Jump to content
Gibson Brands Forums

25 records of your life


tHe HoMeR

Recommended Posts

prendendo spunto da una nota inviatami su facebook...:

 

La sfida: "Pensate a 25 dischi che hanno avuto un così profondo effetto su di voi da cambiare la vostra vita o il modo nel quale guardate ad essa.

Vi hanno trascinato a fondo e rapito per giorni, settimane, mesi, anni. Sono i dischi che potete usare per identificare tempi, luoghi, persone, emozioni. Sono i dischi che, non importa per cosa erano stati pensati, hanno dato forma musicalmente al vostro mondo.

 

 

 

ecco i miei in ordine cronologico di fruizione (suppergiù naturalmente) :

 

Sex Pistols - Never Mind The Bollocks

The Clash - London Calling

Ac/dc - Back In Black

Led Zeppelin - Led Zeppelin II

Black Sabbath - Paranoid

Guns N' Roses- Appetite For Destruction

Muse - Origin Of Simmetry

Radiohead - Ok Computer

Metallica - Master Of Puppets

Pantera - Cowboys From Hell

Megadeth - Rust In Peace

Iron Maiden - Killers

Ozzy Osbourne - Blizzard Of Ozz

Dream Theater - Images & Words

The Police - Outlandos D'amour

King Crimson - Discipline

Dissection - Reinkaos

Jeff Buckley - Grace

Thin Lizzy - Black Rose

Kyuss - Welcome Tho The Sky Valley

Smashing Pumpkins - Siamese Dream

Al Di Meola,John McLaughlin & Paco De Lucia - Friday Night In San Francisco

Ayreon - 01011001

Lynyrd Skynyrd - Pronounced Leh-Nerd Skin-Nerd

Down - Down II : A Bustle In Your Hedgerow

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 82
  • Created
  • Last Reply

Ecco i miei 25 ovviamente cerco di farli in ordine cronologico....ma non assicuro niente ihihhih

 

 

Guns N' Roses - Appetite For Destruction

Guns N' Roses - GN'R Lies

AC/DC - High Voltage

Led Zeppelin - Led Zeppelin I

Black Sabbath - Paranoid

Guns N' Roses - Use Your Illusion I e II

Iron Maiden - The Number Of The Beast

Judas Priest - British Steel

Iron Maiden - Poweslave

Ozzy Osbourne - Blizzard Of Ozz

Kiss - Kiss

Kiss - Destroyer

Lynyrd Skynyrd - Lynyrd Skynyrd (Pronounced Leh-erd Skin-nerd)

Iron Maiden - Dance Of Death

The Darnkness - Permission To Land

Megadeth - Peace Sells

Mötley Crüe - Shout At Devil

Kiss - Love Gun

Black Sabbath - Sabbath Bloody Sabbath

Van Halen - Van Halen

The Black Crows - Shake Your Money Maker

Cinderella - Night Songs

Vixen - Vixen

Arch Enemy - Rise Of The Tyrant

Quiet Riot - The Randy Rhoads Years

Link to comment
Share on other sites

difficile sceglierne solo 25,comunque ci provo scrivendone non più di uno per artista:

 

Charles Mingus - Pithecanthropus Erectus (1955)

Thelonious Monk - Misterioso (1958)

Miles Davis - Kind Of Blue (1959)

John Coltrane - Giant Steps (1959)

Art Blakey & The Jazz Messanger - Caravan (1962)

Wes Montgomery - Full House (1962)

Kenny Burrell - Bluesy Burrell (1962)

Grant Green - Idle Moments (1963)

Jimi Hendrix - Axis:Bold As Love (1967)

Frank Zappa - Hot Rats (1969)

Mahavisnhu Orchestra - The Inner Mounting Flame (1970)

MC5 - High Time (1971)

Billy Cobham - Spectrum (1971)

Deep Purple - Machine Head (1972)

Pink Floyd - The Dark Side Of The Moon (1973)

Area - Crac (1975)

Jim Hall - Concierto (1975)

Led Zeppelin - Presence (1976)

Dire Straits - Alchemy (1984)

Rage Against The Machine - Rage Against The Machine (1992)

Mike Stern - Play (1997)

Bozzio/Levin/Stevens - Situation Dangerous (2000)

Pearl Jam - Riot Act (2002)

Arctic Monkey - Whatever People Say I Am, That's What I'm Not (2005)

Oz Noy - Oz Live (2006)

Link to comment
Share on other sites

Beh.. cmq dal titolo messo sopra da The Homer... se si risponde precisamente.. non dovrebbe essere uno x artista... ma i cd + rappresentativi che caratterizzano momenti.. episoi.. ricordi... dela vistra vita... quindi... anche 10 di un artista... anzi.. anche un artista solo .. io ho tantissimi ricordi.. momenti... persone... collegate a Vasco Rossi... quindi farò una lista abbastanza lunga sua... teoricamente.. la risposta sarebbe giusta così... x quel che viene chiesto..

Link to comment
Share on other sites

ordine sparso (non fruizione,apparte back in black che è stato il primissimo XD)

 

AC/DC >> Back In Black

AC/DC >> For Those About To Rock

BLS >> Mafia

Black Sabbath >> Paranoid

Bob Marley >> Natural Mystic

Bob Marley >> Uprising

Bob Marley & The Wailers >> Babylon By bus

Def Leppard >> Hysteria

Deep Purple >> Live in Japan

Dire Straits >> Private Investigations (quello con in copertina la strato rossa in primo piano)

GN'R >> Appetite For Destruction

Iron Maiden >> Iron Maiden

Iron Maiden >> The Number Of The Beast

Iron Maiden >> Piece Of Mind

Judas Priest >> Defenders Of The Faith

Led Zeppelin >> Led Zeppelin II

Led Zeppelin >> Led Zeppelin III

Metallica >> ...And Justice For All

Metallica >> Master Of Puppets

Metallica >> Ride The Lightning

Ozzy O.>>Blizzard Of Ozz

Pantera >> Vulgar Display Of Power

Pink Floyd >> The Wall

Queen >> (devo rivedere il titolo del cd, ho iTunes incasinato senza titoli negli album)

Queen >> (devo rivedere il titolo del cd, ho iTunes incasinato senza titoli negli album)

The Clash >> London Calling

The Police >> Reggatta The Blanc

The Who >> Who's Next

 

questi sono quell più significativi

Link to comment
Share on other sites

Senza un ordine particolare:

 

1 Dream Theater - When Dreams and Day Unite

2 Dream Theater - Images and words

3 Dream Theater - Awake

4 Dream Theater - A change of seasons

5 Dream Theater - Scenes from a memory

6 Dream Theater - Train of Thougt

7 Pink Floyd - The Wall

8 King Crimson - In the court of crimson king

9 Ronnie James Dio - Holy Diver

10 Ronnie James Dio - The Last in line

11 Ozzy Osbourne - The Blizzard of Ozz

12 Joe Satriani - Time Machine

13 Steve Vai - Passion and Warfare

14 Yngwie J. Malmsteen - Suite Concert for electric guitar in e flat minor

15 Led Zeppelin - II

16 Led Zeppelin - III

17 Black Sabbath - Sabbath bloody Sabbath

18 Megadeth - Rust in peace

19 Metallica - And Justice for all

20 Rainbow - Rising

21 Liquid Tension Experiment - 1

22 Liquid Tension Experiment - 2

23 G3 live - Satriani - Vai - Johnson

24 G3 live - Satriani - Vai - Petrucci

25 Black Sabbath - Heaven And Hell

Link to comment
Share on other sites

Ecco i miei 25 ovviamente cerco di farli in ordine cronologico....ma non assicuro niente ihihhih

 

 

...ehm..ma tu cosa intendi per ordine cronologico???

nel senso....c primo album su cui mi sono fermato tanto era Appetite For Destruction, il secondo GN'R Lies e così via.....l'ultimo per esempio su cui mi sono fissato è questa raccolta dei Quiet Riot negli anni in cui c'era ancora Randy Rhoads ed è l'album che sento spesso (quasi sempre) in questo periodo

Link to comment
Share on other sites

1 Lucio Battisti - Anima Latina

2 Red Hot chili Peppers - Blood Sugar Sex Magik

3 Lucio Battisti - Lucio Battisti

4 Lucio Battisti - Emozioni

5 Red Hot Chili Peppers - One Hot Minute

6 Red Hot Chili Peppers - Stadium Arcadium

7 Red Hot Chili Peppers - Californication

8 Lucio Battisti - Umanamente uomo il sogno

9 Lucio Battisti - Il mio Canto libero

10 Lucio Battisti - Il nostro caro Angelo

11 Lucio Battisti - La batteria, il contrabbasso, ecc

12 Lucio Battisti - Io tu noi tutti

13 Lucio Battisti - Don Giovanni

14 john Frusciante - Niandra Lades and Usually Just a T-Shirt

15 Jamiroquai - Travelling Without Moving

16 Portishead - Dummy

17 Molotov - Donde Jugarán Las Niñas?

18 Cake - Fashion Nugget

19 no Doubt - Tragic Kingdom

20 daft Punk - Discovery

21 The Cure - The Head on the Door

22 Jethro Tull - Aqualung

23 Brian ferry - Boys and Girls

24 Leonard cohen - The Future

25 Radiohead - OK Computer

Link to comment
Share on other sites

Quindi quando tempo fa ho scritto che la differenza tra i chitarristi di tutto il mondo è che loro iniziano con smoke on the water e gli italiano con la canzone del sole... m'hai mandato affff... in tutti i versi... ahahahah.... meglio che stia un pò + zitto... sennò veramente mi ritrovo le les paul accartocciate un giorno di questi... hihihih... okk.. ssshhhh... O_O hihihi

Link to comment
Share on other sites

Quindi quando tempo fa ho scritto che la differenza tra i chitarristi di tutto il mondo è che loro iniziano con smoke on the water e gli italiano con la canzone del sole... m'hai mandato affff... in tutti i versi... ahahahah.... meglio che stia un pò + zitto... sennò veramente mi ritrovo le les paul accartocciate un giorno di questi... hihihih... okk.. ssshhhh... O_O hihihi

 

Guarda, tutti siamo liberi di pensare come meglio crediamo, io dopo anni di menzogne , mi sono reso conto che le canzoni che mi piacciono sono quelle che mi danno forti sensazioni e non mi interessa il perchè o il come, se è bravo o meno, se è donna o uomo, l'imortante è che deve paicere a me e non piacere per far contenti altri.

Prendiamo il caso John Frusciante, per molti è una schifezza di chitarrista, ma a me la tecnica non interessa e quindi dico che è un chitarrista con i controcaxxi perchè ha delle melodie che a me catturano. Altro non serve W la musica

Link to comment
Share on other sites

Bravo ... ragionamento saggio... ed intelligente... sono emozioni.. e nn sono quei momenti... cantati.. passaggi di chitarra... accordo sotto la base... ecc.. che ti fanno venire il "groppo" in gola... e che ti fanno diventare lucidi gli occhi... quello è quel che conta.. ognuno ha la sua sensibilità... la sua vita.. la sua storia... ed ad ognuno quel determinato momento trasmette emozioni... O:)=D> =D> la bravura è un altra cosa... poi c'è quello che trasmette di + magari... e quello + freddo.. come musicista... ma ognuno poi sente in maniera personale.. con mille influenze... che vengono dalla propria esistenza...

Link to comment
Share on other sites

 

Guarda' date=' tutti siamo liberi di pensare come meglio crediamo, io dopo anni di menzogne , mi sono reso conto che le canzoni che mi piacciono sono quelle che mi danno forti sensazioni e non mi interessa il perchè o il come, se è bravo o meno, se è donna o uomo, l'imortante è che deve paicere a me e non piacere per far contenti altri.

Prendiamo il caso John Frusciante, per molti è una schifezza di chitarrista, ma a me la tecnica non interessa e quindi dico che è un chitarrista con i controcaxxi perchè ha delle melodie che a me catturano. Altro non serve W la musica [/quote']

 

bravo!

 

la musica va ascoltata per piacere,non per obbligo DI piacere a qualcuno....

Link to comment
Share on other sites

Led Zep "The song remains the same"

Pink Floyd "The dark side of the moon"

Pink Floyd "Wish you were here"

Beatles "Doppio LP rosso"

Eagles "Live doppio"

Pink Floyd "The wall"

Lou Reed "Rock'n roll animal"

Jimi Hendrix "Are you experienced?"

Deep Purple "Made in Japan"

Police "Outlandos d'amour"

Kiss "Destroyer"

Dire Straits "Making movies"

Queen "The game"

Edoardo Bennato "i buoni e i cattivi"

Pino Daniele "Nero a metà"

Lucio Battisti "La batteria il contrabbasso etc."

Claudio Baglioni "Solo"

ACDC "Back in black"

Donald Fagen "The Nightfly"

De Lucia, Di Meola, Mc Laughlin "A friday night in SF"

Duran Duran "Seven and the ragged tiger"

Sylvian/Fripp "Damage"

Rage Against the Machine "RATM"

Santana "Supernatural"

Prince "Gold"

Chet Baker "Let's get lost"

Link to comment
Share on other sites

Beh.. cmq dal titolo messo sopra da The Homer... se si risponde precisamente.. non dovrebbe essere uno x artista... ma i cd + rappresentativi che caratterizzano momenti.. episoi.. ricordi... dela vistra vita... quindi... anche 10 di un artista... anzi.. anche un artista solo .. io ho tantissimi ricordi.. momenti... persone... collegate a Vasco Rossi... quindi farò una lista abbastanza lunga sua... teoricamente.. la risposta sarebbe giusta così... x quel che viene chiesto..

 

si vabè,uno fa come gli pare,puoi mettere benissimo 25 cd di uno stesso artista...io ho fatto cosi anche per dare un quadro generale dei vari tipi di musica che mi appassionano...

Link to comment
Share on other sites

1. morgan - da A ad A

lo sò, adesso è alla tele a fare il pagliaccio.....ma ascoltato questo album: è geniale!

 

2. led zeppelin - physical graffiti

3. derek trucks band - songlines

4. gary moore - blues alive

5. j.mayall & the bluesbreaker with e.clapton

6. de andre - anime salve

7. de andre - le nuvole

8. gov't mule - (live with a little help from my frieds) new years eve 1998

9. motorpsycho - roadwork vol.1 (live)

10. ben harper - the will to live

11. metallica - ride the lightning

12. afterhours - hai paura del buio

13. pink floyd - wish you were here

14. pink floyd - the wall

15. pearl jam - vs.

16. pearl jam - yield

17. alice in chains - unplugged

18. kula shaker - k

19. neil young - rust never sleep

20. neil young - after the gold rush

21. led zeppelin - IV

22. page & plant - unledded

23. ani di franco - evolve

24. jethro tull - aqualung

25. j.mayall bluesbreaker with p.green - a hard road

Link to comment
Share on other sites

quoto' date=' magari la musica che ha prodotto non mi ha entusiasmato (anche perchè non è il mio genere) ma è indubbio che sia un ottimo musicista: avete visto il duetto con Giorgia dove fanno "the long and winding road"??? lui suona il piano...grande!! #-o [/quote']

 

Beh l'avete mai visto suonare il basso?!? Ammazza se è bravo... =D>

Link to comment
Share on other sites

non farò la mia playlist. un po' per pudore, un po' perchè mi richiederebbe uno sforzo di memoria disumano, un po' perchè non voglio passare per uno che se la tira un po' troppo. mi piace molto, e mi ci riconosco, la playlist di giampiero.

tuttavia vorrei fare alcune considerazioni.

1) tutti vanno a pescare tra la roba che girava alla fine dei 60. chissà perchè?

2) qualcuno (di assolutamente insospettabile come alnico) ci mette lucio battisti. evviva! i rokkettari puri storcano il naso quanto vogliono, ma quando alla fine di qualche live faccio la mia piccola medley di battisti tutti saltano in piedi e si mettono a cantare ea ballare. lucio era un musicista estremamente attento alla musica che si ascoltava nel mondo e certi pezzi sembrano cover, anche se non lo sono. io pagherei tutto quello che ho per poter accompagnare mina che canta un pezzo di battisti, magari arrangiato da massimiliano pani. oggi ci sono pochi come battisti. azzardo un nome: giuliano sangiorgi, dei negramaro

3) alcuni ci mettono gruppi storici, come i pink floyd, jethro tull o genesis. ovviamente sottoscrivo. ma mi lascia un po' stupito il fatto che l'album di riferimento indicato sia tra quelli che la critica considera ormai nella fase calante. "the wall" è un album pretezioso e che occhieggia un po' troppo al mercato. i migliori pink floyd (a mio parere, ovviamente) sono in medley o athom earth mother. the dark side è un capolavoro, ma talvolta è perfino troppo leccato.

Link to comment
Share on other sites

ciao Menphis ti straquoto [-X è vero che "the wall" da sempre ha fatto storcere il naso ai fans dell'epoca dei Pink, ma dato che si parla di dischi che hanno fatto da colonna sonora della nostra vita non potevo non inserirlo....peraltro ho già escluso "animals" per menzionare anche altri gruppi o singoli cui sono da sempre affezionato...ma potevano essere tranquillamente il doppio vista l'ormai mia veneranda età!! ah!ah!

 

Matt: non sapevo proprio suonasse anche il basso!! 'sti c azzi!!

Link to comment
Share on other sites

non farò la mia playlist. un po' per pudore' date=' un po' perchè mi richiederebbe uno sforzo di memoria disumano, un po' perchè non voglio passare per uno che se la tira un po' troppo. mi piace molto, e mi ci riconosco, la playlist di giampiero.

tuttavia vorrei fare alcune considerazioni.

1) tutti vanno a pescare tra la roba che girava alla fine dei 60. chissà perchè?

2) qualcuno (di assolutamente insospettabile come alnico) ci mette lucio battisti. evviva! i rokkettari puri storcano il naso quanto vogliono, ma quando alla fine di qualche live faccio la mia piccola medley di battisti tutti saltano in piedi e si mettono a cantare ea ballare. lucio era un musicista estremamente attento alla musica che si ascoltava nel mondo e certi pezzi sembrano cover, anche se non lo sono. io pagherei tutto quello che ho per poter accompagnare mina che canta un pezzo di battisti, magari arrangiato da massimiliano pani. oggi ci sono pochi come battisti. azzardo un nome: giuliano sangiorgi, dei negramaro

3) alcuni ci mettono gruppi storici, come i pink floyd, jethro tull o genesis. ovviamente sottoscrivo. ma mi lascia un po' stupito il fatto che l'album di riferimento indicato sia tra quelli che la critica considera ormai nella fase calante. "the wall" è un album pretezioso e che occhieggia un po' troppo al mercato. i migliori pink floyd (a mio parere, ovviamente) sono in medley o athom earth mother. the dark side è un capolavoro, ma talvolta è perfino troppo leccato. [/quote']

 

ti so rispondere alla domanda number 1:

 

perchè musica così non ci sarà più!!

adesso tutti cercano di fare "musica" con il computer o consolle....ma la vera musica è ben altra, IMHO eh [-X

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.


×
×
  • Create New...