Jump to content
Gibson Brands Forums

Didattica!


Rick
 Share

Recommended Posts

Sto approcciando un pochino al delta blues e di conseguenza allo slide... Per ora ho imparato dust my broom con qualche accorgimento carino ma volevo iniziare a studiare un po' di fraseggio con bottleneck....già le accordature mi mandano in paranoia: ora sto in open D ma tante sono in open G... Cosa ne pensate, una chitarra per ogni accordatura? Ah dimenticavo... L'approccio vorrebbe essere acustico e sto meditando su una resofonica ad hoc.... Da dove comincio? Thx

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 95
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Passato a open G e studicchiata Walking blues, vers. Clapton.... Se la canzone è abbastanza facile da suonare, cantarla, soprattutto come la canta lui, è tutto un altro discorso... Che feeling che ha, incredibile.

 

La versione è quella dell'unplugged, con la Dobro (almeno credo sia una Dobro...)

Link to comment
Share on other sites

Io ho riportato la Tele in E flat...al momento penso che la chitarra in Open G o la usi sempre e ti ci sviluppi sopra, o un po' vincola, slide o no. Specialmente se la usi sporadicamente, o per poche cose... [mellow]

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

ok, suonare in fingerpicking mi ha portato a riavvicinare Knopfler, complice la scelta di Sultans nella ns. scaletta acustica... bene, dal riattaccare l'elettrica dopo mesi e cominciare a desiderare una Stratocaster rossa il passo è brevissimo...

la riflessione era sul fatto che o impari a suonare con le dita, almeno pollice indice medio, o le sue frasi e i vari licks non possono fisicamente venir fuori. E con un po' di impegno qualcosa esce...

Link to comment
Share on other sites

si, mi sembra che la tecnica di Knopfler preveda un polso piuttosto vicino alle corde, non angolato all'infuori.... forse uno scoglio riguarda il muting delle corde non coinvolte o magari coinvolte in un hammer on o pull off e che tendono a risuonare... nei licks finali di sultans ad es. tende a risuonarmi il sol a vuoto perchè viene sfiorato dal pollice nel suonare il si!

Link to comment
Share on other sites

correggo: il mio polso poggia proprio sul ponte e sulle corde quando uso indice e pollice mentre quando uso pollice indice e medio (vedi fraseggio su pentatonica min di re) poggia solo la parte esterna del polso/fine palmo sul ponte...sbaglio?

Link to comment
Share on other sites

Guarda, premetto che io nasco come chitarrista classico quindi la mia impostazione attuale ne risente molto.

In modalità fingerpick adotto la tecnica della mano "libera" e cioè il polso non tocca il ponte e la mano non è "ancorata" nemmeno appoggiando il mignolo al body. Il polso è leggermente inclinato verso l'esterno in modo che le dita pizzichino le corde con un angolo il più vicino possibile ai 90°. In questo modo le dita hanno maggiore libertà ed è più facile pizzicare la stessa corda velocemente con due dita diverse (es. indice/medio).

Link to comment
Share on other sites

eh già, proprio da classico! ma dovresti avere il problema delle "corde che risuonano" anche solo per simpatia, non stoppando con niente... almeno negli arpeggi veloci (bah, poi dipente dall'arpeggio... su just breathe dei PJ non mi risuonana niente di non voluto...). comunque si, lo stile di Knopfler credo si ispiri abbastanza al bluegrass/delta blues in cui il polso e la base del palmo sono attaccati (più o meno) alle corde. Lui effettivamente appoggia mignolo e anulare al top!

Link to comment
Share on other sites

 

Non capisco bene il tempo di questa canzone. A strofe alterne cambia il ritmo.. qualcuno sa spiegarmi da un punto di vista tecnico di cosa stiamo parlando?

 

In che senso?

 

PS: per quanto non possa sopportarli, come son lontani i tempi di "Images and Words" e "Scenes from a Memory"..

Link to comment
Share on other sites

altra perla in open G che ahimè scopro solo adesso (meno male che ho comprato l'album)... trattasi di running on faith versione unplugged di Eric Clapton; veramente spettacolare, imho; tra l'altro mi ricordo che se n'era già parlato in un topic di Belaqua, a proposito del solo della vers. elettrica...

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

ragazzi che mi dite di money for nothing? chi di voi pensa di aver trovato la diteggiatura originale puó passarmela per piacere? al momento l'ho imparata come la insegna il tutorial di cifra club che mi sembra piuttosto giusta... che ne pensate?

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

ragazzi che mi dite di money for nothing? chi di voi pensa di aver trovato la diteggiatura originale puó passarmela per piacere? al momento l'ho imparata come la insegna il tutorial di cifra club che mi sembra piuttosto giusta... che ne pensate?

Hai provato a guardare su ultimate guitar?

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Ok, a beneficio di chi vuole cimentarsi nell'esecuzione di questo splendido riff, posto il video di un tale che secondo me la esegue perfetta:

 

 

ne ho spulciati tanti di video e sono partito con quello di Cifra Club, fatto piuttosto bene, ma ho perfezionato il tutto con questo.

 

Nel link è mostrata solo la prima parte ma è forse la più complicata soprattutto per la metrica e il discorso downstroke/upstroke e il ragazzo lo mostra (più che altro lo fa sentire...) molto bene...

 

Divertitevi! [biggrin]

Link to comment
Share on other sites

Dunque...la strada è imboccata e quindi posto questo video nel caso qualcuno conosca la persona e si faccia mandare la tab perché per quanta pazienza ci si metta alcuni passaggi sono proprio impossibili da tirare giù.

 

 

alla tecnica ci sto lavorando ma qualcosa inizia a venir fuori...

 

In questo solo c'è tanto del repertorio di Knopfler e merita proprio di essere studiato (per chi ama il genere, ben inteso!)

Link to comment
Share on other sites

giusta osservazione Gianni, è che l'originale già la so fare (!!!) e questa versione qui contiene dei licks molti belli, potenzialmente trasportabili su altre tonalitá...

 

diciamo che i due soli della versione originale (anche a volerci mettere tutti i fills) mi vanno un po' strettini per studiare la tecnica (senza voler passare per presuntuoso eh!)...

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share


×
×
  • Create New...