Jump to content
Gibson Brands Forums

Gontur

All Access
  • Posts

    426
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Gontur

  1. Gontur

    Linea 2017?

    http://www.americanmusical.com/Item--i-GIB-LPS17-B8CH1 questa però è mangnificerrima
  2. E tu scriviglielo che quella chitarra lì costava nuova 2500 Euro.
  3. Gontur

    Didattica!

    Hai provato a guardare su ultimate guitar?
  4. Manco la custodia rigida danno adesso?
  5. Diciamo che la politica prezzi di Gibson ha dato i suoi frutti. Ora la percezione della clientela è che 990 Euro per una Sg Standard sia un prezzo stracciato, quando nel 2013 era del tutto normale pagarla quei soldi. Stesso dicasi per le Les Paul. I prezzi sono più o meno tornati "normali", ma sembra che adesso te le tirino dietro.
  6. Finalmente ho una sala prove privata. Stiamo valutando le soluzioni per il riscaldamento. I pannelli radianti a infrarossi possono andare bene oppure c'è rischio che le vernici delle chitarre ne risentano?
  7. Kemper all'orizzonte più tutto il post produzione. Te credo che suona bene :)
  8. Mah, sarà... però non ho mai visto musicisti famosi salire sul palco con la squier da 100 Euro e marshall mg15 :)
  9. Su uno strumento acustico tanto. Su uno elettrico decisamente meno, ma incide. Uhm diciamo che una chitarra di m**da su un buon amplificatore può suonare tutto sommato bene - un'ottima chitarra su ampli di m**da suonerà di m**da :)
  10. A me risulta che si possa fare. Non so quanto possa costare però. Magari è 10x il costo di una modellazione con macchine CNC.
  11. Hai valutato anche la stampa in 3D?
  12. Dubito. Chitarristi di un certo livello (es. Chris Broderick) per loro stessa ammissione dicono che dopo aver trascurato una tipologia di chitarra (classica in questo caso) a favore di una tipologia diversa di chitarra (elettrica) si trovano parecchio in imbarazzo nel suonare lo strumento trascurato.
  13. Son proprio curioso. A cosa serve questa prova?
  14. Scusate se insisto ma... tecnica tecnica tecnica e ancora tecnica. Non si è capito? Tecnica. Non voglio dire che non sai suonare la chitarra, ci mancherebbe altro, ma semplicemente che non sai suonare QUELLA chitarra con QUEI tasti. Prova a prendere in mano una chitarra con scala 27" o 28". Se non ci sei abituato NON la sai suonare. Non sai suonare QUELLA chitarra. Sulla strato invece vai come un treno. E da un punto di vista di evoluzione e miglioramento delle tue capacità chitarristiche è sicuramente più utile imparare a suonare con QUEI tasti piuttosto che refrettarla completamente. IMHO.
  15. Quello che hai descritto non è un difetto della chitarra, ma semplicemente la tua incapacità di suonarla. Non fraintendermi eh... è lo stesso problema che ho avuto io con la mia SG Standard. All'inizio suonavo da schifo perchè con i tasti così alti premevo troppo e le note erano tutte orrendamente crescenti. Venivo da 10 anni di totale inattività allo strumento ed è un comune difetto dei principianti premere come delle presse idrauliche sulle corde. Eviterei il refret e mi concentrerei sulla tecnica di esecuzione cercando di essere più morbido con le dita. Ne guadagnerai anche di tocco/espressione.
  16. Dunno man. Proprietario ha detto che era una Studio anni '90. Non ho guardato il seriale, non sono così smaliziato come voi. L'aspetto vecchio (o vintage come si ama dire adesso) ce l'aveva tutto :) C'è da dire che la trattava come io tratterei una scopa vecchia di 40 anni. La posava per terra senza troppe cure, poi in bilico sull'amplificatore con l'angolo del body sul pavimento.. brrrr..
  17. Tanto per ravvivare un po' il forum vi dico che ieri sono passato a ritirare la mia SG da un liutaio della mia zona (Manne) il quale ha avuto la bruttissima idea di farmi provare alcune sue chitarre. Uno spettacolo. Sono rimasto particolarmente impressionato da una simil telecaster con corpo in frassino e tastiera in resina fenolica. Peso spropositato, ma un sustain lunghissimo e dal decadimento lineare.. mai sentita prima una cosa del genere. Mi ha fatto fare un giretto nel suo laboratorio ed è stato veramente divertente vedere dove fa "asciugare" le casse verniciate. Uno si aspetta un supermacchinario tecnologico e invece... piccola struttura in legno con del telo in plasica e buco dove ha infilato il bocchettone di uno scaldabagno
  18. Sottoscrivo. Proprio venerdì scorso ho preso in mano una LP Studio anni 90 che teoricamente dovrebbe essere uno strumento se non eccelso, almeno gradevole. L'impressione? Orrenda. La guardavi e si scordava e il feeling in generale è stato proprio pessimo. Sul suono non mi pronuncio visto che l'ho suonata su un marshall MF350 (alle mie orecchie pessimo).
  19. AAaaaaaAAaaaaaa... bellissima! Quanti Euri vogliono?
  20. Certo. Infatti non gli chiedo di abbassare il prezzo. Gli dico solo che il suo annuncio è una presa per il cu*o :)
  21. Mi son rotto le scatole. Ora scrivo ad uno su MM che mette in vendita una ESP vecchia (lui dice vintage "introvabile" - te lo credo è fuori produzione zio trèn) a un prezzo osceno e gli dico che uno strumento del genere può valere massimo 400 euro in meno della sua valutazione. E che far passare come introvabile/preziosa una chitarra solo perchè sulla paletta ha scritto ESP al posto di E-II è da folli.
  22. Sì, in un rustico in aperta campagna :) Io parlo di normale situazione condominiale/vicinato. Non ho la fortuna di avere i vicini sordi eheh
  23. Per coprire esigenze casalinghe già 5 watt su una 4x12 sono immensamente troppi. Con il mio combetto da 5w avevo il volume a 1 e mi hanno minacciato (sul serio eh) di morte. Quindi, supponiamo che il tuo vicino sia meno bellicoso del mio e forse riesci ad arrivare a 1,5 di volume. Sui live medio/medio piccoli 15-30 sono eccellenti sempre che tu non debba suonare pulito con batteria e basso.
×
×
  • Create New...