Jump to content
Gibson Brands Forums

Discutiamo di pedali


Alnico
 Share

Recommended Posts

Un mio amico (un po' "attempato) possiede un Roland Space echo... fantastico, a dir poco stupendo... certo un po' ingombrante, ma immagino che chi possiede un gingillo di questo livello non si faccia affatto problemi.

Non so, da' una profondità incredibile al suono... L'ho sentito solo dal live (magari avessi potuto suonarlo anch'io!), e dopo il concerto gli ho chiesto subito che diavolo fosse quella scatola vicino all'ampli, mi fa "eh, è un delay a nastro degli anni '70... sbucato fuori dalle scatole del trasloco"... Mizzega se mi trovassi io un affare del genere:-k

Link to comment
Share on other sites

come delay ti consiglio il cathedral della electro harmonix

Ma non è principalmente un reverb?

Io invece straconsiglio il Nova Delay della Tc Electronic. È perfetto per qualunque tipo di delay, dalla riproduzione di un analog al pan..E ha il tap tempo separato..una vera bomba..

Link to comment
Share on other sites

Un mio amico (un po' "attempato) possiede un Roland Space echo... fantastico' date=' a dir poco stupendo... certo un po' ingombrante, ma immagino che chi possiede un gingillo di questo livello non si faccia affatto problemi.

Non so, da' una profondità incredibile al suono... L'ho sentito solo dal live (magari avessi potuto suonarlo anch'io!), e dopo il concerto gli ho chiesto subito che diavolo fosse quella scatola vicino all'ampli, mi fa "eh, è un delay a nastro degli anni '70... sbucato fuori dalle scatole del trasloco"... Mizzega se mi trovassi io un affare del genere:-k [/quote']

 

 

Matteo, se passi dalle mie parti fammi sapere, che te lo faccio provare per bene.:-k

 

P.s: è quello che usava e che usa tutt'ora Gilmour.

Link to comment
Share on other sites

Ma non è principalmente un reverb?

Io invece straconsiglio il Nova Delay della Tc Electronic. È perfetto per qualunque tipo di delay' date=' dalla riproduzione di un analog al pan..E ha il tap tempo separato..una vera bomba..[/quote']

riverbero + delay con tap tempo e altri effetti.. programmabile... il non plus ultra insomma..

Link to comment
Share on other sites

Kibb' date=' cerca in rete la versione se nn sbaglio "Classic" o qualcosa del genere, sempre della Empress; è tutto nero, ed è ancora meglio.

 

TROVATO:

[/quote']

 

 

bello cazzuto

 

comunque segnalo nell'olimpo dei delay anche il t rex replica che azzardo a dargli la medaglia d'oro

Link to comment
Share on other sites

Ad un certo punto affianca il modello diciamo "base" per far sentire le differenze; se smanetti un pò sul tubo dovresti trovare proprioun confronto tra i due.

 

Ti riporto cosa dice il sito per il modello "base" : only 449,00 USD.

 

Il modello vintage credo che costi qualcosina in più[biggrin]

 

Io personalmente ho acquistato un modesto Memory Boy della EH, e sinceramente mi trovo molto bene, si riescono a tirar fuori suoni mooolto interessanti. E' analogico e questo mi basta.....[biggrin]

 

Ho provato altri Delay su questa fascia di prezzo (110 euro) e sinceramente non mi hanno convinto (digitech, boss, ibanez); lo consiglio a tutti coloro che vogliono un buon delay e non vogliono spendere una cifra.

Link to comment
Share on other sites

5phlkh.jpg

 

 

Questo invece lo consiglio a chi cerca un buon distorsore; non è facile trovarlo, ma è davvero notevole. Avevo anche un Boss Fuzz, che poi ho venduto dato l'estrema duttilità del Ratto, che funge anche da Fuzz, avendo il controllo della distorsione e del filtro. Unica pecca, un pò rumoroso, ma con un noise gate (che nelle catene di effetti è quasi sempre necessario) si risolve il problema.

Link to comment
Share on other sites

Ottimo Delay' date=' ma credimi, se ti capita prova il Memory Boy....oltre alle funzioni del Carbon, ha anche il vibrato ed il chorus ed un selettore che permette di scegliere il tipo di onda sonora (semplice o complessa) per il Feedback.[/quote']

 

 

Il memory boy l'ha preso un mio amico dopo averlo confrontato in negozio con in carbon copy,ha detto che hanno la stessa pasta sonoro ma il memory l'ha pagato molto meno,non mi posso pronunciare sul memory perchè non l'ho mai provato...cmq anche sul carbon si può modificare l'onda.tramite il tastino mod..

Link to comment
Share on other sites

Il memory boy l'ha preso un mio amico dopo averlo confrontato in negozio con in carbon copy' date='ha detto che hanno la stessa pasta sonoro ma il memory l'ha pagato molto meno,non mi posso pronunciare sul memory perchè non l'ho mai provato...cmq anche sul carbon si può modificare l'onda.tramite il tastino mod..[/quote']

 

 

Si esatto; la pasta sonora è la stessa, l'ho provato anche io. Alla fine ho scelto il memory perchè mi ha convinto di più, e poi mi costava 45 euro in meno, con cui alla fine ho preso un pedale di espressione, cosa che consiglio per sfruttarne a pieno le potenzialità.

 

La EH produce degli ottimi effetti con un ottimo rapporto qualità/prezzo, difficilmente riscontrabile su altri effetti. Tipo: il Boss DD 7 ha onestamente qualcosa in più come ad esempio il Loop (anche se breve) però c'è da dire che costa anche 60 euro in più, soldi che magari uno investe (con un aggiuntina) in una Loop station vera e propria.

Link to comment
Share on other sites

Ho avuto il carbon copy è sicuramente un ottimo compromesso qualità prezzo .. comunque ero fissato per l'analogico ma credo che oggi il digitale offra soluzioni migliori ( t-rex - tc electronic ) voi come la pensate?

 

 

Sinceramente il Digitale offre più modalità (tipo Tap tempo che su quelli analogici è difficile da trovare) ma il suono è meno caldo' date=' più preciso ma meno corposo, e cmq i digitali emulano e processano un segnale analogico, quindi fai un pò te. L'analogico a mio avviso è più naturale, più caldo, sfumato e poi per avere un digitale con le palle, non te la cavi mica con 100 euro (se ti butti sull'analogico qualcosa di Buono la trovi). Ad esempio io ho provato sia L'Ibanez DE7 che il Digidelay della Digitech (entrambi sui 100 euro) bhe, a mio modesto avviso sono ridicoli, si percepisce nettamente la differenza in negativo rispetto all'analogico e te lo posso dire con certezza in quanto li ho confrontati nello stesso momento. Ti danno la tipica impressione dello scadente, come le pedaliere multieffetto "entry level".

 

Se poi puoi spendere , allora ti consiglio di provarli entrambi, perchè su certe cifre la differenza diviene soggettiva.

 

Hai 500 USD da spendere??? Buttati sul Digitale: Empress Vintage Modified SuperDelay.[biggrin Sembra un analogico vero è proprio, in più con tutte le funzioni del digitale.

Link to comment
Share on other sites

Io invece mi sento di consigliarvi questo (l'avrò postato non so quante volte ormai!! :-k):

 

6780_35.JPG

 

Anche se non lo possiedo, l'ho provato diverse volte e l'avevo preso in considerazione prima di prendere l'orange.

E' un overdrive a valvola, in questo caso OD + boost, ma esiste anche il modello singolo, a qualche decina di euro in meno (IMO conviene il doppio). Suono caldo, cremoso, fantastico! Assolutamente da provare!

Non ne ho provati altri, sinceramente, quindi può darsi che se ne trovino di più economici.

Io però ho provato questo e ne sono rimasto molto colpito. Se siete in negozio e avete un quarto d'ora da spendere, chiedete di provarlo... ne rimarrete veramente compiaciuti!:-#

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...