Jump to content
Gibson Brands Forums

Gibson Cafè VII - CLOSED


Prince Malagant

Recommended Posts

  • Replies 4k
  • Created
  • Last Reply

Non è esattamente la sua nel senso che la mia testata è del 74, la cassa è nuova, però all'epoca usciva con una cassa uguale a questa, ovvero la AX1960 e la TV1960

 

Da che sappia io, la 1960 è una cassa lead, mentre per il basso la cassa è la 1935.

Link to comment
Share on other sites

Ciao ragazzi,

 

qualcuno mi sa consigliare un buon sito dove acquistare delle belle tracolle (larghe) in pelle?

 

grazie

 

Io ne ho una praticamente nuova che non uso, pelle scamosciata, larga 5 cm ca, della Taylor..dimmi se potrebbe interessarti cosi magari combiniamo [thumbup]

Link to comment
Share on other sites

Io ne ho una praticamente nuova che non uso, pelle scamosciata, larga 5 cm ca, della Taylor..dimmi se potrebbe interessarti cosi magari combiniamo [thumbup]

 

 

mah...è un regalo per un mio collega chitarrista..sinceramente regalargli un usato (per quanto sicuramente in buonissime condizioni!) non mi sembra bellissimo.

 

grazie comunque Rick

Link to comment
Share on other sites

Si ma queste sono le testate di una volta, che ci suonavi di tutto sia chitarra che basso, solo appunto non so se usavano altre casse per il basso, o usavano il medesimo stack...

 

Beh inzomma...

 

Differenze circuitali fra la Lead e la Bass ce ne sono, anche se minime. Comunque la cassa da basso montava i coni "heavy duty" specifici da basso, anche se al confronto di quelli moderni facevano ridere...

 

Anche le testate Hiwatt, che erano veramente general purpose avevano però casse differenziate.

Link to comment
Share on other sites

No, io sostengo che ci vuole la sua cassa per suonarci il basso.

 

Sono d'accordo, anche perchè i coni per basso sono molto diversi da quelli per chitarra, il mio bassista mi diceva che si ottengono ottimi risultati (con il basso) con le casse che accoppiano coni da 15" e da 10" se non sbaglio! [thumbup]

Link to comment
Share on other sites

Un saluto a tutti avrei bisogno di una informazione urgente.....

Ho comprato una chitarra dagli USA e il venditore mi ha scritto che non ha mai spedito in Italia e mi chiede quale metodo di spedizione gli consiglio....ho visto che negozi specializzati di chitarre spediscono tramite USPS Priority Mail International può andar bene?

Grazie.

Link to comment
Share on other sites

Un saluto a tutti avrei bisogno di una informazione urgente.....

Ho comprato una chitarra dagli USA e il venditore mi ha scritto che non ha mai spedito in Italia e mi chiede quale metodo di spedizione gli consiglio....ho visto che negozi specializzati di chitarre spediscono tramite USPS Priority Mail International può andar bene?

Grazie.

Che mi risulti USPS e' il servizio postale americano, non ho idea se il peso di una chitarra viene accettato.

A me colli "pesanti" sono sempre arrivati con Fed-Ex.

Link to comment
Share on other sites

Che mi risulti USPS e' il servizio postale americano, non ho idea se il peso di una chitarra viene accettato.

A me colli "pesanti" sono sempre arrivati con Fed-Ex.

 

Sul sito di USPS dice che c'è un limite di 70 libbre ovvero 30 kg circa....io dagli USA ho solo ricevuto una custodia tempo fa, ma non ricordo con che metodo di spedizione arrivò....

Penso che i siti grossi, Guitarcenter ect. spediscano con corriere come farebbero i nostri che usano Bartolini mentre utenti privati, la chitarra l'ho presa su ebay, usino la posta normale come faremmo noi...

Link to comment
Share on other sites

Sul sito di USPS dice che c'è un limite di 70 libbre ovvero 30 kg circa....io dagli USA ho solo ricevuto una custodia tempo fa, ma non ricordo con che metodo di spedizione arrivò....

Penso che i siti grossi, Guitarcenter ect. spediscano con corriere come farebbero i nostri che usano Bartolini mentre utenti privati, la chitarra l'ho presa su ebay, usino la posta normale come faremmo noi...

Non voglio darti consigli sbagliati, aspettiamo che si esprima qualcun altro.

Una cosa e' certa da USPS il collo poi passera' a SDA e qui mi vengono i brividi...

Link to comment
Share on other sites

dai un' occhiata anche alle misure!

Quando mi spedirono l' Explorer dovevano usare la USPS. Poi per problemi di misure della custodia dovettero "ripiegare" su Fed-Ex.

Mi sebra di capire che una volta in Italia, i pacchi spediti con USPS, vengano poi gestiti dalle nostre poste. So che tanta gente si lamenta. In più corrieri come la Fed-Ex hanno un loro servizio di sdoganamento rapido. Ovviamente i costi di spedizione lievitano con corriere.

Link to comment
Share on other sites

Ragazzi, nessuno riesce a darmi una mano???? [sad] [sad] [sad]

 

 

... il tuo post mi era sfuggito....

 

... io qualche tempo fa ne ho prese un paio qui:

 

http://www.customstyle.it/music/tracolla-chitarra-t802.html

 

... mi sono trovato molto bene, buoni prodotti, puoi personalizzarle come vuoi (lunghezza e scritte)... spedizione veloce e puntuale e inoltre si da pure una mano ad un artigiano italiano, che è meglio [biggrin] ...

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.


×
×
  • Create New...