Jump to content
Gibson Brands Forums
Sign in to follow this  
pila78

...Abbelliamo il nostro forum...

Recommended Posts

Niente, c'era sto evento Gibson per presentare la nuova linea Memphis 2015, e al termine ti davano un bigliettino per partecipare all'estrazione di 3 buoni da 300, 500 o 750.

Io ho partecipato senza pretese ma ho beccato quello da 300 e allora sono cominciati i guai :D

 

Comunque si, a differenza delle USA hanno l'overfret, solo che appunto una delle novità sta nel bordo tastiera più arrotondato per dare maggiore comfort, quindi il binding appare effettivamente più sottile

[biggrin]

Che cul...

Bèn, il binding sottile. L'altro giorno a casa del vecchio cammello mi sono preso in mano la sua Standard 88 (o 89 non mi ricordo miodìo che spettacolo di LP-come-le-facevano-una-volta e con un back di un mogano a dir poco favoloso) e la cosa che mi ha sfagiolato di più era proprio il binding sottile sul manico che ti dà l'idea dell'essenziale e il palissandro della tastiera si allarga in una autostrada da easy rider ziobbilly

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non per smorzare i tuoi entusiasmi Matteo, ma prima di fare il grande passo prova una 335 del CS (Nashville) tipo la r63 o altre. Non avrai il buono da 300 euro ma una prova su una di quelle è secondo me doverosa prima di aggiungere la differenza al buono per una 2015.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non per smorzare i tuoi entusiasmi Matteo, ma prima di fare il grande passo prova una 335 del CS (Nashville) tipo la r63 o altre. Non avrai il buono da 300 euro ma una prova su una di quelle è secondo me doverosa prima di aggiungere la differenza al buono per una 2015.

Un paio di ES custom shop le ho provate un po' di tempo fa, qualche mese fa in particolare avevano 2 Rich Robinson signature '63 con bigsby che pur esteticamente mozzafiato e identiche, suonavano effettivamente in maniera diversa.

Poco tempo fa invece ricordo di aver provato una bella R63 che però non è durata tanti sui muri del negozio.

Sfortuna vuole (almeno, mi pare di ricordare che) non abbiano altre 335 custom shop... o forse sì, ricordo una natural fiammatissima che comunque non prenderei mai in considerazione, se non per un confronto puramente sonoro.

 

Della 335 in oggetto del post sopra mi ha particolarmente colpito, oltre al top cherry non coprente, la botta di suono, nonché la reattività dei potenziometri in generale.

E' vero che, come dicono un po' tutti a quanto credo, le 335 sono chitarre che vanno scoperte pian piano, eventuali magagne verrebbero fuori col tempo.. comunque se riesco la prossima volta mi provo un po' tutte le 335 che hanno.... quella di ieri era solo una prova per paragonare 330 e 335 [smile]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono un po' (un po' tanto) indeciso.... penne ricotta e noci oppure spaghetti al pomodoro? [biggrin]

Sono 2 mondi all'opposto, eppure mi piacciono da impazzire tutte e 2 :rolleyes:

 

xbO7IZ.jpg

Matteo secondo me devi fare così:

1) - Prenditi la 335 e tanti auguri [razz] [razz]

2) - In seconda battuta, se ti vuoi far passare lo sfizio di una hollow body a cass stretta (ES 330)senza svenarti prenditi pure (in aggiunta) una giapponesina (costruita in Cina) tipo ASR70 della Ibanez o Casino della Epiphone, risparmi una botta di soldi e, se hai fortuna (ma sai bene che le chitarre si provano sempre), non è che ti porti a casa un "cartone".

 

Io il punto 2) l'ho già messo in pratica con soddisfazione (ci son voluti però più di tre mesi di prove varie da diversi spacciatori.....purtroppo in questo momento la moneta per le Gibs non c'è, però alla fine ritengo di aver trovato una chitarretta abbastanza simpatica con due "simil P90" che si fanno sentire)

il punto 1) me lo son posto come prossimo obiettivo se le cose migliorano perchè, secondo me, tolte le LP (in ogni salsa) la serie ES è qualcosa a cui tendere......altro che Fender....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io invece andrei di ES330, anche perché ha già la LP con gli humbucker e avrebbe così una chitarra con i P90; poi quel sunburst è da sbavo... [drool]

Share this post


Link to post
Share on other sites

<_<

ragazzi lo sapete che per difetti miei [thumbdn] personalissimi sono allergico alle Fender (tant'è che la strato la suona solo mia figlia), non me ne vogliate.........sono più "ottuso ed ignorante" di una telecaster [biggrin] [biggrin]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anteprima dell'ultimo colpetto, in attesa sul banco di lavoro di aver ultimato il setup.

Dopo il Dirnt, ho venduto il Classic 50, e..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sua sorella povera

 

DSCN0730_zpsmvlahdt1.jpg

 

Flying V '67 Reissue, in Faded Cherry.

Case comprato a parte perchè la gigbag sua è improponibile, e inoltre tra manico e paletta angolati col cavolo che mi fido a girarci con quella trappola [mellow]

 

Presa usata, praticamente ho speso solo per il case, i pointers e lo switch tip dato che ho venduto un basso. Del 2010, sarà la linea economica ma il feeling della finitura faded mi piace, peccato che sia molto delicata. Gli amanti del relic ne sarebbero estasiati [biggrin]

 

Pulita, settata (non so ancora come ma sono riuscita a settarla discretamente bene, senza problemi, da solo e da cima a zero, visto che per pulirla ho smontato anche meccaniche e piloncini. Ma i tasti sono al 100% praticamente, e i legni sono molto molto belli imho), provata.

Molto leggera, bella da suonare in piedi, bilanciata. Peccato il manico sottile (per le mie mani) e i pickup molto potenti e un po' anonimi (ceramici, ma a quelli si rimedia).

 

DSCN0720_zpsfd1gp48x.jpg

 

DSCN0731_zpssqpygydk.jpg

 

DSCN0726_zpsxgnsi2sm.jpg

 

DSCN0729_zpsythlqe1o.jpg

 

DSCN0728_zpskern81mi.jpg

 

DSCN0727_zpsb9fmyyzw.jpg

 

DSCN0733_zpspnksjgwf.jpg

 

DSCN0725_zpsk4oqqhnw.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

No caro, non sorella povera, molto bello quel faded e molto bello quel mogano. Pur non amando le frecce mi tòcca dire che è veri nais. Ed è la prima volta che mi trovo d'accordo con chi dice che una chitarra sta bene senza covers msp_biggrin.gif E per me ci sta anche il TOM.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bella bella,

Sono sicuro di averne già parlato qui sul forum di una v faded come quella lì e che asinamente mi feci soffiare qualche tempo fa nonostante il feeling magnifico.

Bravo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

No caro, non sorella povera, molto bello quel faded e molto bello quel mogano. Pur non amando le frecce mi tòcca dire che è veri nais. Ed è la prima volta che mi trovo d'accordo con chi dice che una chitarra sta bene senza covers msp_biggrin.gif E per me ci sta anche il TOM.

 

[biggrin]

L'ho preferita anche ad altre gloss che avevo trovato in giro, un po' perchè ho potuto vederla con mano. Alla fine, anche considerando il case, ho risparmiato comunque un 50/100 euri. E poi la finitura faded che fa sentire il legno è proprio bello, spesso bistrattata e da me in primis poco considerata. Ho visto anche certe LP Studio worn brown con dei legni proprio belli.

 

Questo è il back intero:

 

DSCN0731_zpssqpygydk.jpg

 

Poi il manico leggermente fiammato mi ha colpito. Vezzo estetico, ma tant'è..

 

L'ho espressamente voluta cherry perchè trovo sia un gran bel colore che conferisce un look blues e retrò che, imho, non guasta. Nera è cattiva, bianca è troppo vistosa.. [laugh] E poi, cherry in giro non l'ho mai vista in mano a nessuno.

Sul suono sarebbe ora di sfatare certi miti, mica ci si suona solo metal :rolleyes:

 

I pickup, in effetti, sono come ricordavo...grezzi e ruvidi, con un output alto. Forse un po' anonimi, ceramici, ma il 496R al manico non mi dispiace mica (tenuto un po' basso). Il 500T al ponte invece non mi esalta, vedremo. Ho una coppia di '59+JB bianchi (eventualmente, coverizzabili) sulla Charvel che potrei provare a metterci, ma per ora voglio approcciarla come mamma Gibson l'ha fatta [sleep]

 

Per il ponte, non ho mai provato le alternative Gotoh, Callaham e compagnia, solo Nashville e ABR...se entrerà in pianta stabile nella rastrelliera di casa, magari potrò darci un'occhiata e investirci qualche altro soldo.

 

Per ora mi son limitato a pulirla e a spruzzare un po' di spray per i contatti nei pots, che son tornati nuovi. Dovrebbe avere dei 300K, che mi pare lavorino comunque bene come taglio (anzi, forse pure meglio dei 500k, avendo un ampli "tagliente")

 

Invece su una roba così ci vedrei bene anche il body thru per le corde al posto del tail.

 

Eh, questo lo penso anche io..peccato che sia una soluzione relegata ai modelli CS da 3000 romellini..ci avrebbe guadagnato anche in sustain, sicuramente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bella, a punte, ma bella [flapper]

Quoto

La preferisco nettamente con le cover [thumbup]

 

 

Invece su una roba così ci vedrei bene anche il body thru per le corde al posto del tail.

Straquoto

In effetti quel tailpiece non è che ci stia benissimo, sembra un po' buttato lì [biggrin]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...