Jump to content
Gibson Brands Forums

Marshall JCM 800 combo, ma quale?


Gian37

Recommended Posts

salve a tutti, sono nuovo del forum e poi qui è scritto tutto in inglese e quindi avrò sbagliato tutto.. comunque arriviamo alla mia domanda, ho comprato da poco una splendida Gibson les paul traditional che sembra stia soffrendo molto a suonare a un non so che marca di amplificatore che comprai qualche anno fa insieme ad una chitarra solo per iniziare. Ora sto valutando di prendere un amplificatore serio e mi ha colpito molto già da un pò di tempo il Marshall jcm 800, ma non potendo tenere un testa cassa per motivi di spazio e volume soprattutto ho deciso di puntare sul combo.

Sarei intenzionato a prendere un monocanale 4203 o 4204 o un bicanale 4211 (2 coni 100 watt). Il monocanale mi attira di più però non so fino a che punto possa essere versatile (io principalmente suono hard rock) anche se leggendo in giro dicono che sia possibile arrivare ad uno "sporco pulito" abbassando solo il volume... secondo voi conviene più il bicanale (la maggior parte delle persone dicono sia peggiore della monocanale) o la mono? c'è così tanta differenza tra i 2??

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 53
  • Created
  • Last Reply

Ciao Gian, benvenuto!

Io non posso darti aiuto tecnico sui modelli in questione ma ti posso mettere in guardia su una cosa...la comodità.

Un combo valvolare a due coni è un macigno, a quel punto -secondo me- conviene veramente la soluzione testata-cassa, magari con cassa 2x12".

Altra cosa...Non credere che tirare 50w valvolari (tantopiù monocanale) sia più facile di 100w...le differenze di volume secondo me sono sottili, più che altro le senti in pienezza. Non vorrei dire cagate enormi, però almeno l'avvertimento sul peso spero ti sia arrivato! [biggrin]

 

Ah, complimenti per la Les Paul. Puoi postare qualche foto nel topic "...Abbelliamo il nostro forum" [thumbup]

Link to comment
Share on other sites

ciao e benveniubbo anche da parte mia :D

 

una cosa sola: come ti ha detto Rick, sulle differenze che chiedi ecc...aspetta gli altri, però bada: un conbo da 100 watt in casa non è sfruttabile allo stesso modo di una testata, te lo dico se anche tu hai problemi di vicinato, ecco.. :D

Se hai questa menata, buttati su una testatina da poche watt, sempre valvolare (ammèmmepiasce valvolare oh) e ti pigli un cab a parte, da uno o due coni, qui c'è chi possiede il Tiny Terror Orange ed è tutt'altro che mansueto, se ti garba il british sound, chiedi a loro ;)

Link to comment
Share on other sites

Benvenuto !

Allora se è solo da suonare in casa fossi in te escluderei ogni valvolare al di sopra dei 15 watt (e già quelli non li tiri se sei in condominio). Il discorso cambia se vuoi acquistare un ampli anche per i live. Nella mia piccola storia musicale ho posseduto un jcm 800 4210 da 50 watt e un engl screamer 50 che tuttora è mio fido compare e tra i due nessuno è utilizzabile in casa (per utilizzabile intendo goderti il suo suono senza che vicini non impazziscano).

 

Come ti è stato consigliato prova ad orientarti su qualcosa con un wattaggio più ridotto anche per la comodità di trasporto (la mia jcm800 pesava 24Kg se non ricordo male ed aveva un solo cono immagina cosa pesa con due !). Se sei comunque intenzionato a prenderti una jcm 800 rigorosamente due canali. Mi pare troppo riduttivo avere un ampli monocanale (se devi solo suonare in casa però anche uno basta)

Link to comment
Share on other sites

Ciao e benvenuto!

Come suggerito da chi scrive prima di me, 100W sono ingestibili in casa, se non usando un attenuatore.. ma a questo punto se non hai esigenze di fare live, ma solo suonare in casa, ti conviene fare un pensierino per un ampli con un wattaggio decisamente più basso. Fidati che bastano anche i 15W di un Orange Tiny Terror, come quello che possiedo, per suonare in una birreria (oltretutto col master tenuto non oltre le ore 12), ma anche qui è un problema perché, nel caso specifico del tiny terror, si parla di un ampli monocanale. Se ho bisogno di pulito (e qui fidati che il concetto di pulito è molto relativo!), abbasso i volumi sulla chitarra. Ma giustamente te magari preferirai la comodità di avere due canali, e allora potresti andare con la Orange Dual Terror, che però passa a 30W!! (commutabili però tramite uno switch-attenuatore integrato)... Praticamente si tratta di un tiny terror a due canali.. Io l'ho provata, e mi è piaciuta, del tutto simile alla sorella minore tiny terror, di cui mi "accontento" perché un canale mi è sufficiente per quello che faccio [smile]

 

Ah, dimenticavo di specificare, ma penso che questo tu già lo sapessi, che il tiny terror ha un carattere british, il suono tende molto al timbro marshall.

In particolare questo ampli lo trovo splendido, perfetto per i crunch, anche per qualcosa di più spinto, però secondo me col crunch da' il meglio di se!

Quindi diciamo che come genere ci siamo, no? [thumbup]

Link to comment
Share on other sites

non mi sono espresso male su l'uso da farne.. io per ora in casa uso un 40 watt a transistor che con tutte le finestre chiuse riesco a tirare anche a 7 8 di volume.. però il valvolare mi servirebbe per suonare in gruppo e per alcune serate anche in spazi aperti.. avevo considerato anche io la soluzione testa cassa, però un jcm 800 con cassa 4x12 sarebbe totalmente sprecato perchè non avrei possibilità di tirarlo al massimo.. ho sentito parlare molto bene degli orange e vorrei sapere se converrebbe prendere una testata con cassa 2x12...

(per Matteo: si il genere è quello.. sul british)

PS. come posso allegare più foto?

Link to comment
Share on other sites

mi sono espresso male su l'uso da farne.. io per ora in casa uso un 40 watt a transistor che con tutte le finestre chiuse riesco a tirare anche a 7 8 di volume.. però il valvolare mi servirebbe per suonare in gruppo e per alcune serate anche in spazi aperti.. avevo considerato anche io la soluzione testa cassa, però un jcm 800 con cassa 4x12 sarebbe totalmente sprecato perchè non avrei possibilità di tirarlo al massimo.. ho sentito parlare molto bene degli orange e vorrei sapere se converrebbe prendere una testata con cassa 2x12...

(per Matteo: si il genere è quello.. sul british)

PS. come posso allegare più foto?

Link to comment
Share on other sites

Gian, che sia un 100w combo o testata-cassa non cambia!

Anche io inizialmente volevo il combo, poi -dopo aver sentito anche il peso di un combo JCM900 con due coni- ho optato per testa e cassa, molto più belli da vedere e facili da trasportare.

 

Per allegare le foto puoi o cliccare su "attach this file", nella finestra di battitura, oppure usare host esterni (gratis) come imageshack (c'era una mia guida qui nel forum)

Link to comment
Share on other sites

bhè allora chiederei un consiglio su un buon testa cassa (2 coni, 4 non li sfrutterei al massimo).. budget 800-1000.. ho visto la orange dual terror che però non ha controlli per bassi medi e alti ma un solo controllo per il tono...

Link to comment
Share on other sites

non mi sono espresso male su l'uso da farne.. io per ora in casa uso un 40 watt a transistor che con tutte le finestre chiuse riesco a tirare anche a 7 8 di volume.. però il valvolare mi servirebbe per suonare in gruppo e per alcune serate anche in spazi aperti.. avevo considerato anche io la soluzione testa cassa, però un jcm 800 con cassa 4x12 sarebbe totalmente sprecato perchè non avrei possibilità di tirarlo al massimo.. ho sentito parlare molto bene degli orange e vorrei sapere se converrebbe prendere una testata con cassa 2x12...

(per Matteo: si il genere è quello.. sul british)

PS. come posso allegare più foto?

 

solo una piccola specifica. Il volume di un valvolare è decisamente diverso da un transistor. Con un combo da 50W tirato a ore 12 (ed è già un volume spropositato)ti sentono a 50 m di distanza tranquillamente

Link to comment
Share on other sites

si lo so infatti prima mi sono espresso male per l'uso da farne.. un valvolare per lo più testata e cassa non lo userei mai in casa ma bensì in gruppo dove nessuno viene a reclamare per il volume e per farci delle serate... vorrei dei consigli su dei testata e cassa (2x12) abbastanza carini con sonorità tipo marshall per farci rock e hard rock... budget intorno ai 1000 euro

Link to comment
Share on other sites

Scoperchi il vaso di Pandora... gli ampli devi sentirli... "buoni risultati" è sufficientemente soggettivo da rendere privo di significato qualsiasi consiglio.

 

Tra la l'altro di 900 ne esistono vari... Monocanale Master Volume, Due canali Dual Reverb con 5881, Due canali Dual Reverb con EL34 tutte disponibili 100 e 50w per non parlare della derivata Anniversary.

Link to comment
Share on other sites

le jcm 900 c'è bisogno di tirarle parecchio per avere buoni risultati o anche a volumi normali (4-5) danno un bel suono? e cosa ne pensate di questa testata?

 

A 5 di volume master la 900 ti stacca l'intonaco dalle pareti... si c'è bisogno di alzare per sentirla lavorare bene. Io una volta alzai abbastanza a casa di amici, ma proprio per poco tempo. Della 900 te ne posso parlare perchè l'ho avuta, ma sinceramente non mi è piaciuta. Troppo appuntita, del genere metallaro spinto più che rock, ma proprio come suono non mi piaceva (infatti feci sostiture le 5881 con le el34).

Non utilizzabile a casa nemmeno splittando la 100 watt a 50 watt (ha un selettore).

Su youtube alcuni giorni fa mi sono imbattutto in questo video:

Qua senti proprio il suono caratteristico con buona approssimazione del distorto della 900, che a me, ripeto, personalmente non piace.

Link to comment
Share on other sites

mmm non è molto convincente... io cerco un suono tipo il riff di iron man dei black sabbath.. un bel suono caldo e corposo sul classic rock che risalti bene i bassi della mia les paul.. ho reso almeno un pò l'idea?

Link to comment
Share on other sites

e di orange invece oltre a tiny terror e dual terror che testate ci sono con il classico sound rock british?

 

Dai un'occhiata qui:

 

 

Oggi al Frankfurt Musikmesse e' stata presentata la nuova testata Dark Terror ( versione arrabbiata del Tiny Terror). Uscira' a maggio.

 

Link to comment
Share on other sites

beh tutti belli amplificatori però considerando che vorrei prendere una testata e una cassa 2x12 spendendo non più di 1000 euro e ritrovarmi in mano qualcosa di abbastanza versatile con un pulito che mi interessa relativamente e un distorto abbastanza bello, ho visto in giro che la maggior parte degli orange con questi requisiti costanno almeno 1000-1200 per la sola testata! volevo qualcosa di più economico sempre su questo genere... ne conoscete?

Link to comment
Share on other sites

beh tutti belli amplificatori però considerando che vorrei prendere una testata e una cassa 2x12 spendendo non più di 1000 euro e ritrovarmi in mano qualcosa di abbastanza versatile con un pulito che mi interessa relativamente e un distorto abbastanza bello, ho visto in giro che la maggior parte degli orange con questi requisiti costanno almeno 1000-1200 per la sola testata! volevo qualcosa di più economico sempre su questo genere... ne conoscete?

 

Se ti piace il suono orange vai direttamente sulla PPC212 + tiny terror head, sui 1000 euro, nuove logicamente.

Oppure dual terror con 150 euro in piu'.

Link to comment
Share on other sites

si il suono orange mi piace però volevo considerare anche la marshall.. oltre le jcm 900 e 800 credo ci sia di sicuro qualche testata interessante magari con un wattaggio non molto alto (tipo 30 watt testata e una 50ina la cassa)... oppure anche altre marche con lo stesso suono.. anche se volendo la distorsione la posso affidare al mio boss ds2 (il turbo distortion con 2 livelli di distorsione).

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.


×
×
  • Create New...