Jump to content
Gibson Brands Forums

Rick

All Access
  • Content Count

    11,184
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

41 Neutral

About Rick

  • Rank
    1, 2, 6, 9!

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Italy
  1. Ciao, Queste due pagine le hai viste? 2016 ES-175 FIgured 2015 ES-175D 1959 Reissue
  2. Il manico ciccione è una manna dal cielo! Gibson ha messo lo slim taper ovunque..devo cominciare a guardare le PRS Nono, caro, io ho anche la -personale- CONFERMA dello scadimento della qualità, perchè una 2017 l'ho comprata (pagata cara -1200€- e pure rivenduta!) Volevo quel modello perchè mi è sempre piaciuto, addirittura ho cercato di passare sul fatto che avesse il manico sottile..però, in mano, era plastica (mi pare che le ultime abbiano trattamento "High Gloss" con più mani di lucido). Da vedere era bellissima, ma di certo non valeva 1200€ a livello di suono (senza contare le imprecisioni di qualità e lavorazione)...poteva benissimo essere una Epiphone da 1/3 del prezzo (con tutta la dignità che una Epiphone può avere!)
  3. Si, una parte si, come parte è dovuta al cambio euro dollaro, a fluttuazioni dei prezzi delle materie prime, ai contratti dei lavoratori...ma 400€ (o più) non giustificano queste variazioni (che il caso vuole non essere così drastiche - salvo dati riservati..). Vista la domanda recente, poi, i prezzi dovrebbero essere più bassi, considerando che ci sono tanti modelli fermi in negozio da anni (anche modelli 2014, non solo 2015, 2016 e 2017). PRS a me non piace affatto, anche se già sui modelli SE che ho tastato le ho trovate ben fatte (più delle Gibson di pari prezzo..non immagino i prodotti di alta gamma, che suppongo siano pressoché perfetti); ma li ci sono componenti "emotive" e indipendenti dalla qualità di un prodotto, a orientare le preferenze
  4. Esatto, i modelli top di gamma non sono quelli che fanno i grandi numeri. E con quei prezzi, ne fanno anche meno I grandi numeri li fai con i prodotti di media gamma e primo prezzo. Però non li raggiungi aumentando i listini di suddetti prodotti... Specialmente se prendi anche "in giro" i tuoi clienti facendo giochini del tipo: - ti aumento il prezzo per delle caratteristiche nuove - che pochi chiedono e ancora meno intendono pagare. - l'anno dopo ti abbasso il prezzo - per farti vedere che sono magnanimo, cavandoti però delle dotazioni, non solo lo sopracitate "discutibili", ma anche le custodie rigide -. - l'anno dopo ancora ti rialzo il prezzo - ma ti do la custodia! -, riportando il prodotto a specifiche di diversi anni prima (in sostanza), ma con un prezzo di listino molto più alto. Il discorso è ovviamente più complicato, ma mi piacerebbe sapere come può una chitarra, nel giro di 10 anni, aumentare di 1/3 il suo prezzo. Una SG Standard, 10 anni fa circa, costava sugli 800/900€ (come anche le Explorer, le LP Studio, le V e via dicendo..chitarre di fascia media, accessibili), con custodia rigida. Belle e pronte da usare. Adesso gli stessi modelli sui 1200€. Con i medesimi legni (anzi, probabilmente peggiori..), stessi pickup (son sempre quelli a girare), stessa manodopera che le fa. Io ritengo che non abbiano saputo (nè abbiano imparato, ad oggi), in primis, a gestire una linea di prodotti..troppi modelli, troppe varianti (e relativi costi).
  5. Sul sito di Anderton's han messo specifiche e video di praticamente tutti i modelli. Niente di troppo entusiasmante, direi..soliti prezzi a rialzo (almeno, pare), manici sottili ovunque, Granadillo "cotto" per i modelli Designer (Firebird, V, Explorer)...
  6. Beh, è un parametro puramente soggettivo..neanche a me piacciono gli strumenti troppo leggeri, perchè non mi dispiace avere un po' di "contatto", ma i 4,5 kg di basso sulla spalla, dopo 2-3 ore di live -ovviamente in piedi- li ho sentiti tutti (anche con una bella traccola larga e morbida).
  7. Rick

    2017 Custom!!!

    O una rettifica dei tasti esistenti, dove parte un 100/150€... Davvero comprereste una chitarra da 3000€ per metterci immediatamente le mani, in maniera così invasiva? Poi, comunque, le bellezze di quest'anno sono altre.. Per la modifica cifra di MSRP4000 USD la prima, e 6000 la seconda...
  8. Sticazzi Tony, 4.75 kg con i 9 fori? E' un macigno. La mia R8 (con le Grover, che pesano un po' di più) tocca i 4,1, la Standard USA che avevo prima (2005, 50s neck) 4,0, e il Jazz Bass che avevo (in frassino) 4.48.. Vero che il peso non dice se la chitarra è buona o meno, però..rimane un macigno che dopo 2 ore ti uccide
  9. Ciao Gontur, ben fatto! Come ti dicevo, io avrei scelto altro (anche perchè non amo le spalle mancanti), però come inizio direi che vada bene. Il Polytune clip ce l'ho anche io, funziona benissimo..con la pila nuova è fin troppo sensibile! Solo che è un po' plastichino, potevano farlo in metallo, visto il prezzo <_<
  10. A me sembra che abbia il tipico "effetto bruciatura" delle foto ridimensionate di mercatino.
  11. La foto è fatta da culo, coi colori tutti alterati...il seriale non si vede anche per quello. Comunque, è un ex-demo sto paio di ... una chitarra del 2010 non è ex-demo, tantomeno con le crepette (che dal punto di vista "tecnico" non danno ma problemi, ma quando ti fan pagare lo strumento per una cosa che non è..). Ergo, sovrapprezzata.
  12. 2200€ è fuori dai coppi.
  13. Vero, ho notato ora il "style: custom studio". Boh, visto che il prezzo è lo stesso, se il colore non è imprescindibile, io la comprerei in negozio.
  14. Boh, dovresti chiedere a Gibson direttamente. Il fatto che un utente (sempre se la foto è di quella LP) ci abbia trovato dentro dei potenziometri koreani... CLIC (commento di tal "rocker" del 22/12/2016)
  15. Ciao Christian, E benvenuto. Per le crepette, è normalissimo. Io stesso, tempo fa, valutando una Flying V bianca (2011), notai tante crepettine nel bianco e nel lucido sul bordo della tastiera (non avendo essa il binding, il lucido era diretto sul legno). Penso che il bianco Gibson sia piuttosto fragile e tenda a invecchiare molto rapidamente, rispetto agli altri colori..questione di chimica, direi Per il seriale, come diceva Georg, c'è caso che sia "annegato"...ci vorrebbe una foto in controluce del retropaletta (2010 dovrebbe riportare anche la dicitura "Made in Usa 201x". La mia 2012 l'aveva, penso anche nel 2010 ci fosse). Ecco, magari postaci qualche foto dello strumento
×
×
  • Create New...