Jump to content
Gibson Brands Forums

Gibson Cafè and Restaurant


Recommended Posts

http://cgi.ebay.it/GRETSCH-PRE-FENDER-6136-WHITE-FALCON-GUITAR-GOLD-MINT_W0QQitemZ370090236336QQihZ024QQcategoryZ33041QQtcZphotoQQcmdZViewItem

 

ok' date=' oltre che molto bella, che si dice di questa ?[/quote']

 

 

Stupenda...come avevo già detto ho sentito una dimostrazione della White Falcon a un Disma qualche anno fa...solo toccando le varie regolazioni di volumi-toni-selettori pickups da quella chitarra è uscito di tutto...twang, rockabilly, jazz, rock...bellissima, non fosse per il prezzo ne avrei già a casa una!

Ovviamente poi per il rock'n'roll e/o rockabilly è LA chitarra...

Link to post
Share on other sites
  • Replies 3.2k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

 

oro' date=' madreperla, doppio binding... il trionfo del barocco![/quote']

 

ciascuno ha le proprie perversioni.

anche sulla mia custom bianca qualcuno ebbe a dire che non è una chitarra molto ... virile.

però, scusa, attaccata al fender deville vorrei proprio vedere chi ha qualcosa da ridire.

 

colgo l'occasione per spiegare il motivo del mio interesse. quale parco_chitarre dovrebbe avere un chitarrista ?

 

secondo me:

minimo una les paul, meglio se due: una custom e una standard un po' più grintosa;

una fender strato, ovviamente, pulitina e un po' miagolante

una hollow, tipo una 335, o una l-5 (wow, magari !) o, appunto una gretsch falcon

una acustica tipo martin, magari una d-14

una twelwe string acustica (ma solo per fare l'intro di wish you were here, quindi anche se non è una gran marca va bene lo stesso)

 

quindi diciamo che la mia attenzione per la gretsch bianca è solo casuale.

mi astengo da commenti su chitarre tipo la xplorer ... non ho più l'età per quel genere.

Link to post
Share on other sites

quoto! però nn può mancare una chitarra con corde di nylon...nn dimentichiamoci che iniziò tutto da lì! e poi che so...una "mood for a day" (Yes) o "petite etude" (Triumph) o qualche sambetta brasileira ogni tanto bisogna pur suonarla...io sono per spaziare tra i vari generi (tranne il liscio)

Link to post
Share on other sites

Come parco chitarre mi pare più che onorevole e completo, a parte una dimenticanza (almeno a mio parere): una Telecaster è d'obbligo!

Poi (e qui ci saranno molti non d'accordo) un'Ibanez RG o Jem per quando si ha voglia di cazzeggiare un po' con la leva non sarebbe male...

...la metterei al posto della 12 corde, intro di Wish You Were Here a parte, non saprei che farmene (io)...

 

Questo il mio parco chitarre ideale:

- Gibson Les Paul (magari R9??? ...o Traditional o Standard)

- Fender Stratocaster (pickups Texas Special)

- Gibson SG '61 Reissue

- Fender Telecaster (la replica del '52 è bellissima)

- Gibson ES 335

- Gibson ES 175

- Martin D28

- Gretsch White Falcon

- Ibanez RG XX (un modello decente, non le patacche da 200€)

- PRS Custom 24

 

...ne ho una su dieci!

Link to post
Share on other sites
anch'io la Strato la sostituirei una Tele O:) ..ormai è un pò che lo dico che la voglio prendere...ho già individuato il modello e il colore O:)

 

...eh è sempre una fissa che ho quella della Tele come quella della LP.

Un bel po' di tempo fa dal "merulone" avevo provato questa che non era niente male, soprattutto per quel che costa.

Altrimenti c'è sempre l'American Vintage '52, ma costa come una LP! :-k

Link to post
Share on other sites
io la voglio far diventare così; http://www.fender.com/customshop/instruments/search.php?partno=0150066800 senza però pagare la cifra assurda che costa questa!](*' date=') [/quote']

 

Wow...ma con l'humbucker al manico?

...e che faresti? Prendi un'American Standard o una messicana e poi la fai "relicare" da un liutaio?

 

 

(p.s.: l'hai vista questa?)

Link to post
Share on other sites
Poco dopo aver scoperto che la Fender ha buttato fuori una Stratocaster Gilmour signature' date=' girando in giro ho visto questo...una volta si parlava di assolo finale di Another Brick In The Wall, guardate un po' il buon Gilmour nel tour dell'80 con cosa lo suonava!

 

 

 

..ma dài!!! questa proprio mi mancava...complimenti per la chicca!! ..però se guardi qui capirai come "il cicciottello" la sappia lunga sulle sue chitarre ed effetti: http://www.gilmourish.com/?page_id=123 #-o #-o

Link to post
Share on other sites

 

ciascuno ha le proprie perversioni.

anche sulla mia custom bianca qualcuno ebbe a dire che non è una chitarra molto ... virile.

però' date=' scusa, attaccata al fender deville vorrei proprio vedere chi ha qualcosa da ridire.

 

colgo l'occasione per spiegare il motivo del mio interesse. quale parco_chitarre dovrebbe avere un chitarrista ?

 

secondo me:

minimo una les paul, meglio se due: una custom e una standard un po' più grintosa;

una fender strato, ovviamente, pulitina e un po' miagolante

una hollow, tipo una 335, o una l-5 (wow, magari !) o, appunto una gretsch falcon

una acustica tipo martin, magari una d-14

una twelwe string acustica (ma solo per fare l'intro di wish you were here, quindi anche se non è una gran marca va bene lo stesso)

 

quindi diciamo che la mia attenzione per la gretsch bianca è solo casuale.

mi astengo da commenti su chitarre tipo la xplorer ... non ho più l'età per quel genere.[/quote']

 

io posso #-o

 

io direi:

 

LP standard o custom

una strato per i tanti tipi di suono che può tirar fuori

un'acustica...mi piacciono le ovation, anche sono semi-acustiche!

ovviamente un'explorer

una jackson/esp con EMG attivi e floyd rose

Link to post
Share on other sites

qualcuno di voi sa la differenza tra hard ash e swamp ash?sono sicuro che la voglio in frassino ma mi sfugge la differenza tra i 2..

è un paio di giorni che mi è venuta la malsana idea di assemblarmi una telecaster ma non so quale dei due legni sia meglio..

sapete darmi una mano?

Link to post
Share on other sites
Hey gente' date=' big new! Gary Moore al Rolling Stone (MI) il prox 14/11...imperdibileeeeeeeee! e costa anche meno dei soliti big...

http://www.ticketone.it/newsComplete.jsp?idCat=52&cdNews=212803&idCatPT=529

[/quote']

 

Ci farei volentieri un pensierino, non posso sopportare l'idea di perdermelo...

Già mi sono perso Brian May con i Queen + Paul Rodgers al DatchForum...

Link to post
Share on other sites

allora, deciso definitavemente per il cambi pickup al manico:

 

seymour duncan 59 alnico pro II o il pickup splittato alla jimmy page (qual'è?) ???

 

lenotti mi ha sconsigliato gli EMG in quanto il suono dopo risulterebbe uguale agli altri, nel senso che non valorizzano le proprietà del legno.

 

voi che dite? che hambucker aveva splittato jimmy page? apparte il P90 che non c'è più -.-

Link to post
Share on other sites
che hambucker aveva splittato jimmy page?

 

Lui li splitta tutti e due... Inoltre i 2 potenziometri push/pull dei volumi li usa per mettere in controfase i PU tra di loro (mentre con i 2 pot dei toni splitta le bobine).

 

Se cerchi un po' il suono alla Page, prova con il Burstbucker, ma sinceramente non saprei dirti se metterlo al ponte o al manico... Io ti direi subito : Prenditene una bella coppia!!

Un'ottima alternativa sono i '57 classic, (quelli delle ES per intenderci) ottimi per il blues ma anche per il rock n roll...

Sta a te decidere...

 

 

Se vuoi sapere qualcosa di più, vai su youtube e cerca, così ti fai un po' l'idea dei suoni!!

Link to post
Share on other sites

 

Ci farei volentieri un pensierino' date=' non posso sopportare l'idea di perdermelo...

Già mi sono perso Brian May con i Queen + Paul Rodgers al DatchForum...[/quote']

 

io ci andrò di fisso! nn credo che mia moglie sia interessata...quindi se qualcuno vuole combinare ci sentiamo via mail e ci possiamo trovare +:-@

Link to post
Share on other sites
io non posso fare push/ pull ho solo 2 volumi e un tono

 

 

oppure un'accoppiata di seymour ma quali? vorrei un tono deciso e potente al ponte e uno squillante al manico

 

Urca è vero, non avevo preso in considerazione che tu hai l'xplorer...

Beh per splittare i PU non devi avere per forza 4 pot a disposizione... La controfase, poi, non è un suono che piace a tutti, però poter splittare i PU in modo da avere sia i single coil che l'humbucker è comodo assai...

 

Per i PU, visto che parli di seymour duncan, ti consiglierei:

- al ponte un seymour duncan alnico pro II, potente con un attacco favoloso...

- al manico un burstbucker (quelli di serie sulle standard), non è chissà cosa di squillante, però fa il suo lavoro...

 

Per il manico sono un po' indeciso, ma se proprio vuoi l'idea del suono di due seymour duncan (ponte e manico), ti basta ascoltare slash... lui usa i duncan alnico pro II su tutte le sue chitarre...

 

Tuttavia ripeto che prima di fare decisioni importanti, ti conviene appellarti anche a qualcun altro!!

Non vorrei certo essere responsabile di averti consigliato qualcosa che poi non ti piacerà...

 

Non so se mi spiego:-k

Link to post
Share on other sites

 

Urca è vero' date=' non avevo preso in considerazione che tu hai l'xplorer...

Beh per splittare i PU non devi avere per forza 4 pot a disposizione... La controfase, poi, non è un suono che piace a tutti, però poter splittare i PU in modo da avere sia i single coil che l'humbucker è comodo assai...

 

Per i PU, visto che parli di seymour duncan, ti consiglierei:

- al ponte un seymour duncan alnico pro II, potente con un attacco favoloso...

- al manico un burstbucker (quelli di serie sulle standard), non è chissà cosa di squillante, però fa il suo lavoro...

 

Per il manico sono un po' indeciso, ma se proprio vuoi l'idea del suono di due seymour duncan (ponte e manico), ti basta ascoltare slash... lui usa i duncan alnico pro II su tutte le sue chitarre...

 

Tuttavia ripeto che prima di fare decisioni importanti, ti conviene appellarti anche a qualcun altro!!

Non vorrei certo essere responsabile di averti consigliato qualcosa che poi non ti piacerà...

 

Non so se mi spiego:-k [/quote']

 

ho chiesto anche a lenzotti, il negozio a modena....

sono stra indeciso!!!

ci sono 63847387647385697346 di humbuckers, sento questo seymour, stra blueas e suono favolosamente squillante, però non so sulla mia come suona, dato che nel video è una ES335 se non erro...

 

video: http://it.youtube.com/watch?v=1l-sHxFKmWA

Link to post
Share on other sites

 

ho chiesto anche a lenzotti' date=' il negozio a modena....

sono stra indeciso!!!

ci sono 63847387647385697346 di humbuckers, sento questo seymour, stra blueas e suono favolosamente squillante, però non so sulla mia come suona, dato che nel video è una ES335 se non erro...

 

video: http://it.youtube.com/watch?v=1l-sHxFKmWA[/quote']

 

Beh da quello che dice sembra che siano molto caldi come PU, lo senti anche dal demo...

Sono degli ottimi PU, hanno un suono piuttosto vintage...

Ma ripeto, spetta a te decidere!

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...