Jump to content
Gibson Brands Forums

Video nostrani!


Recommended Posts

  • Replies 3.3k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

p

Non sbagli...rompono solamente le balls, invece di prendersela con chi dovrebbero, ti cancellano l'audio perchè hai messo la base di una canzone.   Ormai YouTube è finito da tempo.

Azz,bravissimi!

Heilà, come va da queste parti? It's been so long... [biggrin]

 

Vi lascio la mia ultima cover, spero che vi piaccia! O:)

 

 

Ziooospeck chennaaàre! Bello vederti, oltre che sentirti. Preciso, sciolto, e poi anche il timbro della guitar è okkey. Mi piacerebbe aver un figlio che suonicchia così [biggrin]

Link to post
Share on other sites

 

Cmq, per ottenere un registrazione degna di tal nome, ci vogliono soldoni.

 

la controfigura di Thor

 

 

ahahahahahahahahahhaha... la controfigura di Thor... ahahahahahahahah..... [lol][lol]

 

Cmq.. la frase prima è la + giusta... Ecco cosa ci vuole per fare un buon prodotto ANALOGICO.. E per questo molti gruppi anche famosi vanno ad usare sempre + digitale.. ED E' PER QUESTO CHE GRAN CHITARRE non ne sento da un bel pò...

 

Sono totalmente considerazioni personali, se da una parte pensi che 20 anni fa i 4 tracce a cassetta erano una cosa per pochi.. e ci tiravi fuori cosa? ....

 

Ora se vuoi con 4 soldi ti fai batteria,basso,chitarre e voce... Ovviamente se vuoi un prodotto "buono" ... comincia a prendere una FILA di microfoni.. NON UNO... suonare a "volume" adeguato e quindi stanza adeguata.. ecc..ecc..ecc.... insomma.. soldi e stop.

 

A me il digitale ehm, son contrario assolutamente, ma è una mia visione, preferisco sentire il rumore della puntina ma sentire un vinile che un cd... il "tocco" le dinamiche, le sfumature.. l'anima si vanno a far benedire, ma con tutto questo cmq....

 

COMPLIMENTI da parte mia x quel che hai fatto, e anche se son talmente ignorante da non conoscere nessuno dei 2 pezzi.. mi son piaciuti tutti e 2, il secondo in maniera particolare.... (forse sulla prima è il suono dell'arpeggio che non rende giustizia proprio) ... ;)

Link to post
Share on other sites

Lollo for President... ormai lo sai che ti metto nella lista dei miei chitarristi preferiti di sempre!!! ... [thumbup][thumbup][thumbup]

****ing ROCK! hihihihi... cacchioooo.. buona la scelta del suono xò... uff... ti rimpreovero sempre la stessa cosa UN BELL'AMPLIIIII....

 

Oggi sò in vena di cercar di convertire tutti all'analogico.... [biggrin]

Link to post
Share on other sites

ahahahahahahahahahhaha... la controfigura di Thor... ahahahahahahahah..... [lol][lol]

 

Cmq.. la frase prima è la + giusta... Ecco cosa ci vuole per fare un buon prodotto ANALOGICO.. E per questo molti gruppi anche famosi vanno ad usare sempre + digitale.. ED E' PER QUESTO CHE GRAN CHITARRE non ne sento da un bel pò...

 

Sono totalmente considerazioni personali, se da una parte pensi che 20 anni fa i 4 tracce a cassetta erano una cosa per pochi.. e ci tiravi fuori cosa? ....

 

Ora se vuoi con 4 soldi ti fai batteria,basso,chitarre e voce... Ovviamente se vuoi un prodotto "buono" ... comincia a prendere una FILA di microfoni.. NON UNO... suonare a "volume" adeguato e quindi stanza adeguata.. ecc..ecc..ecc.... insomma.. soldi e stop.

 

A me il digitale ehm, son contrario assolutamente, ma è una mia visione, preferisco sentire il rumore della puntina ma sentire un vinile che un cd... il "tocco" le dinamiche, le sfumature.. l'anima si vanno a far benedire, ma con tutto questo cmq....

 

COMPLIMENTI da parte mia x quel che hai fatto, e anche se son talmente ignorante da non conoscere nessuno dei 2 pezzi.. mi son piaciuti tutti e 2, il secondo in maniera particolare.... (forse sulla prima è il suono dell'arpeggio che non rende giustizia proprio) ... ;)

ma parli del mio video, in quello dell'arpeggio? ahahah se sì, ti dico subito che è stato fatto con una SG, con capotasto al 5° tasto, e un mare di crampi per la velocità con cui andava fatto e che ormai purtroppo ho perso da un pezzo :D

comunque qua senti l'originale, toh:

 

Link to post
Share on other sites

Grazie mille a tutti ragazzi! [biggrin]

Lollo for President... ormai lo sai che ti metto nella lista dei miei chitarristi preferiti di sempre!!! ... [thumbup][thumbup][thumbup]

****ing ROCK! hihihihi... cacchioooo.. buona la scelta del suono xò... uff... ti rimpreovero sempre la stessa cosa UN BELL'AMPLIIIII....

 

Oggi sò in vena di cercar di convertire tutti all'analogico.... [biggrin]

Grazie nitro, un bel valvolare ce l'ho (un fender blues junior), ma non ho l'occorrente per registrarlo decentemente![lol]

Link to post
Share on other sites

nonchè nel video sul tubo s'era magnato il finale, almeno mò si sente tutto :D

 

ecco.. ed io m'ero magnato il tuo video.. ahahahahahah... si vede che mette fame sta canzone... [lol]

 

per l'arpeggio mi riferivo a quella di Roger.. caz, questa l'avevo proprio "magnata" :lol: buenas amigos! ;) arpeggio?? che roba è? ahahahhaha

Link to post
Share on other sites

apperol! :D very good michi, ma dimmempò, cos'era quell'harmonize che si sentiva sotto? :D

 

no no, nessun harmonize!

è che ho sovrainciso due tracce: in una ho registrato suonando con i preset di amplitube mentre nell'altra ho registrato il segnale in uscita dal microcubo!

 

P.S: ah...ovviamente la terza chitarra che entra nel finale invece è nella backing track! ;)

Link to post
Share on other sites

Posso permettermi un appunto... che poi vorrebbe essere un consiglio? [smile]

 

Suonare su queste backing tracks con la parte solista che andiamo ad eseguire pur sempre presente, anche se con il livello abbassato, e addirittura doppiare la stessa traccia, (pratica tra l'altro usatissima in certe produzioni, ma con tutt'altra finalità), crea un somma di startificazioni, che portano un po' a perdere di vista quelli che credo dovrebbero essere i nostri obbiettivi.

 

In questo modo non è l'esecuzione del momento a "tirare" il brano, non si colgono e non si riescono a dosare le code delle note, gli attacchi, i bending e soprattutto i tempi.

Proprio sui bending infatti, nel caso in questione, si notano parecchi fuori tempo e "out of tune", sui quali risulterebbe naturale concentrarsi per correggerli... stesso discorso anche per molti accenti...

Del resto in quel "marasma già definito", del quale noi in fondo non facciamo parte, ma sul quale ci aggiungiamo, risulterebbe impossibile a chiunque corregere certi difetti e migliorarsi.

In conclusione , secondo il mio parere, converrebbe suonare su poche tracce scarne e forse pure semplificate, tipo una linea di basso e batteria, magari ricavati da un vecchio midi file.

Il risultato sarebbe forse nell'insieme meno gratificante, ma sicuramente più sincero; la nostra chitarra se ne gioverebbe e ci renderemmo veramente conto di cosa andiamo a suonare, nota per nota e dove applicarci perchè magari lì le cose proprio non vanno

 

 

Tutto questo prendetelo come consiglio di un vecchio zio... e non come critica; eh.... [biggrin]

Link to post
Share on other sites

Posso permettermi un appunto... che poi vorrebbe essere un consiglio? [smile]

 

Suonare su queste backing tracks con la parte solista che andiamo ad eseguire pur sempre presente, anche se con il livello abbassato, e addirittura doppiare la stessa traccia, (pratica tra l'altro usatissima in certe produzioni, ma con tutt'altra finalità), crea un somma di startificazioni, che portano un po' a perdere di vista quelli che credo dovrebbero essere i nostri obbiettivi.

 

In questo modo non è l'esecuzione del momento a "tirare" il brano, non si colgono e non si riescono a dosare le code delle note, gli attacchi, i bending e soprattutto i tempi.

Proprio sui bending infatti, nel caso in questione, si notano parecchi fuori tempo e "out of tune", sui quali risulterebbe naturale concentrarsi per correggerli... stesso discorso anche per molti accenti...

Del resto in quel "marasma già definito", del quale noi in fondo non facciamo parte, ma sul quale ci aggiungiamo, risulterebbe impossibile a chiunque corregere certi difetti e migliorarsi.

In conclusione , secondo il mio parere, converrebbe suonare su poche tracce scarne e forse pure semplificate, tipo una linea di basso e batteria, magari ricavati da un vecchio midi file.

Il risultato sarebbe forse nell'insieme meno gratificante, ma sicuramente più sincero; la nostra chitarra se ne gioverebbe e ci renderemmo veramente conto di cosa andiamo a suonare, nota per nota e dove applicarci perchè magari lì le cose proprio non vanno

 

 

Tutto questo prendetelo come consiglio di un vecchio zio... e non come critica; eh.... [biggrin]

 

la Backing Tracks su cui ho suonato non ha la parte solista (è presa dall'ultimo numero di Guitar Techniques)...sono io che ho sovrainciso due volte la parte solista: da novizio di registrazioni, mi sembrava semplicemente che "colorasse" un pò di più la qualità dell'audio...

Link to post
Share on other sites

la Backing Tracks su cui ho suonato non ha la parte solista (è presa dall'ultimo numero di Guitar Techniques)...sono io che ho sovrainciso due volte la parte solista: da novizio di registrazioni, mi sembrava semplicemente che "colorasse" un pò di più la qualità dell'audio...

Si... comunque Michele sia chiaro che ho preso il tuo video solo come spunto, per un discorso che volevo fare da tempo, non perchè sia peggio di altri. [smile]

 

Continuando....

Mi viene facile fare un esempio eclatante, anche se sulla voce... ma è la stessa identica cosa.

 

Per riuscire a fare questo;

bisogna prima saper fare

[biggrin]
Link to post
Share on other sites

Babbè...non so manco perchè l'ho caricati sti 40 secondi di suonata ma tant'è :rolleyes: . Lo so, mi sono sprecato, ma era una prova di registrazione che alla fine ho caricato sul tubo.

E' stata praticamente un "buona la prima", registrato con un microfono scrausissimo, di quelli attaccati alle cuffiette per il piccì. La backing track la suonavano le casse del computer e il resto la Explorer gialla e la nuova testata Blackstar.

Perdonate la qualità pessima.

 

[YOUTUBE]http://www.youtube.com/watch?v=kdBiM5VIt9o[/YOUTUBE]

Link to post
Share on other sites

finalmente ce l'ho fatta a mettere il video su internet!

 

la Explorer gialla e la nuova testata Blackstar.

 

A me mi gira le scatole a sentire che sono tutti buoni a suonare e me non tanto [blink][biggrin]

 

 

 

 

Bello Franz quel suppostone sospeso (ma perchèccàcchio si sono dati stò nome quelli là bbòh...)

Link to post
Share on other sites

A me mi gira le scatole a sentire che sono tutti buoni a suonare e me non tanto [blink][biggrin]

 

 

 

 

Bello Franz quel suppostone sospeso (ma perchèccàcchio si sono dati stò nome quelli là bbòh...)

 

1) tu SAI suonare, e silenzio eh!

 

2) "Le luci dello Zeppelin" è di un figo già di per sè che fa spavento, figuriamoci su quella che è stata la band più sconvolgente e lisergica degli anni a cavallo tra i 60 e i 70 [thumbup]

Link to post
Share on other sites

A me mi gira le scatole a sentire che sono tutti buoni a suonare e me non tanto [blink][biggrin]

 

 

 

 

Bello Franz quel suppostone sospeso (ma perchèccàcchio si sono dati stò nome quelli là bbòh...)

 

Perchè quando Page decise di formare questo nuovo gruppo, un tizio gli disse che sarebbe caduto a picco come un Zeppelin.....aveva la vista lunga! [biggrin]

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...