Jump to content
Gibson Brands Forums
Sign in to follow this  
Prince Malagant

Gibson Cafè IX - Closed

Recommended Posts

Probabilmente il Frank è incappato in una cancellazione di fase troppo accentuata, il controfase lo capisco, ma quando è troppo ( eccessiva vicinanza di comportamento e molte armoniche in comune ) ... viene un suono mica tanto sfruttabile ... particolare se vuoi ma prova ad utilizzarlo ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Controfase, stai tranquillo!

 

Perfetto Roger, grazie per l'ulteriore conferma [thumbup]

 

 

Per tutti l'artri, siete fantastici (senza che mi metto ad elencare tutti)! Ah, quante cose imparo su stò foro :)

 

Per il discorso dinamica allora si, mi par di capire fosse quello che intendevo io. Però ognuno ci mette la sua variante diciamo [biggrin]

Ad esempio Buras, se un PU mi si pulisce meglio di un altro col pot, io tenderei a definirlo più dinamico. Che poi, almeno per quella che è la mia limitata esperienza, un pickup che in quel senso risponde meglio alla forza della plettrata in genere si pulisce bene anche col pot del volume. E viceversa ovviamente. Secondo me le cose sono abbastanza collegate...tuttavia il perchè mi rimane un mistero [biggrin]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Probabilmente il Frank è incappato in una cancellazione di fase troppo accentuata, il controfase lo capisco, ma quando è troppo ( eccessiva vicinanza di comportamento e molte armoniche in comune ) ... viene un suono mica tanto sfruttabile ... particolare se vuoi ma prova ad utilizzarlo ...

 

Ma sai che è Gianni? E' che quando ho provato quella posizione sono rimasto totalmente spiazzato. Ovviamente mi apsettavo il classico mix dei due PU e invece m'è uscito fuori quel suono sottilissimo e di volume sensibilmente più basso rispetto alle altre due posizioni che ho pensato subito che ci fosse qualcosa che non andava.

Come detto non m'è piaciuto per niente, ma magari il fatto che mi aspettavo qualcosa di totalmente diverso ha influito. Avessi saputo sin da subito che poteva essere una cofigurazione normale forse l'avrei testata un pò di più. Comunque magari un giorno o l'altro ci riprovo, chissà che non rivaluti la cosa :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ermà, ma secondo te si può definire un pickup "dinamico"? Perchè mi sa che ogni tanto uso dei termini in maniera impropria [biggrin]

cioè, c'è il rischio che se voglio esprimere un concetto mi capsica solo io [lol]

 

Anzi, ti posso chiedere come definiresti tu la dinamica?

 

Ti dico anche la mia: io per "dinamica" intendo la capacità di un pickup di rispondere al tocco. Non solo in termini di volume, ma anche in termini di "intenzione" della mano e della testa, di come si comporta il pickup mentre suono sta benedetta chitarra.

 

Il tutto si apprezza molto meglio su un ampli monocanale, che è dove viene fuori l'abilità e la mano di un chitarrista, in my humble opinion.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah, dite proprio come risponde al tocco eh, indipendentementa dal "volume".... :-k

Io non la intendevo così, quello l'ho sempre chiamato "risposta al tocco" 8-[

Che poi magari sono collegate le cose. In effetti più c'è compressione e più il suono tendere ad appiattirsi ed a rendere meno incisive le variazioni nella nostra plettrata.

 

Bhò, mi comincio a confondere, meglio dormirci sopra.

 

Buonanotte [biggrin]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io l' ho capita così: dinamica= riuscire a dosare il volume, e/o la quantità di distorsione dell' ampli, variando solo l' intensità della plettrata senza spippolare sul pot del volume della chitarra.

Direi che forse è una capacità più dell' ampli che del pu... [confused]

Sulla studio avevo montato P94 al manico e Pearly Gates splittabile al ponte e con due push pull potevo mettere il ponte splittato in contro fase col manico.

Il risultato era un suono che definirei " squackoso" ma per niente sgradevole!

Probabilmente sui due P94 che hanno un uscita più uniforme si cancellano troppe frequenze quindi il risultato lascia a desiderare.

Esteticamente è bellissima in questa configurazione anche se secondo me i pu sarebbero ancora meglio senza la cornice.

Caro Gabriele, con i CostumBucker capirai che anche i pu hanno dinamiche differenti… o se te ne accorgerai… hihi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Francesco, cominciamo dall'estetica… bellissimi. I P90 (esteticamente) non li ho mai sopportati (vedi R4 di Giacap), anzi, sulla BB li preferisco agli HB canonici.

 

Controfase, ti hanno piu' che chiarito le idee gli altri; pero' siccome l'elettronica a volte gioca scherzi molto buffi, io proverei a rifare il wiring ma cambiando l'ordine dei fili e cioe' saldando il nero del neck ed il rosso del bridge

 

Dinamica, ritengo sia la capacita' del pu di percepire il "campo magnetico" creato dallla vibrazione della corda a seguito della plettrata piu' o meno forte restituendo un "volume" dal pianissimo al fortissimo a parita' di regolazione del pot volume. Siccome questa capacita' e direttamente proporzionale alla quantita' di magnete ed alla quantita' di rame presente nel pu, un P90 e' meno dinamico di un 498

 

Colgo l'occasione per ribadire che NON tutte le 3pu hanno la controfase; infatti come gia' scritto nel 3d dedicato, la mia ex 3pu in posizione centrale (middle+bridge) aveva identico volume rispetto alle altre 2 posizioni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il concetto di dinamica è sempre legato ad una questione di volume, o meglio di dB.

Solo restando in questo contesto possiamo associarlo al concetto più astratto di risposta al tocco, che comunque non è la stessa cosa.

 

Tra l'altro confondendo dinamica con risposta al tocco, vi è il rischio di incorrere in un errore abbastanza grossolano; pensare cioè che più dinamica sia sempre e comunque meglio.

 

Questo nel mondo della chitarra, degli ampli, ecc. non è affatto vero. Basti pensare a quanto noi chitarristi teniamo a certe compressioni, distorsioni, saturazioni, nei diversi componenti della "catena", che lavorano riducendo la dinamica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh io con PU dinamico descrivo un PU che rende tutte le sfumature di interpretazione, anche le più piccole, a differenza di PU che suonano piatti e costanti qualunque cosa tu faccia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Imho [biggrin]

Ad es. il 490r è un pu estremamente sensibile al tocco, ma non è certo tra i più dinamici

Ma sensibilita' e dinamica sono legati tra loro tanto e' vero che aumentare la sensibilita' alzando il pu (ergo aumentando il campo magnetico) ne aumenta anche la dinamica come mi pare di aver letto proprio da te, o no ???

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcuno mi spiega perchè in tanti forum i 490-498 leggo che sono considerati pessimi PU? E' solo snobbismo, o veramente se io li sostituissi sulla mia Standard con altri (tipo SD Antiquity, Seth Lover, ecc...) il miglioramento del suono sarebbe "drammatico", e non solo sfumature? Stà cosa mi stà facendo intrippare...

Comuque i forum sono davvero tremendi... fonte inesauribile di GAS e di seghe mentali... devo smettere di leggereli... [biggrin]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riguardo ai P94, io sulla mia Starfield ne avevo montati due artigianali, e confermo che il timbro era bello, ma molto molto simile ad un Humbucker; in seguito li ho sostituiti con dei GFS Surf 90, e nonostante sulla carta non siano P90 o P94, questi assimogliano molto di piu' come timbro ai P90 "veri" dei P94, hanno un timbro single coil molto bello e ruspante...

 

http://www.guitarfetish.com/GFS-Surf-90-Alnico-II-Rockabilly-Pickups_c_259.html

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono anche molto belli, tra l'altro. Interessante informazione.

 

 

Hanno anche il cavo tipo i PU Gibson, con la calza metallica esterna e il cavo nero grosso dentro (come peraltro avevano anche i P94 artigianali che mi aveva fatto Marco Pontillo), e tra l'altro io li ho presi usati, a 50 euro per la coppia... prezzone [thumbup]

Share this post


Link to post
Share on other sites

io con PU dinamico descrivo

Sinonimo di dinamico: attivo, deciso, energico, operoso, solerte, vitale, vivace

Contrario di dinamico:, immoto, invariato, costante, lento, morto, immobile, inerte, immutato, stazionario, improduttivo, statico, letargico, inalterato, sonnacchioso, fisso, fermo, pigro, permanente, inanimato, indolente, stabile, inattivo, spento, sterile, abulico, in stallo, infruttuoso, flemmatico

 

E' dai sinonimi e contrari del termine che mi viene di evincere che la differenza tra pu attivo (solerte, vivace) e immoto (statico, inattivo) sta nella risposta di volume (e qualità?) di suono alla variazione di frequenza della vibrazione della corda.

E questo è quello ho sempre considerato personalmente con il termine Dinamica. Arch, tu che hai mangiato pane e sale [lol] di registrazione, sbriciola, a me comune chitarristoide, cosa vorresti dire sul fatto che il 490r è un pu estremamente sensibile al tocco, ma non è certo tra i più dinamici [mellow]

Share this post


Link to post
Share on other sites

... io proverei a rifare il wiring ma cambiando l'ordine dei fili e cioe' saldando il nero del neck ed il rosso del bridge...

Qui c'è tutto:

The P-94 pickup comes with two insulated lead wires plus a bare wire twisted

with a green lead (note: there may be a red wire included, this is a “dead” lead

which you may cut). Connect either the white or black lead wire to the volume

control and connect the other lead to ground. If you get a thin sound with both

pickups in operation, you may need to change the polarity of the pickup. Simply

reverse the lead wires to do this.

If you are using both the P-94T and P-94R together, use the black lead on one

position, and the white lead for the other. This will give you hum-cancelling

operation when both pickups are in use.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mamma mia quanto e' bello questo Forum.

Stavo pensando la stessa cosa, un'enciclopedia della chitarra! [thumbup]

 

Grandi ragazzi!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma sensibilita' e dinamica sono legati tra loro tanto e' vero che aumentare la sensibilita' alzando il pu (ergo aumentando il campo magnetico) ne aumenta anche la dinamica come mi pare di aver letto proprio da te, o no ???

Si questo è vero, ma sensibilità e dinamica rimangono concetti distinti.

 

Infatti, e qui rispondo anche al Maurone, in questo ambito sono due concetti molto ben definiti e determinati, che non si prestano ad interpretazioni personali, tanto che si usano processori di segnale destinati specificatamente al loro controllo.

 

Dato che purtroppo ora non è possibile dilungarmi, consiglio di andarsi a vedere cosa sono e come lavorano i "gate" riguardo alla sensibilità e invece riguardo alla dinamica, come lavorano expander e compressori. Tutto si chiarirà.

 

Il 490r, sulle Gibson uno tra i miei pickup al manico preferiti [wink] , ha la caratteristica di rendere più dolci e smussati (leggasi compressi) i transienti; per questo non è tra i PU maggiormente dinamici, come del resto, anche se in misura minore, gran parte degli HB.

 

Pane sale... e prosciutto, quello si! [biggrin]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto che siete giá in tema pickup volevo chiedervi un opinioni, per quel che riguarda principalmente la scelta del pu al manico della mia nuova futura creazione. La configurazione è p90 neck e humbucker al ponte, 2 volumi, un tono e un selettore 3vie.. Al ponte ho 3 opzioni: pearly gates o dimarzio 36th anniversary o 57 classic (ci starebbe anche un vh2 bare knuckle, che come ho sperimentato sono ottimi pu, ma ha un prezzo un po altino per ora).. al manico pero, non so bene che pesci pigliare, gli unici p90 provati sono quelli gibson, ma vorrei conoscere la vostra esperienza e opinione con/di altri sc (SD, dimarzio, ecc..) che formano coppie con humbucker, classiche di uso, performanti e che so, ben recensite..?! L'unica che conosco è la coppia sulla bfg-> p90 e bb3(che non mi ga detto tanto in verità)..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra l'altro confondendo dinamica con risposta al tocco....

 

Ecco, io infatti ho sempre avuto la tendenza a fare distinzione, come ho scritto nel post numero 406, tra dinamica e risposta al tocco, dove per risposta al tocco intendo la capacità di restituire più o meno intatto ciò che volgiamo esprimere con le nostre dita o con la nostra pennata (per dirla in maniera un pò poetica, ecco :) )

 

Visto che siete giá in tema pickup volevo chiedervi un opinioni...

 

Ciao! Guarda, io non ho grande esperienza riguardo ai P90 ma ricordo che il Mountainman ha grande considerazione dei P90 Duncan. E non mi viene difficile credere che siano pu diqualità. Vedrai che ti dirà sicuramente qualcosa in proposito ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

...il Mountainman ha grande considerazione dei P90 Duncan ... Vedrai che ti dirà sicuramente qualcosa in proposito ;)

 

Hahaha! Ho letto il post di McPa e mi dicevo "entro o non entro..." e poi ho letto te B)

Beh, dico quel che penso, però non ho grandi esperienze di P90. Un GFS che stava sulla OBlack sx che è stata venduta e uno non bene identificato di provenienza Tokai sulla OBlack odierna, entrambi coverizzati Alluminio, e il fratello bridge Tokai sulla Phoenix. E i SD che ho avuto sulla Ed sx e di nuovo su quella che uso adesso. Premetto che la Ed, data la sua versatilità, impersona la mia chiave universale in ambito musicale. La uso per tutto (relegato nei miei limiti naturalmente), dal Rocknroll al Country al lissio, quando mi tocca andarci. E del suono dei suoi SD P90 sono innamorato. Però ripeto che i gusti sono cosa soggettiva. Questi P90 non sono spinti, e puntualizzo comunque che spinto non è di per sè sinonimo di buon PU, ovviamente. La loro sigla è è SP90-1 , sia al manico che al ponte, molto bilanciati secondo me, dei quali il sito recita testualmente, facendomi eco sull'uso:

Faithful recreation of the 1946 Gibson® single-coil. Recommended for country, jazz, swing, blues, rockabilly, classic rock and heavy rock [biggrin]

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...