Jump to content
Gibson Brands Forums
Sign in to follow this  
pila78

...Abbelliamo il nostro forum...

Recommended Posts

Bella Rick! Come ti ho gia detto le freccione mi hanno sempre incuriosito e ogni tanto sondo il mercatino per vedere se ne gira una a prezzo decente (non capita mai ovviamente).

Colore splendido e la finitura faded la trovo confortevolissima sotto le dita (io avevo una LP studio worn cherry).

Il case sagomato delle flying poi è uno spettacolo.

Io monto la stessa coppia di pickup sulla mia Bach Explorer (comprati da Mosquito) e francamente non mi dispiacciono affatto. [thumbup]

Share this post


Link to post
Share on other sites

RnR!!! Sicuramente non ci si suona solo il metal ma non riesco a non legarla ai 'Tallica 😁

 

Mooolto bella!

 

Judas Priest (anni '70)!! [biggrin]

 

Io agli UFO, e per me, cover.

 

Proverò a montare le cover, difatti lo avevo già programmato.. [thumbup]

 

Bella Rick! Come ti ho gia detto le freccione mi hanno sempre incuriosito e ogni tanto sondo il mercatino per vedere se ne gira una a prezzo decente (non capita mai ovviamente).

Colore splendido e la finitura faded la trovo confortevolissima sotto le dita (io avevo una LP studio worn cherry).

Il case sagomato delle flying poi è uno spettacolo.

Io monto la stessa coppia di pickup sulla mia Bach Explorer (comprati da Mosquito) e francamente non mi dispiacciono affatto. [thumbup]

 

Buh quello al manico mi piace, ma quello al ponte lo trovo poco fruibile, sopratutto in pulito [sleep]

Share this post


Link to post
Share on other sites

E interessante: msp_biggrin.gif

The new line is carefully designed in Italy, by one of the world's leading amplifier designers: Marco de Virgiliis, of Markbass and DV Mark.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E interessante: msp_biggrin.gif

The new line is carefully designed in Italy, by one of the world's leading amplifier designers: Marco de Virgiliis, of Markbass and DV Mark.

 

Esatto, è proprio quello che ho preso io

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiornata. Hardware Faber, cover sui pu, e pu SD '59 al manico e Custom 5 al ponte.

 

DSCN0757_zpsqznhxpgp.jpg

 

DSCN0758_zpstkbclvz8.jpg

 

DSCN0761_zps3qqa792d.jpg

 

Adesso devo regolare i poli. E ho anche spostato il volume del ponte al posto del tono...più comodo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

...Hardware Faber, cover sui pu...

 

Curiosità. Ti sei accorto che sia cambiato qualcosa per quel che riguarda il cambio ponte e la Cover sul pu?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Curiosità. Ti sei accorto che sia cambiato qualcosa per quel che riguarda il cambio ponte e la Cover sul pu?

 

Per i pu, posso dire che è cambiato radicalmente tutto...perchè ho cambiato i pickup stessi [biggrin] Ho semplicemente comprato pu scoperto e cover a parte perchè mi costava meno rispetto a comprare il pu già coperto (e poi così se li dovessi rivendere, le cover me le tengo, visto che la spaziatura è uguale ai pu gibson).

 

Per l'hardware, non so se è direttamente correlabile, ma noto un bel sustain, sia in acustico che in elettrico.

Apparte che il tutto risulta molto più snello, anche il suono mi sembra migliorato, più diretto e chiaro, non so come dire..il tutto si sente sopratutto sul sustain, però.

 

Appena ci macino qualche altra nota sto più attento alle sensazioni [thumbup]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aeeee, benvenuto nel fantastico modno delle freccione Riccà!

 

Concordo col principe, Michael Schenker degli UFO per me è il Vee Man per eccellenza [biggrin]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aeeee, benvenuto nel fantastico modno delle freccione Riccà!

 

Concordo col principe, Michael Schenker degli UFO per me è il Vee Man per eccellenza [biggrin]

 

 

Ahahah, visto? Alla fine non ho resistito [biggrin]

 

Devo, in tutta sincerità, dire che degli UFO conosco poco... [blush] da cosa mi conviene partire?

Share this post


Link to post
Share on other sites

... degli UFO conosco poco... [blush] da cosa mi conviene partire?

'Phenomenon', direi; è il 'Machine Head' degli UFO, ma è difficile da reperire.

Anche 'No Heavy Petting', entrambi in studio.

Grandioso 'Strangers in the Night', live.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ahahah, visto? Alla fine non ho resistito [biggrin]

 

Devo, in tutta sincerità, dire che degli UFO conosco poco... [blush] da cosa mi conviene partire?

 

Ottimi consigli quelli del principe (e gran pezzo postato da elric). Appena ho dieci minuti ti aggiungo anche io un paio di cosette [thumbup]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dimenticavo: anche 'BBC Sessions' ... ottimo ripiego se 'Phenomenon' fosse veramente difficile da trovare ( mai capita questa cosa ... già alla fine anni 70 era più facile catturare un UFO vero che non trovare l'LP, e in CD anche poco tempo fa ne ho finalmente trovato una copia non ricordo se in Irlanda o negli US ( ma mi pare proprio in US ora che ci penso ), eppure è l'album basilare del gruppo ).

Ad ogni modo, prendendo unicamente 'Strangers in the Night' hai un antologia da paura, e l'esecuzione è magistrale, ma poi la mina è innescata ed è impossibile fermarsi.

Grandissimo gruppo, al confine fra hard rock e metal ( che allora non si usava come termine ), veri precursori e grandi musicisti. Purtroppo sono stati coevi dei Purple e la cosa non gli ha sicuramente fatto buon gioco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...