Jump to content
Gibson Brands Forums

Discutiamo di pedali


Alnico
 Share

Recommended Posts

Alla fine opto per l'Hall of Fame di un amico, in permuta al mio OxFuzz, con conguaglio a mio favore. Almeno inizio a entrare nel giro di questa tipologia di effetti [thumbup]

 

Parto con l'idea originale, ossia il reverb poco invasivo, così vedo se può avere una evoluzione (--> pedale buticche); oppure se virare su altra tipologia (comp/echo, sempre di un certo livello), in modo da non ritrovarmi con un pedale da 250€ difficile da rivendere (--> perdita).

 

Domanda, per il versante overdrive: tra Ibanez 808 e TS9 e i relativi Maxon OD808 e OD-9, cosa cambia? Vale la pena spendere un po' di più per i Maxon?

 

EDIT: anche l'OD-9 Pro Plus dalla Maxon è interessante (con anche la possibilità dei 18v)

Link to comment
Share on other sites

Pensate che con uno dei due gruppi non porto mai la SG (STD con 490-8) perché non riesco a trovare un setting decente del compressore, che trovo imprescindibile in quel contesto fanchetto.

Sempre un risultato impresentabile, e sono uno di bocca buona. Mah.

Link to comment
Share on other sites

Pensate che con uno dei due gruppi non porto mai la SG (STD con 490-8) perché non riesco a trovare un setting decente del compressore, che trovo imprescindibile in quel contesto fanchetto.

Sempre un risultato impresentabile, e sono uno di bocca buona. Mah.

Che comp e su che ampli ?

Link to comment
Share on other sites

Beh, suonare senza l'amplificatore è una scelta di praticità, non dettata dalla ricerca del guitar sound in quanto tale. Oddio, si tratta di logistica e di semplificazione del rig ma è anche vero che nei contesti come il mio, dove normalmente non c'è il service, non c'è il fonico doc, non c'è tempo se non per tirare fuori la roba dalla macchina e suonare, alla fine il risultato che esce dalle casse dell'impianto - che, direbbe qualcuno, è quello che conta - può essere migliore così che con il valvolare buttato lì e microfonato così come viene, in fretta e furia.

 

Ciò detto, il Rock Bug IMHO fa bene il suo lavoro, meglio di POD e di alcune pedaliere tuttofare.

Ormai con il gruppetto con il quale mi hai visto anche tu suono sempre così (naturalmente prima del RB ci sono gli altri, anzi i, pedali effetti).

Per queste mie misere vicende deamplificatorate avrei anche adocchiato la Tech 21 Fly Rig 5, che caspita va benissimo ma per ora è solo un pensiero perché dovrei ristrutturare il discorso catena effetti per cui boh.

Link to comment
Share on other sites

Beh, suonare senza l'amplificatore è una scelta di praticità, non dettata dalla ricerca del guitar sound in quanto tale. Oddio, si tratta di logistica e di semplificazione del rig ma è anche vero che nei contesti come il mio, dove normalmente non c'è il service, non c'è il fonico doc, non c'è tempo se non per tirare fuori la roba dalla macchina e suonare, alla fine il risultato che esce dalle casse dell'impianto - che, direbbe qualcuno, è quello che conta - può essere migliore così che con il valvolare buttato lì e microfonato così come viene, in fretta e furia.

 

Ciò detto, il Rock Bug IMHO fa bene il suo lavoro, meglio di POD e di alcune pedaliere tuttofare.

Ormai con il gruppetto con il quale mi hai visto anche tu suono sempre così (naturalmente prima del RB ci sono gli altri, anzi i, pedali effetti).

Per queste mie misere vicende deamplificatorate avrei anche adocchiato la Tech 21 Fly Rig 5, che caspita va benissimo ma per ora è solo un pensiero perché dovrei ristrutturare il discorso catena effetti per cui boh.

Ma il Custom Comp h aun'impedenza d'uscita maggiore a quella di entrata del Martin?

Link to comment
Share on other sites

nei pedali effetto per chitarre è desiderabile la più bassa impedenza d'uscita possibile e una di ingresso alta (superiore ad un Mohm): si garantisce così un adeguato trasferimento del segnale con il minor rumore possibile e la minima alterazione del suono.L'uso di un buffer esterno realizza tutto questo e si rende necessario nelle elaborate catene di effetti con true bypass [thumbup]

Link to comment
Share on other sites

nei pedali effetto per chitarre è desiderabile la più bassa impedenza d'uscita possibile e una di ingresso alta (superiore ad un Mohm): si garantisce così un adeguato trasferimento del segnale con il minor rumore possibile e la minima alterazione del suono.L'uso di un buffer esterno realizza tutto questo e si rende necessario nelle elaborate catene di effetti con true bypass [thumbup]

Evabbeì ? o solo invertito le impedenze cosa vuoi che succeda :P

Scherzo, ho sbagliato di netto la spiegazione, sorry; mi autopunisco ascoltando Cristina Davena tutto il pomeriggio

Link to comment
Share on other sites

nei pedali effetto per chitarre è desiderabile la più bassa impedenza d'uscita possibile e una di ingresso alta (superiore ad un Mohm): si garantisce così un adeguato trasferimento del segnale con il minor rumore possibile e la minima alterazione del suono.L'uso di un buffer esterno realizza tutto questo e si rende necessario nelle elaborate catene di effetti con true bypass

[thumbup]

 

E visto che siamo in tema di Carl Martin mi permetto di consigliare questo doppio buffer dalla gestione e funzionamento impagabili.

 

279100.jpg

Link to comment
Share on other sites

siiii i naniiiii!!! :lol: :lol: :lol:

 

personalmente essendo un "purista" consiglio l'uso del buffer solo se strettamente necessario

 

ancora non mi capacito del fatto che l'architetto usi compressori :lol:

Mi sa che tra te ed Erm e' una bella battaglia ;) :)

Link to comment
Share on other sites

probabilmente ne aveva bisogno col transistor boh, non è un gran suono comunque

quella chitarra (o per lo meno la mia) è un pianoforte: con un buon valvolare si può solo far danni aggiungendo compresione artificiale

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...