultimissimi anni si valuterano probabilmente meglio in futuro ,quindi nessuna sentenza (Imho)

 

inoltre le les paul custom sono produzione di serie fino al 2003...dopodichè sono fatte dal custom shop! quindi da tener presente che non è la stessa cosa nell'arco degli anni "00".....anche se come specifiche tecnicocostruttive generali e pickup sono rimaste uguali...

Link to comment
Share on other sites

bhè' date=' i discorsi sulla qualità -più o meno- lasciano un po' il tempo che trovano....oltretutto c'è anche il fattore soggettivo di mezzo.....uno si becca una chitarra favolosa del 2003 e dice che è fantastica...un'altro se n'e becca un'altra dello stesso anno che aimhè non suona e allora dice che nel 2003 facevano pena......

comunque: forse, e dico forse, meglio il periodo 20002005 ......gli ultimissimi anni si valuterano probabilmente meglio in futuro ,quindi nessuna sentenza (Imho)

 

[b']inoltre le les paul custom sono produzione di serie fino al 2003...dopodichè sono fatte dal custom shop![/b] quindi da tener presente che non è la stessa cosa nell'arco degli anni "00".....anche se come specifiche tecnicocostruttive generali e pickup sono rimaste uguali...

O.O Non capisco..scusate l'intromissione, ma essendo in prima persona un proprietario di una 'Custom', vorrei capirne un po' di più..

Link to comment
Share on other sites

Quidi in teoria dal 2003 in poi sono fatte teoricamente meglio?

 

teoricamente!

 

c'è chi dice che non si possono nemmeno paragonare....visto la qualità dei legni , il top nettamente più carved e fatto meglio, le finiture ecc..........

io dico che dipende....secondo me le precedenti les paul custom di serie anni 90 di quelle uscite bene non hanno poi molto da invidiare alle recenti custom shop, anzi.....anche sui legni! moltissime (e ripeto moltissime) custom -custom shop pesano parecchio ancora oggi, quindi non è che usino sti gran legni stagionati e ultraselezionati (discorso diverso per le les paul custom REISSUE '54 '57 '68! li la differenza si sente di più)...il che fa già riflettere..

 

inoltre , ma questa è solo la mia esperienza, mi è capitato di vedere les paul custom -custom shop con difetti di verniciatura e non, o non così perfette come ci si aspetterebbe......ad esempio una custom nera del 2006 nuova con una macchia sul fondo inspiegabile..:-k ...oppure con storture sui segnatasti .........e poi ripeto, modello pickup, tutte le specifiche tecniche, buchi di alleggerimento ,sono gli stessi anche sulla versione custom shop.........insomma, se dovessi scegliere valuterei bene entrambe le versioni e non mi butterei a occhi chiusi sulla -custom shop- solo perchè "è cambiata la produzione".....(marketing?+:-@ )

comunque le les paul custom che ho provato o avuto suonavano tutte e molto, senza guardare troppo da dove arrivano....(custom shop o serie)O:)

Link to comment
Share on other sites

lo so che non faccio altro che elogiare la mia 57..una volta per i burstbucker, una volta per il peso e tante altre cose..

però posso dire, tanto per sfatare il mito che tutte le chitarre con verniciatura coprente sotto siano composte da chissa quanti pezzi, che la mia gold top alla luce del sole se messa in contro luce( ma alle volte non cìè nemmeno bisogno ,dipende dall' inclinazione) lascia intravedere un top(coperto) mozzafiato.

si vede che è fatto di 2 pezzi e che le venature sono simmetriche!

una volta ho tolto tutte le mascherine presenti sul retro e devo dire che si vede che li sotto c'è un top davvero bello.

 

sono d'accordo con Black quando dice che sicuramente ci saranno state delle annate migliori di altre ma che in fondo tutto dipende da chitarra a chitarra ed i difetti di produzione ci sono sempre stati.

Link to comment
Share on other sites

lo so che non faccio altro che elogiare la mia 57..una volta per i burstbucker' date=' una volta per il peso e tante altre cose..

però posso dire, tanto per sfatare il mito che tutte le chitarre con verniciatura coprente sotto siano composte da chissa quanti pezzi, che la mia gold top alla luce del sole se messa in contro luce( ma alle volte non cìè nemmeno bisogno ,dipende dall' inclinazione) lascia intravedere un top(coperto) mozzafiato.

si vede che è fatto di 2 pezzi e che le venature sono simmetriche!

una volta ho tolto tutte le mascherine presenti sul retro e devo dire che si vede che li sotto c'è un top davvero bello.

 

s[b']ono d'accordo con Black quando dice che sicuramente ci saranno state delle annate migliori di altre ma che in fondo tutto dipende da chitarra a chitarra ed i difetti di produzione ci sono sempre stati[/b].

 

Quoto quanto detto sopra ed aggiungo che molti penserebbero di andare a colpo sicuro prendendo una les paul custom anni '70, ma come già detto in altri post, ho una Custom tobaccoburst del '77 che come filing è favolosa, una tastiera impressionante, rifiniture impeccabili, ma il suono non mi ha mai entusiasmato, poche settimane fà mi sono preso altre due Custom di cui una , nera con Bigsby, datata '75 ed ha le stesse identiche caratteristiche della '77 compreso il top non incavo, ma questa ragazzi suona veramente diversa, entrambe con i T-Top, quindi ridurre la qualità ad un periodo preciso è errato, le chitarre vanno provate e se suona bene può pure venire dal 2011

Link to comment
Share on other sites

Quoto quanto detto sopra ed aggiungo che molti penserebbero di andare a colpo sicuro prendendo una les paul custom anni '70' date=' ma come già detto in altri post, ho una Custom tobaccoburst del '77 che come filing è favolosa, una tastiera impressionante, rifiniture impeccabili, ma il suono non mi ha mai entusiasmato, poche settimane fà mi sono preso altre due Custom di cui una , nera con Bigsby, datata '75 ed ha le stesse identiche caratteristiche della '77 compreso il top non incavo, ma questa ragazzi suona veramente diversa, entrambe con i T-Top, quindi ridurre la qualità ad un periodo preciso è errato, le chitarre vanno provate e se suona bene può pure venire dal 2011 [/quote']

 

QUOTO e secondo me è solo una questione di legni, perchè comunque i T TOP sono molto squillanti, e più il legno è secco e più il PU suona.

(a me piacciono vintage, ma comunque vanno SEMPTRE provate prima)

Link to comment
Share on other sites

Ok... quindi mi metterò a cercare pure le recenti.

 

Sicuramente le buche di alleggerimento non si fanno sentire così tanto sul suono (penso che non esista al mondo persona che se ne puo accorgere).

 

 

Continuate ocn le info intanto, vi ringrazio!

 

ps: pro e contro delle les paul custom a tre pickups? A voi piacciono o è inutile quello in mezzo?

Link to comment
Share on other sites

Ok... quindi mi metterò a cercare pure le recenti.

 

Sicuramente le buche di alleggerimento non si fanno sentire così tanto sul suono (penso che non esista al mondo persona che se ne puo accorgere).

 

 

Continuate ocn le info intanto' date=' vi ringrazio!

 

ps: pro e contro delle les paul custom a tre pickups? A voi piacciono o è inutile quello in mezzo?[/quote']

 

Il centrale specie in saturazione dona una sonorità particolare ( è in controfase col bridge ) molto anni 70, sinceramente a me piace molto.

Il contro è che a molti può dare fastidio mentre si suona perchè toglie spazio, ma è questione di abitudine.

Link to comment
Share on other sites

Questa è veramente particolare:

 

 

Oltre ad avere i PAF (un suono f-a-n-t-a-s-t-i-c-o IMO), ha la circuitazione modificata, con l'aggiunta di un pushpull, per cui si può combinare i pickup in questo modo:

- posizione rythm: pickup al manico

- posizione centrale: pickup al manico e al ponte

- posizione treble: pickup al ponte

- posizione centrale + pushpull: pickup al ponte, manico e centrale

- posizione treble + pushpull: pickup al ponte + pickup centrale

 

Veramente fantastico, un suono galattico!

Link to comment
Share on other sites

Questa è veramente particolare:

 

 

Oltre ad avere i PAF (un suono f-a-n-t-a-s-t-i-c-o IMO)' date=' ha la circuitazione modificata, con l'aggiunta di un pushpull, per cui si può combinare i pickup in questo modo:

- [u']posizione rythm[/u]: pickup al manico

- posizione centrale: pickup al manico e al ponte

- posizione treble: pickup al ponte

- posizione centrale + pushpull: pickup al ponte, manico e centrale

- posizione treble + pushpull: pickup al ponte + pickup centrale

 

Veramente fantastico, un suono galattico!

 

 

Notevole!

Link to comment
Share on other sites

Questa è veramente particolare:

 

 

Oltre ad avere i PAF (un suono f-a-n-t-a-s-t-i-c-o IMO)' date=' ha la circuitazione modificata, con l'aggiunta di un pushpull, per cui si può combinare i pickup in questo modo:

- [u']posizione rythm[/u]: pickup al manico

- posizione centrale: pickup al manico e al ponte

- posizione treble: pickup al ponte

- posizione centrale + pushpull: pickup al ponte, manico e centrale

- posizione treble + pushpull: pickup al ponte + pickup centrale

 

Veramente fantastico, un suono galattico!

 

Chitarra stupenda e suono paradisiaco.

Link to comment
Share on other sites

Questa è veramente particolare:

 

 

Oltre ad avere i PAF (un suono f-a-n-t-a-s-t-i-c-o IMO)' date=' ha la circuitazione modificata, con l'aggiunta di un pushpull, per cui si può combinare i pickup in questo modo:

- [u']posizione rythm[/u]: pickup al manico

- posizione centrale: pickup al manico e al ponte

- posizione treble: pickup al ponte

- posizione centrale + pushpull: pickup al ponte, manico e centrale

- posizione treble + pushpull: pickup al ponte + pickup centrale

 

Veramente fantastico, un suono galattico!

 

hai dei tastini fantastici quella chitarra....larghi larghi.... mi piacciono da morire....

Link to comment
Share on other sites

...o per lo meno' date=' che la refretti come dio comanda [cool']

 

Conoscendo il tipo di chitarra e il tipo che la suona (che a quanto pare non è un poveraccio qualunque) non penso l'abbia fatta refrettare in una bottega di un mercatino delle pulci... Beh dai, a giudicare da come suona quella chitarrona, direi che... "si lascia suonare" dai!![bored]

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

×
×
  • Create New...