Jump to content
Gibson Brands Forums
Sign in to follow this  
Alnico

Utilità

Recommended Posts

pickups.jpg

 

59611.jpg

 

BurstBucker Pro little bite Tone

Pick-Up Humbucker:

Magneti in AlNiCo V

Due conduttori

Spazio poli Neck & Bridge

Wax potted

Bridge Codice IM59A

Neck Codice IM59B

Finitura Nickel o Gold

PU plate con Decal Patent Applied For

 

BurstBucker Replica PAF

Pick-Up Humbucker:

Magneti in AlNiCo II

Due conduttori

Spazio poli Neck

Unpotted

#1-underwound Codice IM57A

#2-med. output Codice IM57B

#3-overwound Codice IM57C

Finitura Nickel ,Gold ,Uncovered black ,Uncovered zebra

PU plate con Decal Patent Applied For

 

'57 Classic Vintage tone

Pick-Up Humbucker:

Magneti in AlNiCo II

Due conduttori

Spazio poli Neck

Wax potted

Tutte le posizioni Codice IM57R

Finitura Nickel ,Gold ,Uncovered black ,Uncovered zebra

PU plate con Decal Patent Applied For

 

'57 Classic Plus Vintage tone

Pick-Up Humbucker:

Magneti in AlNiCo II

Due conduttori

Spazio poli Neck

Wax potted

raccomandato per posizione Bridge Codice IM57P

Finitura Nickel ,Gold ,Uncovered black ,Uncovered zebra

PU plate con Decal Patent Applied For

 

490T/490R Traditional Tone

Pick-Up Humbucker:

Magneti in AlNiCo II

Quattro conduttori

Spazio poli Neck & Bridge

Wax potted

Bridge Codice IM90T

Neck Codice IM90R

Finitura Chrome, Nickel ,Gold ,Uncovered black ,Uncovered zebra

PU plate con stampo Gibson USA

 

498T Traditional Hotter bite tone

Pick-Up Humbucker:

Magneti in AlNiCo V

Quattro conduttori

Spazio poli Bridge

Wax potted

Bridge Codice IM98T

Finitura Chrome, Nickel ,Gold ,Uncovered black ,Uncovered zebra

PU plate con stampo Gibson USA

 

Tony Iommi Signature Powerful Tone

Pick-Up Humbucker:

Magneti Special magnet structure

Wax and epoxy potted

Closed cover Codice IMTS

Finitura Chrome, Black Chrome

 

Angus Young Signature '60s T-top tone

Pick-Up Humbucker:

Magneti in AlNiCo V

Quattro conduttori

Spazio poli Neck

Wax potted

Codice IMAS

Finitura Chrome

 

Dirty Finghers Powerful tone

Pick-U Humbucker

Magneti ceramico

Quattro conduttori

Bobine a doppi poli

Wax potted

Codice IMDF

Finitura Uncovered Black

 

500T searingly-higt output

Pick-Up Humbucker

Magneti triplo ceramico

Quattro conduttori

Wax potted

Spazio poli Bridge

Codice IM00T

Finitura Uncovered Black, Uncovered zebra

 

496T higt output

Pick-Up Humbucker

Magneti ceramico

Quattro conduttori

Wax potted

Spazio poli Neck

Codice IM96R

Finitura Uncovered Black, Uncovered zebra

 

P90 Traditional Cream Tone

Pick-Up Single Coil

Magneti AlNiCo V

Due Conduttori

Wax potted

Codice IMP9R

Finitura Black, Cream

 

P-94 Cream Tone

Pick-Up Single Coil

Humbucker Size

Magneti AlNiCo V

Due Conduttori

Wax potted

Bridge position Codice IMP4T

Neck Position Codice IMP4R

Finitura Black-Chrome, Black-Gold, Creme-Chrome, Creme-Gold

 

H90 Cream traditional tone

Pick-Up Double Sigle coil

Magneti AlNiCo V

Quattro conduttori

Wax potted

Codice (sconosciuto)

Finitura Cream

 

img2378xt.jpg

 

Condensatori Goldtop 1952-1956

LC-LPGT-52-561.jpg

 

Condensatori Black Beauty 1954-1960

bbp6070.jpg

 

Condensatori standard 1956-1960

LC-LPBB-56-601.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spesso ci chiediamo che ordine devono avere gli effetti nella nostra pedaliera.

Qui sotto un semplice esempio:

 

 

pedalboard_making.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molto interessante se qualcuno volesse provare a sostituire le finali al suo ampli.

 

le produce la thdelectronics e si chiamano:

yellow jacket

 

THD_yellow_jacket_ProductShot.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posto qui il mio personale adattamento del 50s wiring con il coil split, quello che ho attualmente sulla mia les paul:

 

50sWiringCoilSplit.jpg

 

L'ho cambiato più volte prima di arrivare al risultato attuale, andando anche un po' "a naso" (per non dire a caso, lo ammetto [blush]).

Qui metto la foto del mio vano pickup, un po' incasinato, però funziona! [smile]FOTO

 

Tra i vantaggi che porta questo metodo di cablaggio è che abbassando i volumi per pulire il suono le frequenze alte rimangono per cui su ha un suono chiaro e nitido anche con il volume un po' chiuso. Inoltre per pulire ulteriormente il suono si può intervenire anche chiudendo un po' i toni.

 

PS: lo schema l'ho fatto con questo simpatico (e gratuito) programma: DIY Layout Creator l'uso che ne ho fatto io è abbastanza riduttivo, in quanto permette di disegnare schemi molto più complessi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giusto perchè me l'ho dovuto studiare e disegnare lo posto, se magari a qualcuno in futuro interessa. E' il wiring che va sulla Phoenix, con due HB e un P90 comandati dallo switch e due PPull per avere i PU in tutte le salse. Anzi, visto che non l'ho ancora provato chè i PPull mi arrivano domani, se qualcuno vuol darci un'occhiata che non mi sia sfuggito qualche filo per i capperi suoi [biggrin]

 

2h1p902pp_zps1a297977.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Potenziometri sulle Les Paul, notizie varie.

 

Gibson ha installato 500k + 500k fino alla metà del 73.

Dopo questa data ( esattamente 1 luglio 1973 secondo i Factory Sheets, ma sarà stata una disposizione imperativa? E le scorte? ) 300k + 300k.

Dal 1977 fino agli ultimi anni 80 300k + 300k oppure 100k al tono, più o meno come gli girava ( anche se dagli schemi ufficiali 100k deduco essere il valore comune dal 1980 fino al 1984 ma vale il discorso di prima sulle scorte e gli approvvigionamenti ); secondo alcune fonti il 100k si trova fino alla metà degli anni 80, il che concorda.

Dalla fine anni 80 ad oggi tutti i modelli di produzione standard ( quindi non gli Historic o Custom Shop) montano i 300k lineari al volume, e 500k audio ai toni.

Le Historic e le Custom Shop usano 500k + 500k.

 

Qui alcuni codici Gibson per i vari tipi-valori ( non c'è alcuna differenza fra un CTS p.es. marcato Gibson e uno non marcato, la Gibson non costruisce potenziometri: sono esattamente la stessa cosa ).

44071079 - long shaft 100K audio dagli ultimissimi anni 70 fino a metà anni 80 ( 1984? ), 500K audio da lì in poi

44070034 - long shaft 300K linear

44070027 - short shaft 500k audio

44070028 - short shaft 300K linear

44070035 - short shaft 500K audio

44070500 - short shaft 500K, usato nelle recenti Historics

 

Può essere di qualche utilità la codifica dei produttori ( non solo di potenziometri, evidenziati in neretto, ma anche altoparlanti, trasformatori ed altro ); la sigla la troviamo nel seriale che identifica ( con qualche variazione ) sul potenziometro, ma anche sul cestello di un altoparlante, produttore e data di fabbricazione.

Ad esempio, 137544 identifica un potenziometro CTS ( 137 ) costruito nel 1955, nella 44a settimana.

Dopo gli anni 50 la cifra dell'anno raddoppia, quindi un 3047414 è un pot della Stackpole ( la Gibson non ha montato unicamente CTS, ricordiamolo ) prodotto nel 74, 14a settimana.

24 Becker

34 Cornell-Dubilier

67 Eminence

101 Admiral

106 Allen-Bradley

117 Credence Speakers

119 Automatic Manufacturing

124 Alpha Wire

125 Bendix

130 Matsushita/Panasonic

132 Talk-A-Phone

134 Mepco/CentraLab/NA Philips

137 CTS

140 Clarostat

145 Cinaudagraph/Consolidated

145 Illinois Capacitor

150 Crescent

169 Hitachi

185 Motorola

188 GE

213 Dearborn Wire

220 Jensen/Viking

232 Magnavox

235 North American Capacitor

245 National

251 Omite

252 DuKane/Operadio

260 Philco

270 Quam-Nichols

274 RCA

277 Emerson/Radio Speaker

280 Raytheon

285 Rola

286 Ross

296 Solar

304 Stackpole

308 Stromberg-Carlson

312 Sylvania

322 Tung-Sol

328 Utah/Oxford

336 Western Electric

343 Zenith

371 Best

381 Bourns

391 Altec-Lansing

394 Foster Transformer

416 Heath

433 Cleveland

449 Wilder

465 Oxford/McGregor

466 Delco

549 Midwest

575 Heppner

579 Belden/Cooper

589 Bogen

615 IRC ( International Resistive Company )

649 Electro-Voice

706 Pioneer

719 Carbonneau

736 Sprague/Allegro MicroSystm

742 Esquire

748 Russell

756 Universal

767 Quincy

787 Sonatone

789 McGregor

794 Harman Kardon

795 Atlas

828 Midland

840 Ampex

847 University

918 Oaktron

1056 Fisher/Gefco

1059 Channel

1098 Pyle

1113 Acoustic Fiber Sound

1149 Curtis Mathes

1191 Micro Magnet

Share this post


Link to post
Share on other sites

Evoluzione ponte Tune-O-Matic ABR-1.

 

Il ponte ABR-1 Tune-o-matic è stato progettato dal leggendario presidente Ted McCarty nel 1954, per ovviare ai problemi del mediocre ponte attaccacorde della LP 52 e del successivo ripiego temporaneo del ponte-tailpiece integrato in wrap-around.

L'ABR-1 era fissato direttamente al body usando due perni filettati con rotella di regolazione in altezza, e permetteva finalmente un aggiustamento fine dell'intonazione di ogni singola corda. L'altezza era ( ed è ) comunque regolabile solo complessivamente, visto che le selle di altezza differente seguivano il radius della tastiera.

Oltre al nuovo ponte era introdotta una barra ( tailpiece ) per l'ancoraggio delle corde.

Il ponte permetteva una grande interazione fra corde e body col risultato di un eccellente tonalità e sustain.

L'ABR-1 originale montato sulle LP fino al 1960 aveva le selle metalliche ( e le viti di regolazione ) ritenute in sede unicamente dalla tensione delle corde. Nel corso del 1960 vennero introdotte selle in osso ( non sintetiche ) contemporaneamente alle selle metalliche seppur per un breve periodo di transizione, e nel 1961 le selle in nylon bianco divennero la dotazione standard. Si arriva al 1962, quando viene aggiunto un sottile filo metallico passante sulle viti di regolazione ( retaining-wire ) allo scopo di non fare uscire le selle/viti di regolazione dalle sedi a ponte rimosso e rovesciato.

Va da sè che, ovviamente, nessuna LP Reissue per essere corretta dovrebbe montare il retaining-wire anche se Gibson utilizza esclusivamente ABR-1 che ne sono forniti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...