Jump to content
Gibson Brands Forums
Sign in to follow this  
Prince Malagant

Gibson Cafè IX - Closed

Recommended Posts

Boh, a parte la teoria che cambi il suono in catena, del Polytune non ho niente da dire come precisione e comodità e per me resta sicuramente definitivo quello. M'ha solo da far accordare la chitarra, mica suonare per me [biggrin]

 

Difatti, che poi se anche influisce leggermente sul suono chissenefrega! [thumbup]

Una soluzione potrebbe anche essere inserire un'uscita tuner bufferizzato su un pedale che sta in catena, in assoluto penso che la cosa migliore sarebbe avere un buffer con un'uscita tuner e uno switch Mute per accordare, in maniera da rimuovere il tuner dalla catena e continuare ad accordare, soluzione che sto utilizzando con piacere! [thumbup] [thumbup]

Share this post


Link to post
Share on other sites

... sipperò lui, nel senso de "il postino", disse che il Polytune già ce l'ha e sulla nuova pedaliera voleva provarne un altro [angry]

Share this post


Link to post
Share on other sites

... sipperò lui, nel senso de "il postino", disse che il Polytune già ce l'ha e sulla nuova pedaliera voleva provarne un altro [angry]

 

Sì lo so!!

Scusate stavo sproloquiando e ormai mi ero fissato col polytune che ciuccia segnale!! [biggrin] [biggrin]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Yes Ale, Peterson

 

Per gli altri, penso che l'orecchio si abitui al suono (lapalissiano neh) e pertanto finche' non ti fanno notare un "problemino" non te ne accorgi (poi molto dipende dall'ampli e dalla distorsione del suono... sul super pulito si nota la differenza , ma su un bel distorto NO)

Del taglio sulle alte indotto dal Polytune in catena me ne sono accorto con il Divided che e' un ampli "chirurgico", sugli altri no

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì lo so!!

Scusate stavo sproloquiando e ormai mi ero fissato col polytune che ciuccia segnale!! [biggrin] [biggrin]

 

 

... ma figurati Ale, scherzavo!!! [biggrin]

 

 

P.S. io comunque al momento il "problema" l'ho risolto mettendo l'accordatore nel direct out del TC Vintage delay!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tuner definitivo ? PATTERSON STROBOSCOPICO e passa la paura

 

Peterson... [biggrin]

 

Che - fra l'altro - ho appena preso(Strobostomp Classic)!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cambiando discorso, Questa Nuova Strato potrebbe essere interessante, a leggere la descrizione. Bella la 8 viti di transizione.

 

 

... sembra interessante sì.... mi acchiappa in particolare quella in sonic blue!!!!

 

http://www.fender.com/it-IT/series/american-vintage/american-vintage-59-stratocaster-slab-rosewood-fingerboard-faded-sonic-blue/

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sembra che le abbiano riviste, mi è arrivata la newsletter due giorni fa.

 

Si anche a me, ma la newsletter Fender non fa testo... [flapper]

 

Hanno messo dei nuovi colori su tutta la gamma American Vintage, ma non sono specificati ne' sul sito ne altrove(per la cronaca: sono DPB(Daphne Blue), FRD(Fiesta Red),FMSV(Firemist Silver), BMM(Burgundy Mist Metallic) and AZG(Aztec Gold) ). Lo Sherwood Green comunque era disponibile fin da subito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma... Sbaglio o i nuovi case Gibson USA(quelli neri con interno chiaro per intenderci) fanno un po' cag... Ehm, sono un po' "cheap"?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giulio ziobilly, rimetti in vetrina le motoseghe osti! [love]

 

 

 

edit

 

Neanche di fatte così finora non ne avevo viste (ma non si fa la doppia negazione blabla). Il Russo ha sempre qualcosa che mi attizza [biggrin]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi domanda quanto può costare sostituire il manico alla gibson studio? Ho il problema che la tastiera si sta scheggiando con gli anni e ho idea che tra un po' sarà un serio problema. Il la vernice sul bordo si è' consumata e piano piano il legno si sta sfaldando sui mi cantino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Strano, contando che il pali è anche un legno abbastanza duro.

Ma lasciala così dai, ti costerebbe quasi più che la chitarra tra materiali, manodopera, vernice, rifiniture varie...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è' per estetica e' che il legno si sta sfaldando piano piano . Gli ho fatto un paio di ritocchi vediamo se si ferma o cosa . Ho idea anch'io che cambiare il manico costi più del valore della chitarra

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...