Jump to content
Gibson Brands Forums

Ampli domestico


GuidoX

Recommended Posts

Ciao belli

nelle mie elucubrazioni di GAS virulenta che mi porteranno (spero) a breve all'acquisto dell'agognata Les Paul

mi sto ponendo il problema dell'ampli: ora ho un Fender Bullet Reverb 15W a transistor del 1992

anche se praticamente sto suonando solo in cuffia con GuitarRig4 su PC o Amplitube su Ipad

per non creare tensioni domestiche [crying] !

 

In vista della LP vorrei comunque dotarmi di un ampli che Le renda onore e stavo pensando ad un piccolo valvolare che mi permetta

di tirare fuori un bel pulito ed un bel crunch a bassi volumi (per farci blues-rock). L'importante è che ci sia il riverbero.

Sto vedendo i Blackstar 1 o 5w, ma non vorrei lesinare sulla cassa e quindi gli 8" del cono del combo HT1R non mi vanno giù

pensavo magari di abbinare alla testa HT1R H una cassa 1x12.

 

Cosa ne pensate? Avete qualche suggerimento alternativo?

 

Grazie

Guido

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 134
  • Created
  • Last Reply

I pochi Blackstar che ho sentito suonavano veramente alla grande; se ci abbini una cassa col cono da 12", penso che il risultato debba essere veramente buono.

 

Si tra l'altro ho visto che a maggio è uscito l'HT-5 combo MY2011 dove hanno aggiunto il riverbero (!!), il cono da 12" al posto di quello da 10" e l'ingresso aux...

mi pare perfetto adesso!

Link to comment
Share on other sites

Ciao io ho il blackstar ht 1 combo preso anche io per non divorziare con la mogliettina [biggrin] , ma in realtà in casa lo suoni comunque a dei volumi rasoterra perchè è veramente grintoso anche essendo un solo watt. Per il cono da 8 ti posso dire che è perfetto per il tipo di ampli e con il reverb incorporato acquisti quella profondità come se suonassi con un cono da 12! Per quanto l'ho pagato circa 200 euro devo dire che mi ha sorpreso molto per il bel suono che ha! Ti ripeto che in casa e solo in casa penso sia l'ampli migliore.

Link to comment
Share on other sites

Ciao io ho il blackstar ht 1 combo preso anche io per non divorziare con la mogliettina [biggrin] , ma in realtà in casa lo suoni comunque a dei volumi rasoterra perchè è veramente grintoso anche essendo un solo watt. Per il cono da 8 ti posso dire che è perfetto per il tipo di ampli e con il reverb incorporato acquisti quella profondità come se suonassi con un cono da 12! Per quanto l'ho pagato circa 200 euro devo dire che mi ha sorpreso molto per il bel suono che ha! Ti ripeto che in casa e solo in casa penso sia l'ampli migliore.

 

concordo in toto! [thumbup]

Link to comment
Share on other sites

Ciao, anche io ho un blackstar 5watt testata con riverbero, su cassa marshall 1x12. Ne sono molto contento, anche se in casa va suonata a max volume 3 poi il suono è veramente eccessivo.

Bella timbrica, molto versatile, ci ho trovato tutte le sonorità che cercavo, e rende bene anche a basso e bassissimo volume.

Però 9 volte su 10 sono costretto a suonare col pod in cuffia... in casa dobbiamo scendere a compromessi, non c'è nulla da fare...

Link to comment
Share on other sites

... approfitto un attimo di questo 3D per chiedere un info a tutti i possessori o ex della testatina blackstar HT-1R...

 

... pensavo di prendermene una per suonare in casa (visto che con i miei due da 30 watt è un casino in tutti i sensi) a volumi umani collegandola al cono del mio Laney VC30 (Celestion G12H-80 se non ricordo male).... ora la domanda è: posto che io suono utilizzando tot pedali ed esclusivamente sul suono pulito, la testatina da 1 ben si addice a tele utilizzo? La riserva di pulito basta (ovviamente lo userei a volume basso basso)? I pedali - overdrive in primis ma pure modulazioni - se li mangia bene?

 

... sennò ed in alternativa valuterei di buttarmi sulla HT-5 - che sicuramente avrà maggior riserva di pulito - però temo di finire di nuovo nell'utilizzo a volumi casalingamente ingestibili [unsure]

 

 

... anticipatamente ringrazio!

Link to comment
Share on other sites

anche se in casa va suonata a max volume 3 poi il suono è veramente eccessivo.

 

è per quello che personalmente ho scelto l'HT1, il 5 mi pareva già troppo!

[soprattutto se -l'ho detto un milione di volte, lo so- vuoi usare il distorto del canale pulito, alzando il gain a 3/4, che è fantastico per il rock classico (ma per Humbucker soprattutto, mi è parso. la tele mi sembra suoni meglio col canale distorto)]

 

ps: nemmeno 1w fatica a diventare troppo se gli tiri il collo, eh! [wink]

Link to comment
Share on other sites

Ciao, anche io ho un blackstar 5watt testata con riverbero, su cassa marshall 1x12. Ne sono molto contento, anche se in casa va suonata a max volume 3 poi il suono è veramente eccessivo.

Bella timbrica, molto versatile, ci ho trovato tutte le sonorità che cercavo, e rende bene anche a basso e bassissimo volume.

Però 9 volte su 10 sono costretto a suonare col pod in cuffia... in casa dobbiamo scendere a compromessi, non c'è nulla da fare...

 

Bene bene grazie delle info... l'importante è che sia gestibile e con buona resa anche a bassissimo volume!

Ovviamente la sera e quando il pupo dorme toccherà anche a me continuare a suonare in cuffia ma quando è possibile

vorrei avere un bell'ampli che renda giustizia allo strumento a bassi volumi;

altra domandina: potrebbe aver senso in un secondo tempo sostituire il cono di serie con uno di migliore qualità?

Link to comment
Share on other sites

Ma infatti quello da 1 watt in casa è più che sufficiente, ma purtroppo non aveva delle caratteristiche presenti nel 5 watt: canale pulito indipendente dal disotrto, con un proprio volume e tono (è un vero due canali), e il send/return.

Rende bene a basso volume, ma se riesci a sentirlo a volume è una goduria, promesso.

Link to comment
Share on other sites

il blackstar ht-1 in casa va benissimo se vuoi una chicca nuova più costosa consiglio

TubeMeister 18 Head di Hughes & Kettner, fantastico, ha il loop seriale, l'attenuatore a 4 stadi, l'emulatore per collegarlo al mixer e due canali oltre ad essere leggerissimo è veramente per me al momento il n.1 delle testatine fascia media

Link to comment
Share on other sites

il blackstar ht-1 in casa va benissimo se vuoi una chicca nuova più costosa consiglio

TubeMeister 18 Head di Hughes & Kettner, fantastico, ha il loop seriale, l'attenuatore a 4 stadi, l'emulatore per collegarlo al mixer e due canali oltre ad essere leggerissimo è veramente per me al momento il n.1 delle testatine fascia media

18W in casa sono sempre trooooooppi

Link to comment
Share on other sites

Si, ma kibb ti ha anche detto che ha l'attenuatore a quattro stadi; ovvero 18w, 5w, 1w, muto (con carico sul finale per l'utilizzo dell'uscita DI red Box)

 

Che voi sappiate, la DI ha l'emulazione escludibile ?

Prima di scrivere sono andato a leggermi le features dell' ampli ed ho trovato solo la scritta 18W senza riferimenti ad attenuatori vari.

Sicuramente avro' letto male, se mi date un link valido ne sono contento… per cultura personale.

Link to comment
Share on other sites

Arch, la domanda forse sara' bislacca… non fucilarmi.

Sempre nell' ottica di dotare di ampli personale il figlio pensavo di prendergli una HT-1 da collegare alla cassa del mio MESA e su cio' non credo ci siano problemi; MA se suonassimo contemporaneamente tutti e due, lui collegato all' HT-1 ed io al Mesa succederebbe un macello con il cono ?

E' solo per spostare un po' piu' in la la spesa di una BUONA cassa 1x12 di cui abbiamo gia' discusso.

Link to comment
Share on other sites

Arch, la domanda forse sara' bislacca… non fucilarmi.

Sempre nell' ottica di dotare di ampli personale il figlio pensavo di prendergli una HT-1 da collegare alla cassa del mio MESA e su cio' non credo ci siano problemi; MA se suonassimo contemporaneamente tutti e due, lui collegato all' HT-1 ed io al Mesa succederebbe un macello con il cono ?

E' solo per spostare un po' piu' in la la spesa di una BUONA cassa 1x12 di cui abbiamo gia' discusso.

Non so se ho capito bene, ma se l'idea è quella di andare con due ampli su un unica cassa, escludilo nella maniera più assoluta !!!. [woot][biggrin]

Meglio allora andare con due chitarre su un unico ampli, sdoppiando l'ingresso e magari effettandole in maniera differente; il tutto sempre visto nell'ottica dell'emergenza provvisoria, eh... [wink]

Link to comment
Share on other sites

Prima di scrivere sono andato a leggermi le features dell' ampli ed ho trovato solo la scritta 18W senza riferimenti ad attenuatori vari.

Sicuramente avro' letto male, se mi date un link valido ne sono contento… per cultura personale.

 

 

http://www.hughes-and-kettner.com/products.php5?id=142&prod=TubeMeister%2018%20Head

 

guarda le specifiche tra le caratteristiche c'è l'attenuatore a 4 stadi presente sul pannello posteriore di cui l'ultimo per l'emulazione.. secondo me è un prodotto veramente completo

Link to comment
Share on other sites

http://www.hughes-and-kettner.com/products.php5?id=142&prod=TubeMeister%2018%20Head

 

guarda le specifiche tra le caratteristiche c'è l'attenuatore a 4 stadi presente sul pannello posteriore di cui l'ultimo per l'emulazione.. secondo me è un prodotto veramente completo

 

 

... in effetti non senbra male... il prezzo però sale....

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.


×
×
  • Create New...