Jump to content
Gibson Brands Forums

Problema mano-manico


MatteoLP

Recommended Posts

Ciao a tutti, vi scrivo reduce dall'orale di maturità. ebbene si, sono finalmente libero dal liceo! [thumbup]

è il mio primo topic dopo un bel po' di tempo, e mi scuso da subito se l'argomento è stato già trattato in modo estensivo, ma non sono riuscito a trovare le pagine giuste.

 

Dicevo... ho sempre avuto il problema di sudare abbastanza (anzi, decisamente parecchio), e dopo un po' che ho la chitarra in mano, il manico comincia a diventare fastidiosamente appiccicaticcio. So che è un problema riscontrato da altri, e compromette la scorrevolezza della mia - già abbastanza goffa - mano sinistra.

 

esiste un metodo più o meno collaudato per ovviare a questo problema? magari senza intervenire in modo invasivo sulla chitarra..

 

grazie a tutti in anticipo ;)

Link to comment
Share on other sites

Anche io ho avuto lo stesso problema sulla 339.

Il manico subito è soggetto alla nostra spudorata sudorazione intensiva [biggrin]

Basta che prima di suonare prendi un bel panno e un olio(io uso quello della Gibson per il body e retro-manico) e c'è li strofini sopra. Mi raccomando, basta un goccio e olio di gomito con il panno(non sporco ovviamente :) )

Link to comment
Share on other sites

A forza di suonare, tra sudore e sporco il manico mi si è opacizzato e in certi punti quasi incrostato, diventando più scorrevole rispetto a quando è lucido. Suona molto e col tempo la lucidatura diminuisce [thumbup]

Link to comment
Share on other sites

Ciao Matteo. Te lo fanno tutte le chitarre???

Quando avevo l' SG standard avevo anch'io questo problema. Non facevo altro che lucidare il manico ma dopo poco ricominciava ad essere appiccicoso.

Pensavo fosse una caratteristica delle verniciature gibson ma una volta passato alla Les Paul il problema è SPARITO.

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

×
×
  • Create New...