Jump to content
Gibson Brands Forums

Quale Les Paul?!


Rocknrolla

Recommended Posts

Ciao a tutti, sono in procinto di acquistare una Les Paul Gibson nuova presso http://www.ginomusica.it/modules/greeter/

Premettendo che suono come chitarra ritmica in un gruppo rock ammiccante al punk in cui prevalgono le distorsioni e in cui la chitarra solista è una ibanez prestige abbianata ad una pedaliera boss GT-6... detto questo voi che modello di LP mi consigliereste? Lo chiedo xchè dovrei andare a provarle in questi giorni e vorrei restringere un po il campo... non immaginavo ce ne fossero cosi tanti modelli!

come uniche specifiche considerate il tetto massimo (ma proprio massimo!!!) di 2500 euro e se possibile un peso non eccessivo... e un suono "diverso" dalle chitarre che possiedo, una Strato plus del 40 anniversario e una Jaguar Reissue 62...

Vi ringrazio in anticipo per la cortesia... e mi scuso per l'eventuale esistenza di discussioni simili, ma volevo un parere il piu possibile personalizzato a fronte di una spesa di questo calibro!

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 57
  • Created
  • Last Reply

io andrei di les paul custom(http://www.ginomusica.it/modules/myalbum/photo.php?lid=639)anche se non è leggerissima ma penso che per il genere che hai descritto è adattissima.

altrimenti vai tranquillamente di r7 o r8 (http://www.ginomusica.it/modules/myalbum/photo.php?lid=1253 ,http://www.ginomusica.it/modules/myalbum/photo.php?lid=1255 cambia solo il colore per il resto sono identiche).

con queste hai una chitarra di assoluta qualità.naturalmene prima prova.... mi raccomando.

Link to comment
Share on other sites

ciao..

 

da gino musica purtroppo non puoi trovare la les paul classic essendo fuori produzione sul nuovo, altrimenti era fra le consigliate....a sto punto puoi provare les paul studio, standard 2008 e traditional con un costo fra i 1500 e i 1900 max per queste ultime (escludendo la les paul supreme ,fuori budget e che non piace certo a tutti [bored] )....

mi pare di capire poi che escludi l'usato e altre chitarre ..altrimenti ti consigliavo anche una ottima les paul standard anni 90 con pickup 490R498T o al limite anche una flyng V o Explorer con gli stessi pu della classic (perchè no?)

perfetta anche una les paul CUSTOM sempre con i 490's...pero siamo oltre il limite con il budget (sul nuovo)..........l'ultima volta che sono stato da Gino era sui 2600.....

 

ovviamente buona parte la fà l'amplificazione(!) e l'effettistica che poi userai...tienilo presente quando le proverai in negozio..

 

ps le custom (come tutte le chitarre) non pesano tutte uguali e non sono tutte pesanti come da luogo comune....provane e verificane diverse ...troverai anche quella più leggera e comoda se è questo che ti preme..

Link to comment
Share on other sites

Bè... forse la tua domanda è un pò troppo generica! infondo una semplice Les Paul Studio potrebbe soddisfare benissimo le tue esigenze di chitarrista ritmico! e spenderesti molto meno di 2500 €. considerando il fatto che hai gia altre chitarre e che probabilmente una gibson non sarebbe la tua prima chitarra, ti sconsiglio di farti una custom!

Comunque io ho una les paul traditional e SUONA BENISSIMO! sono assolutamente soddisfatto di questa chitarra che, a questo punto, potrebbe essere il giusto compromesso!!!

Link to comment
Share on other sites

Personalmente ero molto interessato a http://www.ginomusica.it/modules/myalbum/photo.php?lid=1255 ... Per la questione dell'usato ero scoraggiato dalle vostre discussioni, dalle quali mi pare di aver capito che non essendo esperti si rischiano delle fregature imbarazzanti... per questo ragionavo sul nuovo!

Per quanto riguarda l'ampli, a casa ho un VOX Pathfinder, ma la LP la prenderei soprattutto per suonare in giro, quindi dipende da che ampli fornisce il locale... a livello di pedali generalmente uso un Boss DS-2 che va in un Electroharmonix Muff overdrive (quello piccolo, El-nano)... raramente uso uno small clone, quello in genere lo uso a casa con la Jag (spettacolo!!!)... Ovviamente si accettano anche consigli su pedali abbinabili all LP! l'importante è che non si vada sul digitale, non mi piacciono particolarmente!

Link to comment
Share on other sites

Per Sanz92... a dire il vero io ero indeciso tra una Traditional e una Standard 2008, la studio l'avevo scartata perchè alcuni amici me l'hanno sconsigliata... Solo che un po di musicisti che conosco mi hanno detto cose tipo, visto che hai intenzione di prendere una LP e non costano poco già che fai 30 fai 31 e prendi una custom che è un qualcosa in piu...

Link to comment
Share on other sites

Ciao Rock,

per acquistare un usato in sicurezza (anche se non sarà mai garantito al 100%) in questo forum ci sono ragazzi che ti sapranno dare dritte incredibili e ai quali sottoporre le varie chitarre da analizzare.....ti assicuro, per esperienza diretta (acquistato una LP Standard dal Giappone), che hanno un occhio di falco per queste cose e in più abbiamo una lista di link di venditori "affidabili" dai quali molti di noi hanno già acquistato!

Buona caccia

 

P.S. Se la forma delle LP ti piace andrei anch'io su una classic

Link to comment
Share on other sites

In pratica ho avuto modo di provare una LP della Epiphone e sn rimasto colpito dalla maneggevolezza e dall'equilibrio, cosi ho iniziato a pensare a cosa potrebbe essere una originale e ho iniziato a sognarla... il fatto è che vivo in una zona in cui di LP non se ne vedono se non percorrendo un 60 km, quindi non ho mai avuto modo di provarla... per immigrant, non metto in dubbio l'occhio dei membri del forum, solo che mi piacerebbe piu che altro che la vedessero dal vivo, anche perchè se è esteticamente perfetta ma suona da schifo rispetto quel che dovrebbe io non me ne accorgerei... per questo mi hanno sempre scoraggiato acquisti online di questo calibro... sn ancora vecchia scuole eheh

Link to comment
Share on other sites

Per la questione dell'usato ero scoraggiato dalle vostre discussioni' date=' dalle quali mi pare di aver capito che non essendo esperti si rischiano delle fregature imbarazzanti... per questo ragionavo sul nuovo! [/quote']

 

 

Per Sanz92... a dire il vero io ero indeciso tra una Traditional e una Standard 2008' date=' la studio l'avevo scartata perchè alcuni amici me l'hanno sconsigliata... Solo che un po di musicisti che conosco mi hanno detto cose tipo, visto che hai intenzione di prendere una LP e non costano poco già che fai 30 fai 31 e prendi una custom che è un qualcosa in piu...[/quote']

 

mha, guarda, avevo una studio del 1994 tastiera in ebano che aveva una pacca assurda e suonava di brutto...è tutto relativo....e ti potrei parlare bene anche delle standard e custom anni 8090 che ho avuto ed ho ancora...(come altri qui)

se vuoi il nuovo (standard 2008 o traditional) benissimo, il fatto è che non devi avere pregiudizi sull'usato.....se poi sei inesperto puoi chiedere consulenza qui da noi...troverai più di una persona in grado di seguirti ed indirizzarti per non prendere fregature....basta un po' di pazienza , fiducia nel tuo orecchio ..e l'acchiappata arriva...e chissà che non risparmi anche qualche cento euro...

 

ps per fare un buon acquisto puoi anche fare ben più di 60 km se poi ne vale la pena....[bored]

Link to comment
Share on other sites

Non vorrei essermi spiegato male, non ho alcun pregiudizio sull'usato, anzi, ho un paio di chitarre usate (fender), solo che le ho trovate in negozio, quindi provate e riprovate e paragonate ad altre nuove o simili... è il fatto di non poter comparare un usato gibson acquistato online che mi mette un po di preoccupazione...

Poi tieni conto che conterei di prenderne solo una di LP, diciamo in quel senso mi piacerebbe avere qualcosa di caratteristico... il fatto è che come voi siete appassionati di LP e ne acquistate più modelli, a me piacciono le chitarre in generale, quindi ad ogni nuovo acquisto cerco di variare il piu possibile... per questo mi piacerebbe trovare qualcosa di caratteristico... Per carità, magari mi innamorerò talmente dell LP che non vorro suonare altre chitarre!

Link to comment
Share on other sites

Personalmente ero molto interessato a http://www.ginomusica.it/modules/myalbum/photo.php?lid=1255 ... Per la questione dell'usato ero scoraggiato dalle vostre discussioni' date=' dalle quali mi pare di aver capito che non essendo esperti si rischiano delle fregature imbarazzanti... per questo ragionavo sul nuovo!

Per quanto riguarda l'ampli, a casa ho un VOX Pathfinder, ma la LP la prenderei soprattutto per suonare in giro, quindi dipende da che ampli fornisce il locale... a livello di pedali generalmente uso un Boss DS-2 che va in un Electroharmonix Muff overdrive (quello piccolo, El-nano)... raramente uso uno small clone, quello in genere lo uso a casa con la Jag (spettacolo!!!)... Ovviamente si accettano anche consigli su pedali abbinabili all LP! l'importante è che non si vada sul digitale, non mi piacciono particolarmente![/quote']

la r8 che hai segnalato è una gran chitarra(ce l'ho anche io...)

anche se ritengo che per il genere da te descritto(tendente al punk)

la les paul custom sia più adatta.

ps:non so se l'hai capito che c'è proprio una les paul che si chiama "custom"

le altre(tipo quella da te segnalata che sarebbe una r8) non si chiamano"custom"

ma sono prodotte dal custom shop. ok?

Link to comment
Share on other sites

Per i 60 km dicevo nel senso che sn in ogni caso obbligato a farli! Per trovare la Jag ho fatto 300 km andata e ritorno e gino è a 90 km da casa! cmq leggendo i vostri consigli mi pare di aver capito che mi converrebbe andare da gino, farmi un'idea di come suonano i vari modelli e poi dare un occhio agli usati anni 90... chiaramente sottoponendo a voi le foto... ma per il suono? e poi è possibile che mi spaccino le foto di una Gibson USA e poi mi arrivi una prodotta in altro luogo... ioè. con tutta la mia umiltà posso dirvi che di pickup, legni, set e qualsiasi cosa tecnica non capisco assolutamente nulla... io ho solo un discreto orecchio e in genere mi innamoro del suono e posso solo osservare che con una chitarra sn piu comodo a suonare che con altre...

Link to comment
Share on other sites

per immigrant' date=' non metto in dubbio l'occhio dei membri del forum, solo che mi piacerebbe piu che altro che [b']la vedessero dal vivo, anche perchè se è esteticamente perfetta ma suona da schifo rispetto quel che dovrebbe io non me ne accorgerei...[/b] per questo mi hanno sempre scoraggiato acquisti online di questo calibro... sn ancora vecchia scuole eheh

Non posso che darti ragione, il tuo ragionamento non fa una grinza. Infatti l'inghippo degli acquisti online è proprio questo (e il suono è tutto). Toccare con mano è sempre la cosa migliore ma nel caso ti trovi difronte ad un pezzo che in Italia non c'è e non arriverà mai (e capita spesso...) è l'unica alternativa. Fattore rischio, come dicevo prima, ce n'è sempre

Link to comment
Share on other sites

Si ma non essendo un collezionista non è indispensabile che non ci sia in Italia... cioè il ragionamento è senza dubbio giusto per voi collezionisti che magari ne prendete un sacco, ma per me il fattore rischio a fronte di un risparmio di qualche centinaio di euro una tantum è altino... cmq appena riesco ad andare a provarle vi faccio un resoconto delle mie impressioni, così magari avrete qualche dato in piu per consigliarmi! di base credo che proverò una custom, r7, r8, traditional e standard 2008... e tendenzialmente posso prevedere che non essendo un esperto e non avendo un orecchio sopraffino finirò col prendere una via di mezzo non notando le differenze che ad un esperto sembrerebbero abissali ...

Link to comment
Share on other sites

ehi rock!

io sono di cassano a 5 km dal ginoooo!

non credo proprio sia il genere di negozio che ti tira cantonate del tipo che le foto differiscono dal prodotto consegnato!!

è un venditore ufficiale gibson e cmq sono persono serie!

oddio il vecchio è bello scorbutico!!!ma il figlio e la moglie sono molto gentili!

io la ho comprato la mia lp della epiphone!

oltretutto non mi sembra abbia cattivi prezzi anche io avevo messo gli occhi su una traditional ma ho deciso di investire i risparmi in un macbook pro, e lasciare una chitarrozza per quando mmigliorerò!!

Link to comment
Share on other sites

Il mio consiglio spassionato è che se vuoi avere una Gibson una, prenderei la Custom. Elegante, versatile e generosa di suoni e feeling. Personalmente amo l'Ebony ma ne ho vista recentemente una qua di Black che pur non essendolo mi ha fatto venire i brividi lo stesso...:)

Link to comment
Share on other sites

Per Bongano: ho provato la explorer ma non mi trovo molto' date=' grazie cmq per il consiglio!

 

Per nicolina: hai fatto bene a precisare perchè non avevo colto cosa significasse la presenza sia di custom che standard... quindi le custom spingono di piu a livello sonoro?[/quote']

si, a mio avviso la custom spinge di più ed è anche più versatile(ma più pesante) di una r7 o r8(queste danno il meglio con generi come l'hard rock ma peccano,a mio avviso, se vai a ricercare altri tipi di sonarità a meno che tu non abbia intenzione di sostituire poi i pick-up)

cmq provale tutte custom,le varie reissue(r7,r8..non dico r9 o r0 perchè sforeresti di molto con il budget che hai a disposizione) , std 2008 e traditional.

poi se vuoi andare sull'usato hai anche altre possibilità come le vecchie std e appunto le classic.

Link to comment
Share on other sites

Io' date=' comunque, resto dell'avviso che per fare il genere che vuol far lui l'"eleganza" c'entri ben poco.

Ci vuole suono spinto e look aggressivo.

Per questo mi ero permesso di consigliare la EXPLORER....[/quote']

L'eleganza è solo una delle doti elencate. Ma il suo è un look la cui presenza scenica non scade mai qualsivoglia genere vi bazzichi. In sessant'anni di di palco, uomo, ha suonato di tutto...:-({|=

Link to comment
Share on other sites

Quoto mountain, la custom fa sempre scena. E sentendo ciò che dicono gli altri sarei tentato anch'io di consigliarti la custom.

Vorrei solo aggiungerti un consiglio: non ti fidare mai troppo dei pregiudizi altrui!

Come hai detto giustamente, se vuoi una chitarra vai in negozio e la provi. Però non scartare in partenza chitarre come la studio, che nella loro semplicità possono comunque nascondere delle sorprese (io ne ho una del '94 e rimane tuttora la mia chitarra principale nonché preferita).

 

EDIT: Hai mai pensato alla BFG? E' una chitarrozza che a mio parere ben si sposa col genere che suoni.

E poi, sempre IMO, ha un look trasgressivo che in qualche modo richiama al genere che suoni.

 

Che dire... La custom è sinonimo di eleganza, classe, ... La BFG invece è tutto un opposto!!

Questi sono i ragionamenti (contorti) che mi costruisco io. Non so come la pensi te, ma spero ti possa aver dato uno spunto[cool]

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.


×
×
  • Create New...