Jump to content
Gibson Brands Forums
Sign in to follow this  
pila78

...Abbelliamo il nostro forum...

Recommended Posts

x watt rimangono x watt eh, che siano su un singolo cono o su quattro...poi escono diversamente, però non mi pare che un combo da 30-50w sia molto più usabile :rolleyes:

 

Inoltre rimango dell'idea che sia più comodo muovere un testata e cassa che un combo da 30kg. Anche perchè metti che se capita un live dove la cassa c'è già, ti tiri dietro la testata e la pedaliera e sei a cavallo.

 

E poi, considerando l'usura dell'apparato uditivo in crescita più che proporzionale con l'età, compare l'esigenza di "sentirci meglio" [lol]

 

Quoto Rick al 100% : testata forever.........

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quoto Rick al 100% : testata forever.........

 

Credo che Roger e Mauro non si riferissero al discorso testata VS combo, quanto al fatto di avere delle sberle da 50/100 Watt, oltretutto su ben quatto coni da 12... soprattutto poi nel caso di una testa come la JCM800, che per farla cantare a dovere le devi tirare il collo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che Roger e Mauro non si riferissero al discorso testata VS combo, quanto al fatto di avere delle sberle da 50/100 Watt, oltretutto su ben quatto coni da 12... soprattutto poi nel caso di una testa come la JCM800, che per farla cantare a dovere le devi tirare il collo.

 

Boh l'ho letta nel senso della dimensione della cassa.

 

Che poi, anche per i watt...ci sono amplificatori di wattaggi inferiori che comunque risultano molto "rumorosi"/alti come volume..

 

In saletta col gruppo in effetti rimango sul 3 di master e 2 di pre, con il booster attivato che mi da una mano a raggiungere il crunch, ma non l'ho ancora provata in contesto "aperto", e devo ancora finire di sperimentare con le regolazioni.

 

Allora diciamo che i 4 coni da 12 mi fanno sentire/uscire meglio quello che riesco a ottenere dalla testata [biggrin]

 

Bellone anche il twin reverb, però 40watt (QUEI 40 watt) su un combo (2x12", un macigno) non sono affatto più sfruttabili in senso assoluto. E il periodo in cui ho usato il Classic 30, per quanto bello a modo suo, mi sono sentito perso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bellone anche il twin reverb, però 40watt (QUEI 40 watt) su un combo (2x12", un macigno) non sono affatto più sfruttabili in senso assoluto. E il periodo in cui ho usato il Classic 30, per quanto bello a modo suo, mi sono sentito perso.

A dire il vero il Twin (blackface) di watt ne fa 85 :rolleyes:

Bel guardaroba Rick [biggrin] scherzi a parte, mi auguro tu abbia occasioni di sfruttarlo come si deve.. poi l'importante è che ti piaccia e che ti gratifichi, quello si [thumbup]

 

Poi comunque, per come la vedo io, 85w di twin sono più gestibili in contesto casalingo rispetto ad altrettanti watt di marshall.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che Roger e Mauro non si riferissero al discorso testata VS combo, quanto al fatto di avere delle sberle da 50/100 Watt, oltretutto su ben quatto coni da 12... soprattutto poi nel caso di una testa come la JCM800, che per farla cantare a dovere le devi tirare il collo.

 

certo Bobbe, l'avevo capito, io mi riferivo semplicemente al fatto che, sembra strano, ma molto spesso testata e cassa a "noi vecchietti" risultano più comode da trasportare (si posson fare anche due viaggi e, spesso, si trova il buon samaritano che aiuta) di un combo.

 

Capitolo potenza.......certo che utilizzare in un condominio (ma anche in un piccolo pub) un bestione del genere assicura una certa "visibilità" (ma non necessariamente simpatia), io alla mia età non vado oltre i 20W, però...... 50/100W...........vuoi mettere......????? [biggrin]

Share this post


Link to post
Share on other sites

A dire il vero il Twin (blackface) di watt ne fa 85 :rolleyes:

Bel guardaroba Rick [biggrin] scherzi a parte, mi auguro tu abbia occasioni di sfruttarlo come si deve.. poi l'importante è che ti piaccia e che ti gratifichi, quello si [thumbup]

 

Poi comunque, per come la vedo io, 85w di twin sono più gestibili in contesto casalingo rispetto ad altrettanti watt di marshall.

 

Grazie :)

 

Mmmm io parlavo del Twin SILVERface, che il mio compare ha comprato in versione Reissue (Silverface '68 Twin Reverb).

Tra l'altro l'abbiam provato al volo, e pare proprio bello [thumbup]

 

Non so bene i wattaggi, mi ricordavo un "40" da qualche parte.. [biggrin]

 

 

certo Bobbe, l'avevo capito, io mi riferivo semplicemente al fatto che, sembra strano, ma molto spesso testata e cassa a "noi vecchietti" risultano più comode da trasportare (si posson fare anche due viaggi e, spesso, si trova il buon samaritano che aiuta) di un combo.

 

Capitolo potenza.......certo che utilizzare in un condominio (ma anche in un piccolo pub) un bestione del genere assicura una certa "visibilità" (ma non necessariamente simpatia), io alla mia età non vado oltre i 20W, però...... 50/100W...........vuoi mettere......????? [biggrin]

 

Beh, ma anche a noi giovinciUelli risultano più comodi [biggrin]

 

Per lo meno, a me...prima avevo la Engl 2x12", bella cassa ma pesantissima (oso dire un 25 kg, a spanne), senza ruotini...avendola a piano terra, o si era in due a portarla o in ogni caso da solo mi spezzavo la schiena per metterla sul carrellino (senza contare il carico in auto).

 

La 4x12" la spingo da solo e mi serve una mano solo per caricarla dal baule (ben più agevole che passare la 2x12" dallo sportello posteriore). [thumbup]

 

Per il resto, fortuna che dietro ho la campagna e tra me e i miei vicini c'è un muro, quindi posso divertirmi.

 

E il canale Low è sfruttabilissimo anche in casa (oltretutto digerisce bene i pedali, e ha un bel pulito morbido che coi single coils va a nozze). Ma non voglio convincere nessuno, per forza, che ho ragione.. [thumbup]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie :)

 

Mmmm io parlavo del Twin SILVERface, che il mio compare ha comprato in versione Reissue (Silverface '68 Twin Reverb).

Tra l'altro l'abbiam provato al volo, e pare proprio bello [thumbup]

 

Non so bene i wattaggi, mi ricordavo un "40" da qualche parte.. [biggrin]

Anche quello è un 85w! [rolleyes]

Guarda caso l'ho (ri)provato proprio stamattina assieme ad un amico che cerca un ampli pulito. Concorda con me sulla bellezza del twin, ma il peso è esagerato.

Abbiamo provato un Princeton Reverb sempre della serie Custom 68 (che non sono reissue silverface, diciamo più "rivisitazioni"), e l'abbiamo trovato abbastanza scuro... decisamente troppo per la fama che ha.. suonava come un tweed con le valvole finite.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E il canale Low è sfruttabilissimo anche in casa (oltretutto digerisce bene i pedali, e ha un bel pulito morbido che coi single coils va a nozze). Ma non voglio convincere nessuno, per forza, che ho ragione.. [thumbup]

 

Rick hai ragione e ti riquoto al 100% [thumbup]

 

PS - beato te che hai la campagna........a me sembra di stare nel "castello" di Kafka (solo perchè sto all'ultimo piano) c'è sempre qualcuno a cui bisogna stare attenti.......sarà a causa del mio passato metal ????? [lol]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Abbiamo provato un Princeton Reverb sempre della serie Custom 68 (che non sono reissue silverface, diciamo più "rivisitazioni"), e l'abbiamo trovato abbastanza scuro... decisamente troppo per la fama che ha.. suonava come un tweed con le valvole finite.

quindi non ti è piaciuto oppure semplicemente non ha il timbro che "dovrebbe avere"?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Attenzione che può accadere che un ampli, anche appena sballato, non suoni come dovrebbe.

Con i Fender mi è già successo.

Se il modello interessa, conviene trovarne in giro un altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Attenzione che può accadere che un ampli, anche appena sballato, non suoni come dovrebbe.

Con i Fender mi è già successo.

Se il modello interessa, conviene trovarne in giro un altro.

 

Purtroppo in condominio non è che possa suonare il mio ampli quanto vorrei; quelle rare volte che posso -quando mi viene una voglia improvvisa di suonare- lo faccio. Mi sono però accorto che spesso, non lasciandolo scaldare a dovere, il suono a volte mi risulta diverso da quello che dovrebbe avere. Ho imparato ad accenderlo e lasciarlo scaldare per bene e le soddisfazioni sono aumentate :-)

Inoltre posso dire che l'ho acceso talmente poco che il cono non è ancora "cotto a puntino" col risultato che restituisce sempre un po' di asprezza e rigidità......con gli ampli e le chitarre, IMHO, vale la regola che si applica ai vini rossi... col tempo, se ben conservati, migliorano! :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Attenzione che può accadere che un ampli, anche appena sballato, non suoni come dovrebbe.

Con i Fender mi è già successo.

Se il modello interessa, conviene trovarne in giro un altro.

Chiaro, sono d'accordissimo.

C'è anche il cono che nuovo di fabbrica non suona mai come da opportunamente rodato. Però di solito è il contrario, cioè nuovi suonano piuttosto brillanti, poi man mano che il rodaggio procede si "ammorbidiscono".

 

quindi non ti è piaciuto oppure semplicemente non ha il timbro che "dovrebbe avere"?

Mah... considerando che i Fender sono noti per i puliti belli cristallini (cosa che bene o male ho riscontrato in tutti gli ampli della serie blackface e silverface), un po' tutti e 2.

 

Nel senso che... chiaro che non mi aspetto il pulito e la definizione di un Twin (anche perché si parla di 15w contro 85), però provandolo sia con 335 che strato ci è apparso abbastanza spompato..

L'amico sta aspettando che arrivi il Deluxe Custom '68, che secondo me farà al caso suo.. Se è parente del deluxe blackface (almeno sul canale "stock") allora può valere di essere preso in considerazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In realtà, intendevo dire che mi è capitato che suonassero proprio male, che il funzionamento non fosse quello ottimale.

Ricordo, per es, un Deville 410 che evidentemente era purtroppo proprio nato così. Forse era solamente questione di bias, chi lo sà, ma aveva un suono veramente scadente.

 

Ovvio che il rodaggio è sostanziale, e non può che migliorare le prestazioni iniziali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In realtà, intendevo dire che mi è capitato che suonassero proprio male, che il funzionamento non fosse quello ottimale.

Ricordo, per es, un Deville 410 che evidentemente era purtroppo proprio nato così. Forse era solamente questione di bias, chi lo sà, ma aveva un suono veramente scadente.

 

Ovvio che il rodaggio è sostanziale, e non può che migliorare le prestazioni iniziali.

[thumbup]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho imparato ad accenderlo e lasciarlo scaldare per bene e le soddisfazioni sono aumentate :-)

questa e interessante ovviamente si parla di ampli valvolari (ideologicamente il mio prossimo ampli lo sarà) mi puoi spiegare meglio come fare per scaldarlo in futuro?

 

Ovvio che il rodaggio è sostanziale, e non può che migliorare le prestazioni iniziali.

caspita vanno rodati pure gli amplificatori? :o

Share this post


Link to post
Share on other sites

questa e interessante ovviamente si parla di ampli valvolari (ideologicamente il mio prossimo ampli lo sarà) mi puoi spiegare meglio come fare per scaldarlo in futuro?

 

 

caspita vanno rodati pure gli amplificatori? :o

 

Basta accenderlo e lasciarlo in stand-by un cinque/dieci minuti prima di suonare......

 

Non tanto l'ampli va "rodato" quanto la membrana del cono

Share this post


Link to post
Share on other sites

Basta accenderlo e lasciarlo in stand-by un cinque/dieci minuti prima di suonare......

 

Non tanto l'ampli va "rodato" quanto la membrana del cono

Capito, penso che ampli piccoli tipo class 5 o ac4c1 non lo abbiano, però la logica non cambia, lo accenderò e lo lascio fermo per i minuti da te sopra citati grazie della risposta!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualsiasi apparecchiatura va rodata, se nuova di stecca, non solo gli altoparlanti.

Per gli ampli senza stand-by, basta scaldarli un pochino ( dipende da che valvole finali montano ) a zero volume.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualsiasi apparecchiatura va rodata, se nuova di stecca, non solo gli altoparlanti.

Per gli ampli senza stand-by, basta scaldarli un pochino ( dipende da che valvole finali montano ) a zero volume.

Grazie Prince finali entrambi 1 el34 😉!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Adesso però mi chiedo, suonare a volume a zero in che senso prince a tipo 1/2 di manopola volume o proprio 0 il volume dell'ampli? Il dubbio che mi è venuto rileggendo bene il messaggi!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Adesso però mi chiedo, suonare a volume a zero in che senso prince a tipo 1/2 di manopola volume o proprio 0 il volume dell'ampli? Il dubbio che mi è venuto rileggendo bene il messaggi!

 

 

Vuol dire che lo accendi con il volume dell'ampli a 0, lo lasci così per 5 minuti poi colleghi la chitarra alzi il volume e suoni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho visto che Gibson ha tolto di produzione le Reissue e le ha sostituite con una linea demominata '50 style, che però non ha piu' determinate caratteristiche che avevano le Reissue (tipo il long tenon), ma con un prezzo di listino tra i 5 e i 6000 dollari.

 

Per chi è fanatico delle specifiche originali hanno immesso le True Historic, belle chitarre ma con un prezzo ancora di piu' alla portata di pochi (8600 dollari di listino per una 59)

 

http://www2.gibson.com/Products/Electric-Guitars/2015/Custom/True-Historic-1959-Les-Paul.aspx

 

Io mi sa che rimarrò nella mia "miseria"...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...